15 Maggio raduno UAR @ Music Italy Show BOLOGNA

      Non sono mai stato alla fiera "originale" a Rimini per cui non posso fare paragoni.
      Diciamo che come fiera "consumer" andava più che bene; certo - come fece notare Alle durante la cena-UAR - mancava l'aspetto "pro" (effettivamente non ho visto traccia di consolle, compressori, eq, ecc.).

      Non male i seminari, almeno quelli che ho seguito, ovvero:
      1) La ripresa microfonica di un’orchestra (A. Testa)
      2) Ottieni tocco e velocità (bending, vibrato, feedback, tapping, string skipping, pennata ibrida) (D. Begotti)
      3) “La fattoria di nonna Papera” versi di animali e rumori con la chitarra per ridere un po’ prima di lasciare la fiera (D. Begotti)
      Hal 9001 = Hal9000 col BIOS aggiornato!
      Originally posted by jumpingflash
      Io eroa Bo, ho provato a chiamare Alessione ma.... nulla...

      In ogni caso la fiera era cosi cosi... nulla di che...

      Ma la prossima volta che si cerca di fare un incontro UAR credo lo si debba organizzare un pelo meglio... e lo dico io per primo.


      Beh la cena almeno è riuscita.. ma tu dov'eri finito??!!!
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.
      Originally posted by Cracker
      Originally posted by menestrello
      Beh la cena almeno è riuscita.. ma tu dov'eri finito??!!!


      Devo ammettere che la gramigna con salsiccia era veramente di alto livello... :mavieni:


      Approvo e confermo totalmente (e anche di più) :meta:
      Hal 9001 = Hal9000 col BIOS aggiornato!
      Originally posted by Hal9001
      Diciamo che come fiera "consumer" andava più che bene; certo - come fece notare Alle durante la cena-UAR - mancava l'aspetto "pro" (effettivamente non ho visto traccia di consolle, compressori, eq, ecc.).


      Oddio c'era poca roba ma qualcosina c'era, più che altro stand veramente minuscoli (piu ripostigli che stand) di Universal Audio, Metric Halo, Icon e TubeTech.
      Console non pervenute, a meno che non riteniate degne di tale nome le Behringer che erano le uniche ad essere esposte...
      Tantissima roba consumer (pure troppa e con qualche assenza di lusso vedi gibson), tantissimi prodotti "giocattolo" esposti per far sensazione ma dall'utilità ridotta o quasi nulla, pochi stand seri e sempre dei soliti noti (casale bauer, mogar, aramini, eko, ecc...).
      Inoltre la disposizione degli stand mi è sembrata molto caotica, la mappa fornita era a dir poco approsimativa. Molti stand o li trovavi per caso o potevi anche girare per mezz'ora prima di trovarli.
      A Rimini mi sembrava tutto disposto meglio e molto piu razionale e c'era sicuramente meno casino (girando per la fiera ci siamo divertiti a fare qualche misurazione col fonometro su iphone, da buoni utenti uar, raramente si scendeva sotto i 90 decibel con punte più elevate nelle zone di incrocio fra palchetti o dimostrazioni varie).
      "I dischi sono i nostri libri di testo." M.BIANCANI

      myspace

      facebook

      gibson in fiera

      era aperto solo ad orari prestabiliti, se non erro: 15-17 e comunque sabato sotto al diluvio è stato sempre chiuso. Considerate che in altre edizioni del disma la gibson non c'era neppure. una considerazione veloce, ho notato anch'io che la fiera non aveva molto riguardante il recording, nelle passate edizioni ho visto dimostrazioni varie, seminari e comunque esposto molto materiale, forse perchè quest'anno il motivo conduttore era la chitarra (da chitarrista la cosa mi ha fatto piacere). Certo la fiera non era esaltante per le possibilità di provare o conoscere da vicino la strumentazione, ma sono tutte così a mia memoria, seguo la fiera sin dai tempi del SIM hi-fi di Milano, anzi forse rispetto a qualche edizione riminese anche un po' meno rumorosa. Purtroppo non ho incrociato nessun uariano.

      RE: gibson in fiera

      Solo per citarne alcuni....

      Grisby
      Audio Equipment
      Ad&T
      Exhibo

      dove cavolo erano!!????

      Lasciamo perdere.. era una fierina/concertini. Ovviamente IHMO.

      Ciao Mauro
      "qualsiasi cosa tu faccia...falla con stile" by F. Mercury

      It's not about the equipment, but about what you do with it.

      RE: gibson in fiera

      Mah, pensavo peggio...
      Io il sabato ero al Pro6 dello stand Mogar, ho visto anche Simone...

      Per chi volesse vedere qualche video e qualche intervista qui c'è un pò di roba. Sopratutto da non perdere quel capellone del cantante dei Four Tiles che fa interviste in perfetto crucco :)
      "...una rental company è un'azienda che a fine anno deve mirare ad un profitto..."
      per questo mi son messo a far magliette alla moda!
      Simo mi ha detto che c'eri ma che non eri proprio in te... eri presissimo e non ho osato disturbarti... :dj:
      .:homestudio: 3 Pc , MotifES8, Tascam Dm-24, Alesis ION, CS80v... insomma tanti strumenti e tanta voglia di fare musica!.