Corso / Scuola a Roma

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Corso / Scuola a Roma

      Mi rivolgo a voi veterani. Sto cercando un corso / scuola a Roma per teoria / tecniche di registrazione / fonico che rilasci un attestato valido.
      So già che l'unica scuola prestigiosa è la SAE però si trova a Milano. Ho anche letto diversi tread riguardo alcune scuole tipo il biplano di Roma ma sembra non faccia più corsi di questo genere. Infognandomi su internet ho visto a proposito di 2 corsi, roma sound design e fonderie sonore. Sapete indicarmi qualcosa che valga la pena pagare per avere una buona preparazione e, possibilmente, un attestato riconosciuto?
      Ho già esperienza nel campo di registrazione e sequencer Cubase. Mi piacerebbe approfondire e fare esperienza con Pro Tools.

      Grazie

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “XXXSquad” ().

      Sicuramente presso l'università della tua città(con la famosa dea),ci sono tre master di primo livello(diversificati).
      In sintesi:istituzione pubblica con titolo valido,
      eccellenti docenti
      eccellente aggancio con il mondo del lavoro(che di questi tempi e vista l'esperienza fatta non ti dà più nessuno se non a cifre esorbitanti).
      In ultimo,data la notevole organizzazione preferirei sempre una UNI(con docenti che hanno un percorso pedagogicamente e didatticamente valido) che non un corso presso un istituto sconosciuto.
      Main System:in progress
      School System:HP Compaq615 QL64fuso. Ora: HP 255 8gb Vengeance DDR3+SSD 128gb Callisto+SDXC Patriot 128gb+Win7HP
      Salve a tutti, mi inserisco anch'io nella discussione.
      Mi sono iscritto proprio per avere un parere dagli esperti: ho finito la triennale all'università (non c'entra nulla con questo settore) e piuttosto che continuare altri due anni preferirei imparare questo bellissimo mestiere. Premettendo che non mi spaventa il lavoro duro (già lo faccio) nel caso finissi a lavorare in qualche service, quale scuola di Roma mi consigliereste? Ce ne sono davvero tante e l'offerta è parecchio diversificata, quindi come scegliere tra un raggio di tempo che varia da sei mesi a due anni? Ovviamente questo comporta anche una frequenza diversa al corso e costi diversi.
      Sta di fatto che vorrei farne un mestiere per vivere. Che non significa voler navigare nell'oro, ma quanto basta per vivere decentemente. Una persona che parte da zero assoluto, quindi, a chi dovrebbe rivolgersi? Opinioni da chi ha frequentato una di queste scuole? Saint Louis, Fonderie Sonore, Absonant, Studionero, Roma Sound Design, Percentomusica...

      Grazie a tutti in anticipo!!! :)

      Gabry89 ha scritto:

      Salve a tutti, mi inserisco anch'io nella discussione.
      Mi sono iscritto proprio per avere un parere dagli esperti: ho finito la triennale all'università (non c'entra nulla con questo settore) e piuttosto che continuare altri due anni preferirei imparare questo bellissimo mestiere. Premettendo che non mi spaventa il lavoro duro (già lo faccio) nel caso finissi a lavorare in qualche service, quale scuola di Roma mi consigliereste? Ce ne sono davvero tante e l'offerta è parecchio diversificata, quindi come scegliere tra un raggio di tempo che varia da sei mesi a due anni? Ovviamente questo comporta anche una frequenza diversa al corso e costi diversi.
      Sta di fatto che vorrei farne un mestiere per vivere. Che non significa voler navigare nell'oro, ma quanto basta per vivere decentemente. Una persona che parte da zero assoluto, quindi, a chi dovrebbe rivolgersi? Opinioni da chi ha frequentato una di queste scuole? Saint Louis, Fonderie Sonore, Absonant, Studionero, Roma Sound Design, Percentomusica...

      Grazie a tutti in anticipo!!! :)

      Opinione personale: io consiglio esclusivamente i corsi di cui ho detto sopra(convenzionati con realtà di pregio private ovviamente) con titolo valido e completo(ai fini lavorativi intendo,cosa sconosciuta per l'Italia).
      Main System:in progress
      School System:HP Compaq615 QL64fuso. Ora: HP 255 8gb Vengeance DDR3+SSD 128gb Callisto+SDXC Patriot 128gb+Win7HP

      Dream Theater ha scritto:

      Opinione personale: io consiglio esclusivamente i corsi di cui ho detto sopra(convenzionati con realtà di pregio private ovviamente) con titolo valido e completo(ai fini lavorativi intendo,cosa sconosciuta per l'Italia).
      Grazie per la risposta!
      Però sono andato a dare un'occhiata a questi master di primo livello (quelli che sembravano avvicinarsi più sembravano Digital audio/video editing, Digital Heritage. Cultural communication through digital technologies ed infine Managent, marketing e comunicazione della musica) ma forse non ho individuato quello a cui ti riferivi, tutti questi sembrano essere (chi più, chi meno) fuori strada rispetto a quello che sto cercando... ?(
      Io da quasi completo neofita feci il corso di fonico alla SaintLouiss e devo dire che mi ha soddisfatto, le classi sono formate da poche persone e i docenti sono disponibili e preparati. A quanto mi dicono però i prezzi sono saliti parecchio perchè ora dovrebbe essere riconosciuta a livello nazionale (come se ciò significasse qualcosa in questo campo!)... meglio se ti informi su questo.

      AlkaloiDBeat ha scritto:

      Io da quasi completo neofita feci il corso di fonico alla SaintLouiss e devo dire che mi ha soddisfatto, le classi sono formate da poche persone e i docenti sono disponibili e preparati. A quanto mi dicono però i prezzi sono saliti parecchio perchè ora dovrebbe essere riconosciuta a livello nazionale (come se ciò significasse qualcosa in questo campo!)... meglio se ti informi su questo.
      Grazie anche a te per la risposta... gli ho mandato una mail per sapere dei costi (va bene investire, ma ovviamente c'è un limite) e penso che così farò per tutte le scuole dove i prezzi non siano messi in chiaro.
      Per quanto riguarda il riconoscimento, le FAQ sono molto vaghe:

      Qual è il valore del diploma?
      Il Saint Louis è una realtà ormai consolidata nel campo della formazione musicale, che in oltre 35 anni ha formato migliaia di professionisti che oggi suonano, arrangiano, compongono e insegnano in tutta Italia. Il riconoscimento formale che il Saint Louis ha ottenuto con il decreto del Ministero dell'Istruzione n. 144 del 1° agosto 2012, come Istituzione privata di musica moderna autorizzata al rilascio di titoli accademici di primo e secondo livello è l’ulteriore conferma della qualità quarantennale dell'insegnamento.

      Ed anche:

      Perché sui siti web di altre scuole si afferma che non esistono scuole di musica parificate o in grado di rilasciare titoli aventi valore legale?
      I motivi sono vari e vanno dall'ignoranza delle leggi del settore come la 508 del 1999, il D.P.R 212 del 2005 e molte altre che regolamentano il settore. Un altro motivo potrebbe essere che non hanno le carte in regola e/o le capacità e/o i requisiti per essere autorizzati dal Ministero dell'Istruzione. Le uniche Istituzioni autorizzate a rilasciare titoli accademici si trovano sul sito del Ministero dell'Istruzione al seguente link http://www.afam.miur.it/argomenti/istituzioni/istituzioni-autorizzate-a-rilasciare-titoli-di-alta-formazione-artistica,-musicale-e-coreutica-(art11-dpr-872005,-n212).aspx

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Gabry89” ().

      Ocio al riconoscimento della 508/99, ormai è una selva giuridica. Nel riordino delle classi di concorso recentissimo, ci deve essere obbligatoriamente il codice della classe di concorso per l'appunto.
      Se la Saint Louis come scuola è autorizzata,bene anzi meglio! Questo in genere sul campo porta le scuole private a sfruttare la propria autonomia legislativa per decicedere una serie di cose, vista l'importanza del titolo rilasciato.
      Il" pubblico", paradossalmente, per la crisi che lo investe tende sempre più(in alcuni casi) ad abbassare i prezzi..... tra le altre cose. ;)
      Main System:in progress
      School System:HP Compaq615 QL64fuso. Ora: HP 255 8gb Vengeance DDR3+SSD 128gb Callisto+SDXC Patriot 128gb+Win7HP

      Dream Theater ha scritto:

      Ocio al riconoscimento della 508/99, ormai è una selva giuridica. Nel riordino delle classi di concorso recentissimo, ci deve essere obbligatoriamente il codice della classe di concorso per l'appunto.
      Se la Saint Louis come scuola è autorizzata,bene anzi meglio! Questo in genere sul campo porta le scuole private a sfruttare la propria autonomia legislativa per decicedere una serie di cose, vista l'importanza del titolo rilasciato.
      Il" pubblico", paradossalmente, per la crisi che lo investe tende sempre più(in alcuni casi) ad abbassare i prezzi..... tra le altre cose. ;)

      Guarda, quei master pubblici di cui parli sembrano interessanti, ma dipendendo dalla facoltà di ingegneria (almeno come docenti) c'è da capire da che livello partono. Ora io sono un musicista (leggi "strimpellatore") quindi non sarò a digiuno assoluto di nozioni, ma per quanto riguarda materie come fisica o elettronica ho bisogno di partire da zero e con un metodo comprensibile... se si aspettano di trovare solo gente proveniente da una triennale di ingegneria allora non posso proprio avvicinarmi.
      Va bene l'insegnamento di alto livello, ma fatto per gradi. Credo che in questi giorni andrò ad informarmi direttamente in facoltà.
      Il prezzo è interessantissimo, spero che la "svendita" riguardi solo quello però! :D

      Gabry89 ha scritto:

      Dream Theater ha scritto:

      Ocio al riconoscimento della 508/99, ormai è una selva giuridica. Nel riordino delle classi di concorso recentissimo, ci deve essere obbligatoriamente il codice della classe di concorso per l'appunto.
      Se la Saint Louis come scuola è autorizzata,bene anzi meglio! Questo in genere sul campo porta le scuole private a sfruttare la propria autonomia legislativa per decicedere una serie di cose, vista l'importanza del titolo rilasciato.
      Il" pubblico", paradossalmente, per la crisi che lo investe tende sempre più(in alcuni casi) ad abbassare i prezzi..... tra le altre cose. ;)

      Guarda, quei master pubblici di cui parli sembrano interessanti, ma dipendendo dalla facoltà di ingegneria (almeno come docenti) c'è da capire da che livello partono. Ora io sono un musicista (leggi "strimpellatore") quindi non sarò a digiuno assoluto di nozioni, ma per quanto riguarda materie come fisica o elettronica ho bisogno di partire da zero e con un metodo comprensibile... se si aspettano di trovare solo gente proveniente da una triennale di ingegneria allora non posso proprio avvicinarmi.
      Va bene l'insegnamento di alto livello, ma fatto per gradi. Credo che in questi giorni andrò ad informarmi direttamente in facoltà.
      Il prezzo è interessantissimo, spero che la "svendita" riguardi solo quello però! :D


      Su questo aspetto ti rassicureranno loro :)
      Main System:in progress
      School System:HP Compaq615 QL64fuso. Ora: HP 255 8gb Vengeance DDR3+SSD 128gb Callisto+SDXC Patriot 128gb+Win7HP