Aiuto con Ritornello

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Aiuto con Ritornello

      Ciao ragazzi io mi trovo bloccato su un brano che sto scrivendo...la strofa mi piace un sacco ma non riesco a farla evolvere in un ritornello degno della stessa...
      so che detta così non fornisce un minimo di indizi su che giro sia o altro ma mi chiedevo se aveste dei consigli su questo argomento...mi sento un demente a chiederlo ma non so più dove sbattere la testa...
      Martin OM21 vintage 1943,Gibson Les Paul standard 1958,Jz microphones V11, Neumann TLM 103,Apogee duet 2...in fase di ampliamento :D
      Io non guardo mai la TV.
      L'unico metodo che conosco per comporre e quello di sedermi davanti alla TV, possibilmente davanti a una partita di calcio noiosa o un programma altrettanto noioso, imbracciare la chitarra e suonare senza pensare.
      Ecco, fai così, guardati una partita e suona la strofa di continuo senza pensarci... vedrai che a un certo punto, prova e riprova, il ritornello ti verrà da solo.
      Senza pensarci.
      “Nobody cares if you know how to play scales. Nobody gives a shit if you have good technique or not. It’s whether you have feelings that you want to express with music, that’s what counts, really.”
      -Neil Young
      nella strofa gioco con un la sus2 e i suoi rivolti per poi andare in do#min,re,simin e poi chiudo in Mi..
      avevo trovato uno sviluppo f#min c#m g#m ma è troppo "drammatico" e poco catchy
      Martin OM21 vintage 1943,Gibson Les Paul standard 1958,Jz microphones V11, Neumann TLM 103,Apogee duet 2...in fase di ampliamento :D

      EddieKramer85 ha scritto:

      nella strofa gioco con un la sus2 e i suoi rivolti per poi andare in do#min,re,simin e poi chiudo in Mi..
      avevo trovato uno sviluppo f#min c#m g#m ma è troppo "drammatico" e poco catchy


      Do# min / Re / Si min lo puoi trasformare in un Do# min7 / Fa# 7 / Si un classico II V I che teoricamente legherebbe anche bene con il La perchè Do# è la sua terza inoltre il Fa# e il Si ce l'hai comunque nella scala di La Maggiore

      Idem per F# min / C# min / G# min qui anche puoi andare su un II V I ma G# min7 / Do# 7/ Fa# solo che in questo caso il G# è la settima maggiore della scala di LA maggiore

      Dipende anche molto dal genere..... aiuterebbe sapere di che genere musicale è la tua canzone? Pop, rock, funky etc etc ...?
      La canzone è un rock classico (non hard rock o comunque molto spinto)...in questo progetto sto prendendo spunto dai primi killers quindi direi un indie rock elettronico...chitarra elettrica leggermente distorta,batteria,basso e synth...:-)
      Martin OM21 vintage 1943,Gibson Les Paul standard 1958,Jz microphones V11, Neumann TLM 103,Apogee duet 2...in fase di ampliamento :D

      EddieKramer85 ha scritto:

      Ciao ragazzi io mi trovo bloccato su un brano che sto scrivendo...la strofa mi piace un sacco ma non riesco a farla evolvere in un ritornello degno della stessa...
      so che detta così non fornisce un minimo di indizi su che giro sia o altro ma mi chiedevo se aveste dei consigli su questo argomento...mi sento un demente a chiederlo ma non so più dove sbattere la testa...

      la strofa che hai scritto ha un tema ?
      devi trovare un tema che suona sia nella strofa che nel rito , così ti verrà meglio costruire intorno