gobert4 vuole fare un upgrade al suo PC...

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      gobert4 vuole fare un upgrade al suo PC...

      esticazzi, penserete......

      però, dopo 4anni pensavo in un futuro recente, di effettuare un upgrade al mio computerolo.....
      upgrade che riguarda questi componenti:
      Alimentatore
      Hard Disk SSD
      cpu

      la mia idea è questa:
      - sostituire l'attuale alimentatore sdozzo (sostituto del defunto silentmaxx che ancora non ho sistemato), con un fanless:
      superflower SF-500P14FG



      - sostituire il western digital green, con un SSD (samsung???) da 64 o 128Gb, per il S.O.

      per quanto riguarda la cpu, sono un pò combattuto...
      non so se rimanere con la scheda madre attuale p5k-e wi-fi e quindi puntare su un Intel quad core (quale???) o cambiare scheda madre e magari puntare sui nuovi i5.

      c'è da dire che ancora con il mio dual core duo da 2,66MHz mi trovo ancora benone e c'è da dire che un upgrade drastico mi obbliga a cambiare anche altri componenti oltre la cpu, come appunto la scheda madre, e anche la ram...
      onestamente la cosa non mi sfagiola molto, tenendo conto che non ho bisogno di tutta questa potenza...
      sono molti gli strumenti hardware che uso, e ho una UAD2 per far girare i plugin, sgravando la cpu del Pc...

      se non cambio la scheda madre però, non potrò sfruttare il sata3 per l'ssd, almeno di prendere un controller pci-e.


      la mia domanda è semplice:
      obiezioni?


      sono un pò fuori dal giro, e ci voglio anche rimanere il più possibile :D
      quindi non conosco eventuali modelli, o setup migliori di quelli che ho postato io...
      tenendo conto che l'età informatica viaggia alla velocità della luce, magari mi sfuggono una marea di cose!!

      ultima cosa, relativa all'ali...
      voglio un fanless, ma oltre i 500w si fa fatica ad andare.
      può bastare con il setup proposto?

      alla fine mi ritroverei con:
      cpu quad core intel
      4Gb ram DDR2 800MHz
      scheda video ASUS nvidia 8500gt 512Mb
      HD SSD
      masterizzatore sony cd/dvd
      UAD2 duo
      Lynx L22
      usb e-licenser
      usb ilok 2
      circa 3 controller usb (BCF2000, Steinberg CMC)


      facendo qualche calcolo, ci dovrei stare, tenendo in conto un 20% in più, del reale consumo.
      però boh...non vorrei che un ali senza ventole, con il pc che lavora a pieno regime magari d'estate, vada un pò in crisi......
      uhm... l'ali è costoso e interessante, però personalmente non sono convintissimo delle soluzioni fanless, anche perchè alla fine bisogna raffreddare cpu, vga, andrei su ali con una ventola silenziosa a basso regime di rotazione termoregolata.

      Riguardo al disco io ho un samsung e si comporta molto bene , come taglio secondo me conviene da 128GB.

      Riguardo al Processore, potresti vedere a limite nell'usato per una soluzione migliore di quello attuale e aspettare magari un'altro po se la configurazione attuale ti basta.
      Per come la vedo io, non c'è nessun motivo per installare un alimentatore più potente di un 500 Watt, soprattutto se certificato 80Plus, dal momento che non hai una scheda video particolarmente esosa (generalmente è la gpu che determina la maggior quota di consumo; sul mio picci ho una HD 6850 che consuma 2 volte tanto e ho un ali da 450 watt, ovviamente di ottima qualità). Riguardo il discorso fanless, per me si può fare, a condizione di avere un buon case ben arieggato...
      Ottima la scelta dell'SSD, anche io penso che il taglio migliore per ospitare SO e qualche programma sia quello da 128GB: attualmente il miglior rapporto qualità/prezzo lo hanno il Samsung 830 e il Crucial M4... questo componente dovrebbe dare un un bell'aumento prestazionale al pc.
      Per me già così potresti stare soddisfatto, e sinceramente non so quanta differenza potresti avvertire tra l'interfaccia sata 2 e sata 3, dal momento che non sempre si sfruttano al massimo le prestazioni dell'ssd.
      Fatto ciò, se avverti un carico eccessivo sulla cpu attuale, a questo punto consiglierei un upgrade ad una piattaforma più recente, quindi mobo+cpu+ram (ci vedrei bene un Intel core i5 3450 Ivy Bridge), e li sei anche tranquillo di sfruttare al massimo l'SSD, dal momento che sicuramente avresti a disposizione l'interfaccia sata 3.

      Ovviamente questo è il mio pensiero da semplice appassionato di informatica... Ciao!
      SoundCloud
      YouTube
      "It truly makes the most beautiful music... Silence"

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Blackmore” ().

      Io ho questo ali che è silenzioso nonostante la ventola.
      Per quanto riguarda l'upgrade ti appoggio l'ssd, ma aggiornerei anche socket e processore a qualcosa di più moderno, e aggiornerei il sistema operativo; ho in funzione anch'io ben 3 pc con xp, ma sono obsoletissimi.
      La mia didattica
      Le mie foto...


      Orecchie funzionanti e studio sonorizzato come Cristo comanda...

      MrRed ha scritto:

      Io ho questo ali che è silenzioso nonostante la ventola.
      Per quanto riguarda l'upgrade ti appoggio l'ssd, ma aggiornerei anche socket e processore a qualcosa di più moderno, e aggiornerei il sistema operativo; ho in funzione anch'io ben 3 pc con xp, ma sono obsoletissimi.

      Sostanzialmente farsi un Computer nuovo :D ehehehe

      la differenza tra un vecchio core 2 duo e un i5-i7 nuovo c'è, però c'è da dire che per certe cose un core 2 duo ancora basta e avanza, alla fine dipende dal modo di lavorare e cosa ci fai girare sopra e come....

      axmproject ha scritto:

      MrRed ha scritto:

      Io ho questo ali che è silenzioso nonostante la ventola.
      Per quanto riguarda l'upgrade ti appoggio l'ssd, ma aggiornerei anche socket e processore a qualcosa di più moderno, e aggiornerei il sistema operativo; ho in funzione anch'io ben 3 pc con xp, ma sono obsoletissimi.

      Sostanzialmente farsi un Computer nuovo :D ehehehe

      la differenza tra un vecchio core 2 duo e un i5-i7 nuovo c'è, però c'è da dire che per certe cose un core 2 duo ancora basta e avanza, alla fine dipende dal modo di lavorare e cosa ci fai girare sopra e come....
      Giustamente! Infatti io proponevo di procedere per gradi, per vedere se era necessario aggiornare anche la cpu... :)
      SoundCloud
      YouTube
      "It truly makes the most beautiful music... Silence"
      dunque comincerò sicuro con l'acquisto dell'ali nuovo ed eventualmente dell'SSD...

      sul discorso alimentatore, credo che punterò al super flower per il nome e la qualità di questi aggeggi...
      sono convinto sul fanless e ben vengano alternative anche un pelo meno costose tra 450w e 500w

      il mio silentmaxx era molto silenzioso (19dB se non erro) ma voglio ridurre qualsiasi rumore laddove possibile senza compromessi e problemi!
      la gpu è passiva, quindi avrei solo la ventola del procio, sempre silentmaxx e sempre attestata sui 18-19dB e gli hd da 7200rpm, che sono negli enclosure silentmaxx che dissipano il calore e attenuano il rumore!
      nell'eventualità, ho sempre due ventole attivabili, una da 180mm e una da 120mm per la gpu...

      nonostante il case sia insonorizzato, il flusso d'aria è buono, la ventola da 180mm spara fuori l'aria interna, quella da 120mm la preleva dall'esterno e la ventola del processore è direzionata verso la ventola da 180mm
      lo spazio all'interno è giusto...ne troppo ampio ne troppo stretto...
      i cavi all'interno sono raccolti e sottili, anche l'ide è di quelli ergonomici...
      in sostanza non ci sono ostacoli...

      d'estate le temperature sono ottimali...
      gli hd stanno sui 34-35°, i core sui 50°, la gpu sui 70-75° (ed è la sua temperatura di esercizio), senza la ventola attivata...con, arriviamo sui 55°
      si insomma, credo che un alimentatore fanless non abbia problemi!!

      sull'SSD, ok per il taglio da 128Gb...
      attacandolo ad una asus p5k-e con sata2 pensate ci possano essere problemi di compatibiltà?
      ci sono controller migliori peggiori?
      si insomma, non mi interessa perdere un 10% di prestazioni perchè non ho il sata3...mi interessa che fili tutto liscio come l'olio :)


      per ora mi sa che mi fermo...
      vedo se trovo un'offerta sul processore e magari metto un quad...
      altrimenti aspetto e mi prendo un bel i5 con mobo nuova e ram!!

      intanto vi ringrazio per i suggerimenti...
      considerando lavoro di insonorizzazione e ventole silent allora si, la soluzione fanless per l'alimentatore e ssd sono le uniche cose che puoi provare per silenziare ulteriormente :), certo i superflower costicchiano.....

      riguardo alla mobo vai tranquillo, è esattamente quella che monto sul mio PC in questo momento (ultimo bios) e non mi ha dato nessun problema con il samsung da 128GB.
      bene...
      e magari qualcuno di voi usa l'SSD con windows XP?
      vorrei mantenere ancora questo S.O. per un pò, e vorrei capire se viene l'hd viene visto senza problemi!

      stavo leggendo anche il discorso sull'assenza della funzione TRIM, ma se ho ben capito, con i nuovi hard disk non ci sono problemi perchè hanno già le funzioni di ottimizzazione...
      non so, leggendo in giro, mi sentirei sul sicuro più con un Samsung, che dtie?

      e comunque si, l'ali costicchia...d'altro canto, il silentmaxx mi è costato anche lui sui 100€ ed era con la classica ventola....
      ho trovato un sito che lo vende a 170€ spese incluse....è il miglior prezzo, dopo un negozio italiano che però non ha buoni feedback...

      alternative fanless?
      magari guardo sempre silentmaxx cosa offre e a che prezzo...
      mi pare abbia un 450W in catalogo
      MI pare non ci sia niente per trim sotto XP, nessuna patch... il trim è importante per un SSD io non ci rinuncerei... io sono passato da XP a seven x64 da un paio d'anni in ambito audio, a mio modo di vedere 2 anni fa forse non aveva così tanto senso, ora con i plug-in e i sequencer a 64 bit invece per me vale la pena, quelli vecchi solitamente girano pure (tranne qualche eccezione). E' anche vero che una configurazione stabile e funzionante non si cambia se non per necessità.

      lato alimentatore c'era qualcosa thermaltake qualche anno fa ma ho visto sul sito e niente, così altri produttori, mi sa che ci sono poche soluzioni.
      io ho letto che dal 2008 in poi, tutti i nuovi SSD hanno dei tool, tipo "garbage collection" o "background garbage collection" che hanno la funzione appunto di sistemare l'hd e di non fargli calare le prestazioni...
      i samsung nuovi hanno ottimizzato questo aspetto, tanto che il trim non è fondamentale per mantenere sano il proprio SSD...

      questo detto in parole povere da quel che ho letto ieri sera...
      poi magari posso sbagliarmi.

      il punto è che proprio non ho nessuna intenzione di passare ad un sistema a 64bit...
      al massimo fare l'upgrade a windows 7 x86...
      tutti i plugin che ho, sono praticamente a 32bit, la UAD2 non ha il supporto ufficiale al 64bit e di bridge e roba varia, non ne voglio nemmeno sapere :)
      insomma, per me il 64bit, ancora non è contemplato nemmeno in un futuro prossimo.

      per gli ali, ho visto il silentmaxx da 500w intorno ai 130€ silentmaxx.de/lautlose-leise-k…axxr-fanless-ii-500w.html e anche un altro di cui non ricordo il nome...

      tenendo conto che il mio vecchio ali, costava sui 90€, non mi pare che sia tantissimo, e il risparmio di 40€ non è affatto male.

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “gobert4.1beta” ().

      mannaggia, hai postato nel periodo più incasinato che avessi e arrivo in ritardo!

      allora... senza ordine:

      ssd ---> tutta la vita samsung 830 ora che è sceso di prezzo, ieri un mio amico ha ritirato un 256 a 160€ (ora che costa come gli altir conviene ancora di più) e mi pare che il 128 si trovi a 80€, usa trova prezzi! ;)

      su xp assolutamente nessun supporto al trim come come su osx prima della 10.6.7, come già detto il trim è molto importante per l'ssd.
      L'unica altra opzione è il "vecchio" kingston v100+ (bada che non sia un v100) che ha il miglior garbage collector in quanto pensato per quelle soluzioni che non supportano il trim (xp appunto e il primo osx).
      è un disco che io ho in taglio da 96gb e con cui mi sono trovato benissimo, sostituito solo da un più capiente 830 da 256.
      Potrei anche vendertelo, ma detto col cuore... a 20 euro in più trovi un 830 da 128 nuovo o un m4 o un vertex4.
      Diciamo che se proprio vuoi rimanere sotto xp fammi un fischio.

      per l'alimentatore...
      posso essere onestamente pessimo?
      ma fai overclock estremo?
      per la roba che colleghi nel pc (poca, io viaggiamo con 6/10 hd collegati più altro) non ti serve un ali da 100 e passa euri,
      secondo me ne basta uno da 30 :D
      basta che sia stabile e non ti fulmini il pc, ma ultimamente ne ho montato parecchi con la ventola da 12 di marche anche sconosciute
      e li ho trovati ben più che sufficienti.
      Considera che sul mio fisso (ormai non lo uso più) monto un ali da 550 (con amperaggi alti) che nasce con due ventole, ne ho tolta una,
      marca sconosciuta e cinese, nessuna garatteristica 80, bronze...
      alimenta un q6600 e 4gb di ram overclocckato a 3,4 + 5 hd e una 8600gt silent e una luna2.
      insomma... meno pippe sull'ali :D:D:D:D


      ps. anche samsung e altri hanno il garbage collector che aiuta in assenza di trim, il v100+ è quello che però ce l'ha più spinto e a scapito di pochi mb/s lavora più spesso, non è che gli altir non li puoi usare... solo che dopo qualche mese (in base anche a come lavora il disco) invece che andare a 200/mb (se sata2) o 400mb/s (se sata3) andranno a 100-130mb/s (il tutto alla buona ad occhio).
      Comunque molto meglio di un hdd tradizionale, soprattutto nel random (che è quello che più serve).
      @ cracker
      infatti, opto per cambiare solo ali e hd (eventualmente il SO, verificato che non ci siano problemi con l'interfaccia midi)

      @ les
      eilà...dunque

      les2 ha scritto:

      tutta la vita samsung 830 ora che è sceso di prezzo, ieri un mio amico ha ritirato un 256 a 160€ (ora che costa come gli altir conviene ancora di più) e mi pare che il 128 si trovi a 80€, usa trova prezzi!
      vada per il samsung, anche perchè ho visto il V100+ da 128Gb, stare sui 200€ 8|


      les2 ha scritto:

      anche samsung e altri hanno il garbage collector che aiuta in assenza di trim, il v100+ è quello che però ce l'ha più spinto e a scapito di pochi mb/s lavora più spesso, non è che gli altir non li puoi usare... solo che dopo qualche mese (in base anche a come lavora il disco) invece che andare a 200/mb (se sata2) o 400mb/s (se sata3) andranno a 100-130mb/s (il tutto alla buona ad occhio).
      ma è solo una questione di prestazioni o anche di vita dell'hd?
      perchè mi pare di aver letto da qualche parte (pc silenzionso?) che si rovinano prima!!
      se fosse solo un discorso di prestazioni, l'importante è che non vada sotto le prestazioni di un normale hd da 7200rpm, anche perchè l'ssd io lo prendo per una questione di rumore più che per le pure prestazioni!


      les2 ha scritto:

      per l'alimentatore...
      posso essere onestamente pessimo?
      ma fai overclock estremo?
      assolutamente niente overclock...
      solo, ci terrei a prendere un alimentatore che fornisca una buona corrente e che le tensioni siano belle costanti.
      non credo che gli ali da 30€ siano così validi vista la qualità media costruttiva...
      purtroppo la qualità si paga e basta aprirne uno per rendersene conto...gli ali buoni pesano perchè dentro c'è del gran rame, a vista possono saltare all'occhio i condensatori di un certo livello



      e solitamente hanno una cura maggiore nel progetto del circuito...
      non so, qua mi sento più sicuro con un bel alimentatore ad alta efficienza, con le sue misure contro spike, sovracorrenti ecc ecc...

      poi effettivamente, magari mi son fatto troppe pippe sul discorso del wattaggio :D

      quindi ricapitolando:
      SSD Samsung 83,90
      Silentmaxx fanless 500w 154,90
      windows 7 home 129€

      367€ evvai :thumbsup: alla faccia del piccolo upgrade!!!!!

      certo, se mi dite che l'ssd non si sfanchiappola prima, posso rimandare il passaggio preoccupante a W7 :S
      intanto vedo di procurarmi un windows :whistling: ASSOLUTAMENTE ORIGINALE :whistling: e vedere come va con la mia MOTU midi express...(a proposito ma non c'è una versione di prova, una demo per provarlo???)
      se arrivano schermate blu come mi capitò in un altra occasione, provandola su un altro pc, rimango fedele al mio XP, anche perchè la licenza l'ho acquistata solo 1anno fa, cavolo.......
      sono vintage anche con i software io :D

      thanks
      Senza bisogno di cercare robacci equivoci in sitacci strani, puoi scaricare gratuitamente e legalmente le immagini ISO di parecchie versioni di Windows 7, direttamente dal sito di Digital River.

      Ecco un link che li racchiude quasi tutti.

      Sono versioni ufficiali, liberamente installabili e che dopo qualche tempo richiedono l'attivazione.
      A quel punto puoi acquistare il codice online, oppure disinstallare.
      Cracker
      Contatti - LEGENDS - How It's Made

      "Non sono mica un BINGOPALLINO qualunque..." (Cit.)
      cazzo figata!!!

      grazie Luciardo....ottimo ottimo!!
      adesso devo solo fare una partizione...
      oppure ti chiedo, installando win7 si può tornare ad xp?
      il problema sono le licenze che ho dei vari software, non vorrei doverle riattivare solamente perchè faccio una partizione sul disco!!!

      EDIT:
      tra parentesi ho trovato il super-flower a 147€ invece dei 170-200€ :thumbsup:

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “gobert4.1beta” ().

      ...mmm già!!
      infatti stavo pensando di tagliare la testa al toro, staccare il primario e andare con l'altro!si si si.... :)

      tanto devo solo testare quella cacchio di scheda!

      thanks...e rimango in attesa di risposte, per chi ne sa, sul mio quesito: SSD e non-TRIM, in relazione all'eventuale usura prematura e prematurata!!!
      secondo me rimani sbilanciato...
      io spenderei 150 per il disco e 80 per l'ali (ma perchè ho 80 euro in iù :D) e non il contrario...
      davvero...
      quello scrauso da 30 euro che monto io ha altrettanto rame, prima di essere su un q6600 è stato per anni su un amd 3200+ overclocckato fino al midollo ;)


      come dicevo, se proprio vuoi rimanere su xp contattami per il v100+ USATO, nuovo non ha senso, alla stessa cifra prendi un miglior 830.
      io consiglio però il passaggio a 7 (o 8 già che ci sei, se fai le cose, già che dovrai rognare, falle bene) e un bel samsung che passa la paura (a questi prezzi poi).

      l'usura di un ssd è data dal numero di scritture (non letture, potenzialmente infinite, come le chiavette flash).
      certo il GC (ma anche il trim) se lavora qualcosa scrive, ma poca roba, non preoccuparti.
      devi invece stare attento alla deframmentazione e simili... assolutamente nocive proprio perchè sono lunghi cicli di scrittura (ma in fondo immagino che nell'era dell'elttronica di consumo un ssd dopo 5/6 anni lo butti nel cesso per altra nuova tecnologia fiammante.. quindi chissenfrega se invece che 12 anni ne dura 9,
      che poi... significa averlo massacrato per togliergli tutti questi anni di vita.
      certo se tu continui a copiare file grossi o lanciare benchmark per il gusto di farrlo durerà meno, la loro vita va in numero di ore e numero di scritture (peraltor di solito dichiarate dalla casa,a bbastanza fedeli)


      ps. l'idea di luciano (e tua di staccare poi il primario) è giusta anche secondo me.
      ciao