MIX Contest 2010

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

    Originally posted by martino
    Originally posted by mildav
    Originally posted by martino
    Grazie Giuseppe delle foto, le ho scaricate, me le sto studiando, ora provo ad correggere il mio mix con i tuoi settaggi e vedo cosa n esce ..
    Grazie ancora.


    grazie di che?....mi sembra che sia lo scopo unico di questo contest....a dir la verità anch'io vorrei cominciare a capire i miei difetti e o dove migliorare

    buona giornata :hey:

    ..sai non è facile trovare persone che mettano a disposizione così tante informazioni sul proprio mix, come se si avesse paura di farsi rubare i segreti del mestiere!!! Grazie.
    Ho visto che, come andava fatto e io non sono riuscito, non hai stravolto di equalizzazioni i vari strumenti, hai fatto poche correzioni, raramente correzioni oltre i 6 db, altra regola che non riesco mai a rispettare...e cosa positiva hai raggiunto dei buoni suoni di batteria senza campioni. Bravo. Unico appunto sul suono della cassa: il mio gusto, e ribadisco gusto, da batterista era per una cassa con punta più su frequenze attorno ai 5-6K, ma è personale..


    nel mio modo di lavorare non uso mai violentare gli eq...sopratutto quando le registrazioni sono ottime come in questo caso---

    per quanto riguarda la cassa....se fai una prova a portare la punta sui 5-6 khz vedrai che avvolte sparisce perchè li su c'è molto che lavora chitarre voce ecc...quindi come dire ho trovato più giusto posizionare l'intervento dell'eq tra i 3 khz dove la punta suonava sempre in faccia senza essere disturbata dal resto.... :stralol:
    Originally posted by mildav


    nel mio modo di lavorare non uso mai violentare gli eq...sopratutto quando le registrazioni sono ottime come in questo caso---

    per quanto riguarda la cassa....se fai una prova a portare la punta sui 5-6 khz vedrai che avvolte sparisce perchè li su c'è molto che lavora chitarre voce ecc...quindi come dire ho trovato più giusto posizionare l'intervento dell'eq tra i 3 khz dove la punta suonava sempre in faccia senza essere disturbata dal resto.... :stralol:


    Infatti!! Io visto che volevo il suono con una punta più sui 5-6 k ho dovuto aggiungere quintali di db per farla uscire sempre, ho dovuto aggiungere un campione. ed equalizzarlo..figurati che capolavoro!
    Altra cosa i cui scazzo sempre i mix è la gestione delle medie tra gli 800 e i 2K su chitarre e voci, tu invece quella zona l'hai rispettata, e il mix suona più naturale.
    Hai detto che su rullo e cassa hai usato 2 comp uno nel suono singolo e un altro nel bus di cassa e rullo, ma non riesco a capire come li hai impostati, vedo il comp della cassa ma dopo dicevi di averla ulteriormente compressa...dopo la prima compressione come hai impostato la seconda (attacco e rilascio ratio?)
    Grazie
    Originally posted by martino
    Originally posted by mildav


    nel mio modo di lavorare non uso mai violentare gli eq...sopratutto quando le registrazioni sono ottime come in questo caso---

    per quanto riguarda la cassa....se fai una prova a portare la punta sui 5-6 khz vedrai che avvolte sparisce perchè li su c'è molto che lavora chitarre voce ecc...quindi come dire ho trovato più giusto posizionare l'intervento dell'eq tra i 3 khz dove la punta suonava sempre in faccia senza essere disturbata dal resto.... :stralol:


    Infatti!! Io visto che volevo il suono con una punta più sui 5-6 k ho dovuto aggiungere quintali di db per farla uscire sempre, ho dovuto aggiungere un campione. ed equalizzarlo..figurati che capolavoro!
    Altra cosa i cui scazzo sempre i mix è la gestione delle medie tra gli 800 e i 2K su chitarre e voci, tu invece quella zona l'hai rispettata, e il mix suona più naturale.
    Hai detto che su rullo e cassa hai usato 2 comp uno nel suono singolo e un altro nel bus di cassa e rullo, ma non riesco a capire come li hai impostati, vedo il comp della cassa ma dopo dicevi di averla ulteriormente compressa...dopo la prima compressione come hai impostato la seconda (attacco e rilascio ratio?)
    Grazie



    no forse ti sbagli la cassa è stata solo compressa leggermente con il psp old timer come vedi in foto tutti e due i mic in un canale....non ha controlli di attacco e rilascio in quanto simula compressori ottici tipo la2a.....poi tutta la batteria è stata compressa con il sonalksis ....forse intendevi questo?

    in linea di massima la cassa a me piace molto libera non tendo mai a schiacciarla

    per il rullo invece ho usato due comp uno pre eq il fet e uno post eq il psp..

    quindi per farla breve:

    comp- eq- comp...tutti e due i mic in un canale...poi ho creato un aux e ho ricompresso parallelamente il rullo aggiungendolo al suono originale

    Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “mildav” ().

    Ciao Ragazzi!

    Nella speranza di ricevere anche io qualche commento cattivo sul mio pseudo mixaccio ecco le mie impressioni su alcuni dei vostri:

    1992 : estremi di banda sacrificati, compressioni buttate lì alla volemose bene, poca definizione sui transienti e coesione tra gli strumenti, chitarre troppo dentro.

    2506: Bottom del mix mal gestito e confuso, suono boomy e voce troppo fuori...già rivedendo queste cose potrebbe cambiare molto.

    2358: Compressioni mal riuscite, effetti invadenti, voci troppo fuori e medio-basse incasinate.

    1018: Chitarre dentro...ma dentro dentro...rullante poco adatto al contesto suono generale un po' moscio.

    1605: Batteruia uccisa...transienti segati senza pietà, effetti invadenti ed evidenti errori sulle equalizzazioni in gamma medio alta e bassa

    1404: Mix nasale, poca definizione in generale e molta confusione sulle medio basse.

    1889: Batteria un po' bruttina con le medio-basse fuori controllo, poca apertura in alto e voce troppo fuori rispetto al resto.

    1029: Drum indietro, carenze in alto, suono generale bruttino.

    6519: Mix inscatoloato, voce fuori e ambienti brutti oltre che troppo evidenti.

    1009: Evidenti problemi di allineamento tra sample e batteria originale sullo snare, campione un po' bruttino nel contesto, gli OH sono acidi e sento una carenza di mediobasse in generale.


    ORA...spero di non essere stato offensivo per nessuno. se volete siate cattivi...il mio mix è 3777.

    Se poi volete farmi qualche domanda...prego :)
    Giuseppe Novella
    Live, Mixing & Recording Engineer
    Ciao Cube, grazie per aver ascoltato il mio mix.

    Per prima cosa ti chiedo, dato che sei tra i primi 3, se puoi postare anche tu la versione in wav del pezzo, che penso possa essere utile a tutti per fare domande più mirate.


    Poi come seconda cosa: tu sulla batteria come hai operato? Forse è un pò generica come domanda, ma se vuoi posso essere più preciso.
    MODERATORE FUORI SERVIZIO

    Le mie foto

    Originally posted by mildav
    Originally posted by martino
    Originally posted by mildav


    nel mio modo di lavorare non uso mai violentare gli eq...sopratutto quando le registrazioni sono ottime come in questo caso---

    per quanto riguarda la cassa....se fai una prova a portare la punta sui 5-6 khz vedrai che avvolte sparisce perchè li su c'è molto che lavora chitarre voce ecc...quindi come dire ho trovato più giusto posizionare l'intervento dell'eq tra i 3 khz dove la punta suonava sempre in faccia senza essere disturbata dal resto.... :stralol:


    Infatti!! Io visto che volevo il suono con una punta più sui 5-6 k ho dovuto aggiungere quintali di db per farla uscire sempre, ho dovuto aggiungere un campione. ed equalizzarlo..figurati che capolavoro!
    Altra cosa i cui scazzo sempre i mix è la gestione delle medie tra gli 800 e i 2K su chitarre e voci, tu invece quella zona l'hai rispettata, e il mix suona più naturale.
    Hai detto che su rullo e cassa hai usato 2 comp uno nel suono singolo e un altro nel bus di cassa e rullo, ma non riesco a capire come li hai impostati, vedo il comp della cassa ma dopo dicevi di averla ulteriormente compressa...dopo la prima compressione come hai impostato la seconda (attacco e rilascio ratio?)
    Grazie



    no forse ti sbagli la cassa è stata solo compressa leggermente con il psp old timer come vedi in foto tutti e due i mic in un canale....non ha controlli di attacco e rilascio in quanto simula compressori ottici tipo la2a.....poi tutta la batteria è stata compressa con il sonalksis ....forse intendevi questo?

    in linea di massima la cassa a me piace molto libera non tendo mai a schiacciarla

    per il rullo invece ho usato due comp uno pre eq il fet e uno post eq il psp..

    quindi per farla breve:

    comp- eq- comp...tutti e due i mic in un canale...poi ho creato un aux e ho ricompresso parallelamente il rullo aggiungendolo al suono originale



    Ah, okey, avevo capito che avessi applicato 2 comp differenti in serie, a prescindere dalla comp parallela, cioè comp canale cassa--->gruppo cassa-->comp gruppo cassa--->gruppo batteria. Era una cosa un po' complessa effettivamente!
    Altra domanda
    perchè hai scelto il sonalksis sul gruppo batteria: che cosa ti piace di questo comp che non hanno gli altri ottimi comp a tua disposiszione?

    ah sono qui ad attendere commenti sul mio 8119.

    Ascoltando ieri in cuffia i mix vincitori rispetto al mio, a mente fredda, ho sentito cose che voi umani non potreste nemmeno immaginare...suono piccolo, poco volume, rullante microscopico...cacca insomma.
    Ciao, questo e’ quello che piu’ o meno ho combinato nel mix…

    In merito alla batteria…
    per la cassa ho triggerato solo il kick in al 100%, tenendo quindi il KickOut naturale, mandato tutto ad un bus in cui ho utilizzato un Electric eq in sottrattiva, quindi un API 550b con due scatti sulle alte ed uno sulle 800… purtroppo tutto cio’ e’ poco indicativo dato che molto del suono proveniva dal campione usato sul kick in di Steven Slate, ad ogni modo per cercare di gestire le alte di questi campioni alla fine della catena uso sempre un eq tipo pultec, in questo caso il manley, con il quale A VOLTE sparo un boost sulle 8\10K e poi attenuo in shelving da 20K… queste cose le cambio spesso durante il mix, quando magari man mano che aggiungo strumenti o riascolto il mix dopo lunghe pause, mi accorgo che la cassa possa scollarsi troppo per presenza o viceversa…
    In questo caso ho dato anche un bel boost sulle 60 con attenuazione di pari valore

    Per il rullante ho usato 4 campioni, tenendo la traccia bottom naturale con un gate ed eq…
    In sostanza si tratta di tre campioni mono di cui lo snare top triggerato al 50%, uno solo x dare un certo effetto “overtone” tenuto molto basso, uno invece al 100% e il quarto stereo di ambiente… il tutto e’ stato equalizzato singolarmente laddove necessario con il Sonnox eq per evitare problemi dai fase ( chiaramente ho cercato di controllare che nell’ insime non si predessero frequenze x strada)e poi mandato in un gruppo stereo Snare ALL… a quel punto ho usato una coppia di 550b(in stereo) a cui ho dato uno scatto in shelving a20k e due scatti ad 8k… quindi compresso il tutto con GTC2 della Aurora Audio settato in modalita’ OPTO + FET, un sistema che applica 2 stadi di compressione, prima l’ottico poi il fet.
    Ratio di 5:1 attacco a circa 3ms e relase velocissima per tirare fuori piu’ ambiente possibile e pumping senza ammazzare troppo gli attacchi con reduction di 5db, infine un API 2500 con treshold molto alta ,attacco e rilascio veloce in feedback mode solo x controllare i picchi piu’ prominenti, qusto lavorava solo di 1 o 2 db…
    Ovviamente il gruppo Snare All aveva anche una mandata ad una room fatta col lexicon VST.
    Overheads non compressi e equalizzati con il Sonnox Eq
    I tom e timpani triggerati al 50% equalizzati con electric Q, quindi raggruppati e mandati and un Clone SSL G comp con attacco e rilascio veloce, e in mandata ad un ambiente lexicon VST.


    X il Basso ho tenuto tutte le tracce raggruppando le due microfoniche ad un gruppo e la di da sola… quelle microfoniche le equalizzate in maniera da tirar fuori il grit della distorsione boostando le medio alte, mentre la DI l’ho ingrossata molto sotto con un pultec della A-designs a 60hz, dando anche delle medio alte pure li… il tutto poi compresso davvero di uno o due db con un compressore FET

    In genere a questo punto del mix metto in insert sul master un clone pultec stereo, ed un compressore…cosa che ho appunto fatto…
    Il pultec lo uso x dare diversi db sulle alte, e sentire se sto facendo un mix troppo scuro… in sostanza ascolto e lo metto piu’ volte in bypass sentendo che effetto mi fa e se mi piace, quindi passo rapidamente anche a dei brani di riferimento x capire…
    Questo sostanzialmente xche’ spesso tendo a fare mix troppo scuri e stavolta il sound che avevo in mente era tutt’altro che scuro e volevo evitare di sbagliare… alla fine ho preferito lasciarlo attivo x il resto del mix…
    Il compressore invece lo uso per sentire se, schiacciando un po’ il tutto, la cassa va in pumping e capire se ho esagerato con le basse della stessa… a quel punto lo setto in modo da lavorare di pochissimi db x dare una certa amalgama, andando a vedere se poi aggiungendo altri elementi si creano dei problemi…


    Le chitarre sono stata, come al solito in questo genere, la cosa piu’ complicata … ho fatto diversi gruppi, uno con le chitarre prettamente ritmiche e di registro basso, le altre invece suddivise per tema: main, in levare etc etc…
    Su quelle piu’ da “canto” ho sostanzialmente sacrificato le basse cercando di eliminare risonanze sulle medio alte… le altre piu’ “ritmiche” le ho invece boostate intorno alle 80\100Hz con l’electricQ e scavate di qualche db in vari punti tra 2k e le 5k…infine passate in una coppia di 550b dove ho dato il solito scatto a 20K, 2 scatti a 8k ed uno scatto a 500hz e a 200hz…
    In sostanza la sensazione che ho avuto e’ che nelle riprese ci fossero delle basse un po’ troppo controllate ed una mancanza di un po’ di muso\naso sulle chitarre stesse…almeno per le mie impressioni personali

    Sulla voce invece ho usato davvero poca Eq, un dip molto sotto verso le 80\90hz qualche db dato a 3\4k (che potevo tranquillamente evitare) e qualche db in altissimo in shelving a 25K, tutto fatto con un eq della Speck Elecrtonics (ASC 500), quindi schiantato tutto dentro al Gates sta level con rilascio velocissimo, ed un pelo di 1176 che lavorara di 1 o 2 db… in mandata c’era poi un Plate Lexicon VST
    I cori invece sono stati eqalizzati con l’eletric Q e compressi con una coppia di OPT1a della Inward connections, anche questi di parecchi db….
    Dopo che sono stati resi pubblici i mix mi sono reso conto che non avevo caricato degli OOOhhh molto belli a meta’ del pezzo…avevo fatto una sotto cartella x loro e al momento dell’ import delle tracce non l’avevo vista…

    Infine le acustiche, tagliate con Hi pass a circa 70\80hz, bucate di diversi db sulle 400 e leggermente boostate sulle 2k con un electricQ…quindi molto compresse con un Neve 33609JD…


    Spero che questa descrizione possa essere risultata in qualche modo interessante x qualcuno,ad ogni modo piu’ tardi do un’ascoltata a chi ha fatto richiesta…
    Se ci sono cose ulteriori basta chiedere! :)

    Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Mad-Max” ().

    @floyd..riguardati!
    @Mad max: grazie per le info. nonostante io non abbia votato il tuo mix (principalemnte per la voce) apprezzo molto che tu voglia condividere tutti questi dati. non è per modo di dire, ma perchè condivisioni di questo tipo pssono aiutare a accordare le orecchie.

    @ tutti: ma davvero le chitarre sono troppo dentro nel mio (1018)? me stanno dicendo in tanti...a me non sembrava! devo controllare e capire dove si svuota.

    domanda: trattamento dei tom: cosa avete cercato di ottenere? coem avete ragionato? sono gli strumenti con cui vado in assoluto più in difficoltà, proprio perchè non riesco a capire cose voglio ottenere.
    Ecco un po' di considerazioni sui mix in gara. Non su tutti, ma ci stò lavorando.

    0023 - Batteria molto fuori, la voce rimane nascosta

    0310 - Voce troppo alta, ed abuso degli effetti.

    0541 - Il trigger sul rullante si è perso qualche colpo, oppure hai reso la batteria troppo naturale. Il mix comunque era fra i miei finalisti.

    0777 - Le sibilanti si sentono parecchio, e gli effetti sulla voce sono troppo forti.

    0905 - Mildav - Ho scartato il tuo mix alla prima scrematura, perchè le sibilanti erano fastidiose e la voce mi sembrava un po' troppo dentro.

    0999 - Ti ho votato solo io, mi devi una birra! Scherzi a parte, mi è piaciuto il lavoro fatto sulle chitarre ed anche il basso .

    1009 - Un po' troppo schiacciato il tutto. I piatti sono un po' fastidiosi.

    1018 - BluesDriver - Credo di averlo scartato appena sentita l'introduzione... Anche a me le chitarre sembrano un po' troppo indietro, peccato perchè invece mi era piaciuto come ne avevi esaltato alcuni particolare in vari momenti.

    1029 - Arus - Tutto molto scuro, quasi cavernoso. La batteria è troppo bassa.

    1121 - Ti piacevano un sacco quei piatti vero?

    1212 - Eulero - Versione interessante, non c'è che dire.

    1605 - Zeus - Come per quello di bluesdriver, non mi è piaciuto il maltrattamento sull'introduzione. Mute a parte, le voci sono affogate, e la sbattera è troppo compressa. Mi piace come hai trattato le chitarre.

    1889 - Petrella - Quel flanger sull'introduzione non mi piace per niente, ed a volte ti è scappato il riverbero. La batteria e la voce ogni tanto si spintonano un po'.

    1992 - DJFolder - La batteria suona parecchio finta, e le chitarre sono troppo indietro. Come primo approccio al genere non è male. Sono curioso di sentire la nuova versione.

    2046 - Ti ho dato il primo posto, malgrado il rullante invadente perchè era il pezzo che somigliava di più all'idea che avevo in mente.

    2254 - Mad Max - Il rullante ha un po' troppa coda, e le voci in certi punti tendono a restare un po' coperte dal resto.

    2358 - Coccioline - Oramai si sarà capito che non apprezzo tutti quei suoni spaziali in apertura.... e nemmeno le voci affogate negli effetti. E come ti han già detto altri, un po' troppo fuori per il genere.

    2506 - DadiDJ - La batteria è un po' bassa (rullante escluso, che però c'entrava poco), ed è un po' confuso, soprattutto in basso.

    3777 - Cube - La cassa ha perecchia di punta, ma è questione di gusti. Intorno a 2:15 mi sembra un po' vuoto, avrei tenuto più alte le BK vox. Podio comunque meritatissimo.

    6519 - KernelXX - Ancora a maltrattare L'intro? Troppo riverbero e confusione.

    7474 - Hank - Voci e batteria troppo fuori, è un peccato perchè le chitarre suonavano bene.

    8119 - Martino - Attento che il trigger perde qualche colpo. Il rullante suona come uno scatolone.

    Tutto questo ovviamente senza la pretesa che il mio sia un orecchio professionale :stralol: :stralol:

    Ringrazio Cube e Petrella per aver ascoltato e commentato il mio mix, 1404, chiunque altro volesse spenderci tre parole, fossero anche due insulti una congiunzione, mi farebbe un grande piacere.

    @Floyd: Rimettiti al più presto 8)
    Cracker
    Contatti - LEGENDS - How It's Made

    "Non sono mica un BINGOPALLINO qualunque..." (Cit.)
    Originally posted by Cracker

    1889 - Petrella - Quel flanger sull'introduzione non mi piace per niente, ed a volte ti è scappato il riverbero. La batteria e la voce ogni tanto si spintonano un po'.

    8)


    Flanger? 8o

    Non ho usato nessun flanger! Ti spiace indicarmi in quali punti mi è scappato il riverbero?

    Mi sto appuntando tutto... eh eh eh

    Per spintonano intendi che si coprono a vicenda in alcuni punti?

    Grazie per aver ascoltato e commentato!
    MODERATORE FUORI SERVIZIO

    Le mie foto

    Volevo ringraziare molto Mad-Max per aver condiviso il suo workflow per questo mix...e devo dire che ho trovato degli spunti interessanti, soprattutto il fatto di aver usato campioni stereo sul rullante, cosa che non ho mai fatto, per chiusura mentale più che altro...


    @ Petrella: ci provo, ma sarà lunga e magari non mi ricordo tutto...

    Cassa: Nessun campione, Kick in saturata, ripulita di EQ e compressa (opto), Kick out idem, ma con una saturazione sulle basse (Nasty Table Top), ripulita in alto e levato il cartone. Entrambi confluivano su un bus con un ulteriore EQ (SSL E series LM) e un comp FET (1176 sempre LM).

    Rullo: il top presentava veramente un bel po' di rientri del Charlie, ma mi sembrava un peccato non usarlo perchè comunque mi piaceva sulle mediobasse, così ho dato una pulita con l'EQ sulle frequenze del charlie a Q stretta ( intorno a 2K e 4k), altro EQ per ridare un po' di alte e segare un po' di medie. Comp opto e distorsione AIR Distortion in soft mode (mix al 20% e bias alto).
    Il Bottom invece EQ a pulire alcune strane risonanze, altro EQ a schiarire e via...
    Unico e solo campione.. dato che l'ho triggerato a dinamica quasi inchiodata il comp non serviva (almeno in questo stadio) EQ a segare le medio-alte attorno a 5k (Che nei SSD sono esagerate) e ad esagerare la fondamentale.
    Anche usando il Recti-fi per generare qualche subarmonica e renderlo un po' più "pesante"
    Il campione è miscelato più o meno al 40% rispetto al rullo originale, che comunque fornisce la maggior parte del suono.

    Il bus del rullante prevedeva un LM con EQ SSL e comp Manley Slam, a seguire un altro comp, settato quasi a limiter (BF 1176) per tenere a bada le dinamiche che ancora ballavano...intervento minimale...appena 1 o 2 db...
    Come ultimo plug il Lo-Fi con il preset "tape"

    OH trattati con una bella dose di EQ (il Chandler TG del LM)...più che altro per pulire le mediobasse...comp appena attivo...Fairchild 670 in prima posizione (Atk e Rls veloce praticamente) in fine un po' di saturella anche qui.

    Tom saturi, EQ bootsy e comp LM (Smart C2 in modalità crush).

    sul drum bus un bel cytomic the glue con il mio setting personale ( :zitto: ) ed un JB Ferox...

    Il resto non lo ricordo...dovrei riaprire la session...

    Se vi può interessare riapro...altrimenti mi risparmio la confusione di quella session (poco ordinata a causa di come ci ho lavorato).

    8)
    Giuseppe Novella
    Live, Mixing & Recording Engineer
    Errore mio. Bel modo che ho di ringraziare. Mi perdoni?

    1806 - Quel flanger sull'introduzione non mi piace per niente, ed a volte ti è scappato il riverbero. La batteria e la voce ogni tanto si spintonano un po'.

    1889 - Petrella - La cassa è troppo presente, e le voci un po' troppo frizzante. A volte si confondono un po', ad esempio intorno ad 1:52.
    Cracker
    Contatti - LEGENDS - How It's Made

    "Non sono mica un BINGOPALLINO qualunque..." (Cit.)
    Craker, grazie per il commento! Sulle BK vox concordo...sulla cassa NO :stralol: :stralol: :stralol:

    Sono metallaro...certe cose le prendo di PUNTA :meta:

    @ Mad-max...so già alla battuta che stai pensando leggendo questo...in quel caso la punta preferisco DARLA :stralol: :stralol: :sbonk:
    Giuseppe Novella
    Live, Mixing & Recording Engineer
    @Cube: ti ringrazio molto, leggo e faccio tesoro, ne terrò conto quando riaprirò il mix.


    Originally posted by Cracker
    Errore mio. Bel modo che ho di ringraziare. Mi perdoni?

    1889 - Petrella - La cassa è troppo presente, e le voci un po' troppo frizzante. A volte si confondono un po', ad esempio intorno ad 1:52.


    Ma figurati, nessun problema.

    Lo dicevo io, l'intro non l'ho proprio toccato!
    MODERATORE FUORI SERVIZIO

    Le mie foto

    Io alla fine ho optato per "it's a Miracle" dei Paramore, anche se sto facendo una versione mixata bene (spero) e sto usando un pezzo degli you me at six :)
    Giuseppe Novella
    Live, Mixing & Recording Engineer
    Originally posted by Cracker
    Cube, guarda che non devi mica giustificarti con nessuno se ti piace la punta, è sempre amore :stralol: :stralol: :stralol:

    Una domanda, alla fine che brani di riferimento avete usato? Io alla fine nessuno, e credo si senta :acc:


    io personalmente non sono molto esperto del genere anzi a dire il vero non mi piace per niente....avevo sentito parlare dei paramore che non conoscevo ho ascoltato qualcosa .....ma sopratutto mi sono affidato ai mix di lord age per i green day
    Originally posted by mildav
    Originally posted by Cracker
    Cube, guarda che non devi mica giustificarti con nessuno se ti piace la punta, è sempre amore :stralol: :stralol: :stralol:

    Una domanda, alla fine che brani di riferimento avete usato? Io alla fine nessuno, e credo si senta :acc:


    io personalmente non sono molto esperto del genere anzi a dire il vero non mi piace per niente....avevo sentito parlare dei paramore che non conoscevo ho ascoltato qualcosa .....ma sopratutto mi sono affidato ai mix di lord age per i green day


    ??? Scusa Mildav...magari è dipeso dal fatto che hai mixato in cuffia, ma le scelte sul tuo mix "cozzano" con quelle fatte da CLA per i green day...soprattutto la voce, che lui fa uscire sulle medie, nella tua versione non si sente questa cosa...

    Comunque ho realizzato da dopo la consegna che i Paramore non sono stati forse la scelta giusta come reference...

    Ho cercato comunque (nella nuova versione) di mantenere solo poche scelte Bendethiane, mentre per altre cose mi sono affidato al mio mixeur preferito (almeno per ora)...il caro vecchio Randy :)
    Giuseppe Novella
    Live, Mixing & Recording Engineer
    Originally posted by cubasemastersx
    Volevo ringraziare molto Mad-Max per aver condiviso il suo workflow per questo mix...e devo dire che ho trovato degli spunti interessanti, soprattutto il fatto di aver usato campioni stereo sul rullante, cosa che non ho mai fatto, per chiusura mentale più che altro...



    8)


    Ma che ringraziare Cube... il fatto e' che io non ho usato nessuna delle room di Pape, e quindi mi sono trovato delle soluzioni che mi mettessero l'ambiente del rullante nel side...cosa che se ascolti qualunque produzione del genere e' molto evidente... prendi lord alge o bendeth e metti in solo il side senti chiaramente l'ambiente del rullante... ;)
    Originally posted by Mad-Max

    Ma che ringraziare Cube... il fatto e' che io non ho usato nessuna delle room di Pape, e quindi mi sono trovato delle soluzioni che mi mettessero l'ambiente del rullante nel side...cosa che se ascolti qualunque produzione del genere e' molto evidente... prendi lord alge o bendeth e metti in solo il side senti chiaramente l'ambiente del rullante... ;)


    Si...non c'è dubbio...più che altro di solito l'ambiente lo creo con una mandata ad un riverbero...non ho mai usato campioni stereo che incorporassero l'ambiente e devo dire che la cosa mi sembra veramente troppo interessante...

    Non ci avevo mai pensato seriamente, quindi ringrazio nuovamente :)
    Giuseppe Novella
    Live, Mixing & Recording Engineer