Vorrei Prendermi un "Old MacBook" ovvero modello del 2008-2011 possibilmente nuovo, che modello mi consigliate?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Vorrei Prendermi un "Old MacBook" ovvero modello del 2008-2011 possibilmente nuovo, che modello mi consigliate?

      Finalmente ho appena venduto la mia groovebox e visto che con l'analogico non mi sono trovato molto bene a questo punto ho deciso di buttarmi direttamente sul digitale che mi sembra molto più versatile e semplice visto che sono abbastanza principiante.
      E visto che il mio fa pena: acer5520 cpu da 2ghz appena 2 ram e tutti gli HD pienei, non va per niente bene se uso reason e ableton insieme si impalla subito.


      Così visto che devo comprarmi per forza un laptop nuovo,da usare sia per produrre che per il liveset, stavo pensando di prendermi un macbook sopratutto per la sua stabilità risapunta e anche perchè il mio budget è di 500/600 max se propio serve; e siccome gli i5-i7 windows a meno di 500 sono difficili da trovare, pensavo allora di prendermi un macbook però uno di quelli usciti tra il 2008-2011, perché quelli di adesso:

      - costano troppo;
      2° - hanno poche periferiche I/O e alcune inutili come thunderbolt che a me manco serve e adatattori non ne voglio usare.D



      Dopotutto a me interessa che ci siano nel macbook, essenzialmente, queste cose:
      1-connessione firewire da 4pin oppure una connessione Fi ,rewire800, per collegarci la scheda audio esterna;
      2-un'uscita DVI o VGA per un secondo monitor o almeno l'HDMI; visto che il monitor è ibrido e quindi posso usare la connesione del VIDEO
      3-una cpu da 2,25 GHz o superiore e minimo 4 gb di ram;
      4-e se possibile magari che ci sia montato già un Solid State Disk.




      Visto che in materia sono abbastanza ignorarne: della Apple so solo che il logo è na mela e il MAC costa il doppio del PC, altro chiedo a voi, quindi:


      sempre che si riescano a trovare di nuovi( o max usati in perfette condizioni), in quali webshop o altri posti mi consigliate di cercare per acquistarli?


      e poi secondo voi trai "macbook OLD" che modello mi consigliate?? che abbia almeno le prime tre delle caratteristiche che ho elencato?

      Attento con i modelli del 2008, ad esempio il macbook 4.1 (quello bianco in policarbonato) non è più supportato da Apple (non ci puoi installare OSX 10.8)... rischi di ritrovarti con una macchina su cui non puoi installare nuovi programmi, sia per una questione di potenza che di supporto software (negli ultimi tempi si è consolidata la tendenza a far uscire una nuova versione del sistema operativo ogni anno).

      In linea di principio ti consiglierei di prendere il modello più recente che riesci a trovare... io ho un macbook 4.1 di fine 2008, Reason 4 ci gira anche bene ma si fa presto a strozzarlo usando qualche altro software tipo Logic.

      Per quel che riguarda l'uso di schermi esterni, mi pare che questo sia possibile praticamente su tutti i prodotti Apple, previo acquisto di adattatore (metti in conto circa una ventina di euro)... Sui macbook trovi solo la (mini) display port (che è lo stessa presa usata da thunderbolt, che infatti è pure retrocompatibile), per cui l'adattatore è d'obbligo.


      Comunque temo non sia facile trovare i modelli passati ancora nuovi... forse in qualche negozio tipo "fuori tutto euronics" riesci a trovare qualche occasione di questo genere, altrimenti temo che la strada dell'usato sia d'obbligo (poi magari mi sbaglio, non me ne intendo dell'acquisto di mac di generazioni precedenti).
      Se dovessi comprarlo usato, cerca di controllare lo stato della batteria (numero di cicli di carica, indicatore di salute), perché anche se userai il mac con l'alimentatore durante i set (credo), non è tanto una bella cosa avere la batteria k.o., specialmente se prendi un macbook con la batteria non estraibile (ti toccherebbe passare per l'assistenza Apple... una batteria originale - per i modelli su cui è estraibile - costa dai 130 ai 150 circa a seconda del modello, mentre quelle "compatibili" costano sui 30-40 euro da quel poco che ne so).


      Quanto a piantarsi, si piantano anche i mac... per la mia esperienza meno dei pc windows, ma si piantano anche loro...
      Il rispetto si costruisce solo insieme.

      sin night wrote:

      Se dovessi comprarlo usato, cerca di controllare lo stato della batteria (numero di cicli di carica, indicatore di salute), perché anche se userai il mac con l'alimentatore durante i set (credo), non è tanto una bella cosa avere la batteria k.o., specialmente se prendi un macbook con la batteria non estraibile (ti toccherebbe passare per l'assistenza Apple... una batteria originale - per i modelli su cui è estraibile - costa dai 130 ai 150 circa a seconda del modello, mentre quelle "compatibili" costano sui 30-40 euro da quel poco che ne so).
      infatti credo sia un dei pochi grandi svantaggi se prendi un mac so che se tipo rompi il carica batterie cambiarlo ti costa 90 euro kekk@zzo...

      questa cosa di prendere laptop usati non mi è mai piaciuto perchè non puoi mai conoscere le sue vere condizioni del pc da chi usato perché è come ha usato le risorse il vecchio propretario del pc che ne determina la vita... se si tratta di un notebook di windows so che non basta controllare la batteria ma anche hd etc... ma magari per l'aquisto di un mac vista la sua natura che li rendo piu stabili e meno problematici dei prima sono poche le cause che li rovinano molto come puo succedere su un pc normale.

      comunque sono riuscito a trovare nel sito della apple una lista di macbook e macbook pro dal 2008 al 2011 e mi sa che cerchero un macbook pro anche mi sempra che sia adattato proprio per chi intenzione di usarlo per audio/video/grafica.

      e tra piu interessanti ho visto a 13' il
      - MACBOOK 6,1 - 7,1 (2010) interessanti però hanno solo 2 gb di ram, quindi mi sa mi conviene optare per il PRO come
      - MacBooKPro 5,5 - 7,1 usciti tra la metà del 2009 e la metà del 2010 anche se però non ho capito se il processore da 2,53GHz sul primo e 2,26 GHz sul secono è un dual core oppure i3??
      altrimenti ideale sarebbe trovare MBP 8,1 (2011) così rischio che la batteria sia ancora messa bene ma come faccio a capire le condizioni della batteria ce qualche utility software nel mac che le indica? o mi devo limitare a controllare a quanto tiene la carica senza alimentazione oppure usando più del 60% della cpu e vedere se riesce tenere un tempo un po corto o diminuisce di brutto?
      Condivido pienamente il discorso sui computer usati, anch'io sarei riluttante (per usare un eufemismo) ad un acquisto di questo tipo, specialmente se si tratta di portatili.


      Per lo stato della batteria, una prima idea te la puoi fare andando su "informazioni di sistema" alla voce "energia" sul mac, lì sono indicati il numero di cicli della batteria e lo stato di salute (altrimenti puoi installare un'utility come "istat pro" e controllare da lì). Le batterie dei mac dovrebbero garantire circa 1000 cicli di ricarica teorici, in pratica però dopo 3-4 anni di uso quotidiano (quasi sempre con l'alimentatore) il mac comincia a lamentarsi dello stato della batteria anche se hai solo 300 cicli di carica-scarica... dipende dall'uso che è stato fatto della macchina... sicuramente la prova più informativa è mettere il computer in batteria e vedere quanto dura (comunque le prestazioni dichiarate dal produttore in genere sono riferite a carichi leggeri, tipo navigare in wifi con poche pagine aperte).


      Poi comunque sarebbe bene controllare anche lo stato dell'hard disk (però al momento non mi viene in mente nessuno strumento per controllare), l'usura la sentono anche i mac, i componenti sono gli stessi di un pc e le problematiche sono le stesse... l'unica differenza è che, se confrontati con portatili economici, i prodotti Apple sacrificano un po' le prestazioni a favore della qualità costruttiva, ma per il resto sono dei normali pc.


      Per quanto riguarda la ram, se trovi un modello di macbook in cui la ram è sostituibile dall'utente (possibilità che Apple ha progressivamente rimosso negli ultimi anni), puoi anche prenderlo con poca ram di serie e poi sostituirla da solo (ci risparmi parecchio rispetto a comprarla direttamente da Apple!), l'importante è che ti assicuri di trovarla ad un prezzo decente al momento dell'acquisto perché le ram vecchie a volte sono difficili da reperire oppure hanno prezzi un po' oltraggiosi (in ogni caso, vai su ram di marca come Kingstone, Corsair e via dicendo).
      Il rispetto si costruisce solo insieme.
      la ram è fissa solo con retina e air...
      ti direi di guardare solo modelli unibody (alluminio) dal 2009 in poi...
      anche se sarebbe meglio da febbraio 2011 in poi per avere prestazioni in linea con i computer attuali.

      io tutti i miei mac li ho presi usatise può esserti di conforto :)