Processore mini mac

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Processore mini mac

      Ciao a tutti!
      ho deciso di passare a Mac e logic pro X. Ho dei dubbi: voglio il mini mac e non so quale versione scegliere. Ram di sicuro 16 gb e hd fusion drive da 1 tera.
      il processore però sono indeciso tra:
      nuovo mini Mac dual core 2.8 ghz i5
      mini Mac quad core 2.3 ghz i7 2011
      mini Mac quad core 2.0 ghz i7 2011
      uso di solito diversi vst sulle track e effetti più o meno pesanti. Secoldo voi basta un dual core 2.8 o meglio un quad con meno ghz?
      grazie mille!!
      dj storm

      Processore mini mac

      Io non sono un tecnico, ma mi è stato altamente sconsigliato dal mio amico venditore Apple. Se leggi in vari forum trovi molte informazioni.
      Al momento l'ssd è un investimento. Sennó prendi un HD classico da 1 TB a 7200 giri


      Ciao
      sono nella tua stessa condizione... un mio amico che lavora alla Apple mi ha consigliato per minimac un ssd 500gb e processore i7 da 3.0... l'alternativa sarebbe lmac retina, ma se si sceglie ssd e processore potente si va molto su con il prezzo.
      penso che prenderò minimac per la trasportabilità, ma sceglierò sicuramente la configurazione top, che si aggira sui 2.000 euro :(

      anche io ho sentito parlare male dei fusion... la parte ssd serve solo per l'accensione del mac e per fare girare qualche programma, ma per i file audio useresti un vecchio e lento hd meccanico... il macbookPro nuovo monta ssd...

      dorian wrote:

      I processori i7 non si sono evoluti tanto in prestazioni.


      Vero fino ad un certo punto.
      Un i7 del 2011 significa seconda generazione.
      Le prestazioni non sono male, ma non si può dire che in termini di prestazioni non si sono evoluti.
      Certo, non ci sono più le differenze abissali che esistevano anni fa, ma già se confrontiamo un i7 26xx (a seconda del modello preciso), ossia quasi certamente uno di quelli presenti nei mac mini dell'epoca, con un quarta generazione, si possono notare differenze non indifferenti in termini di prestazioni.

      Senza contare poi l'aspetto dell'efficienza che non è una cosa da poco: meno energia, meno calore (quindi meno rumorosità), più facilità di overclock, etc.

      Per quanto mi riguarda, sono passato da un i7 desktop di prima generazione ad un nuovissimo skylake di sesta... Non esiste possibilità di confronto alcuno sotto nessun aspetto. Le prestazioni sono aumentate con percentuali a 3 cifre. E il tutto per un consumo energetico quasi identico.

      Per quanto riguarda la richiesta del confronto, sarebbe utile sapere i modelli precisi di CPU, ma so che sul sito della Apple certe informazioni sono inspiegabilmente di difficile reperimento.
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500
      Qualche appunto: personalmente non comprerei MAI un hd (meccanico o ssd che sia) vecchio di 5 anni. Così come non comprerei mai neanche il resto del computer con quell'età sulle spalle.

      un mio amico che lavora alla Apple mi ha consigliato per minimac un ssd 500gb e processore i7 da 3.0

      Occhio, è un dual core (dovrebbe essere un 4578U).. Il mio vecchio i7-860 (prima generazione) sulle operazioni multicore era pure più veloce.
      Se non ci credi cerca su internet.
      Lì sì che dimostriamo che di apparenti passi avanti non ne sono stati fatti, ma non scordiamo che Mac Mini significa piattaforma notebook, non desktop.. Di conseguenza la portabilità implica dimensioni ridotte, dissipamento più complicato e di conseguenza si cerca l'efficienza, non la potenza.

      Quindi sappi che quei 2000€ non li spendi certamente sulle prestazioni.
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500
      Aggiungo un'ultima cosa:
      se vuoi le prestazioni sui mac mini, penso che l'unica cosa sia andare sui "vecchi" del 2012... Montavano i 37xxQM, che il 4578 se lo mangiano a colazione.
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500
      comunque hackintosh no. Semplicemente e perché voglio qualcosa di più stabile e duraturo. I pc daw me lo sono sempre assemblati da solo quindi so bene di cosa parlo e mi sono rotto. Sempre problemi. Non dico Apple sia esente ma lo preferisco dopo aver avuto per anni i suoi prodottu e poi passo a logic
      dj storm
      Ok, se intendi fare quel passaggio è chiaro che alternative non ce ne sono molte.
      Valuta però quello che effettivamente stai comprando (specifiche tecniche alla mano), perché come ho già scritto i mac mini non brillano certamente per prestazioni.
      Hanno hardware da portatili e anche il loro sviluppo ed evoluzione va in quella direzione.

      Hai esordito dicendo che usi vst pesanti e ritieni che ti servano 16 gb di Ram (a proposito: sicuro che ti servano davvero? Sono molti più di quelli che sembrano!) per cui posso immaginare che spremerai la configurazione.
      Cosa che, fino a qualche settimana fa, facevo anche io con la mia vecchia daw.

      Però non posso non dirti che con meno di quanto costa un Mac Mini usato ho fatto un upgrade di scheda madre, ram e processore e ora posso permettermi di più che raddoppiare il carico senza nessun problema di Asio Performance (per chi usa Cubase). Un 6700k, a meno che di non usare programmi specifici come Cad, può tranquillamente superare in parecchi scenari le prestazioni degli stessi Xeon Quad E5 che montano i Mac Pro (per intenderci quello che parte da 3449€). Il tutto a temperature di esercizio che vanno da 22° a picchi di 50° sotto sforzo grazie ad un dissipatore da 39€.

      Questo ovviamente se la metto da lato delle prestazioni pure, poi è chiaro che le tue sono esigenze diverse.

      In ogni caso cerca di recuperare in rete le specifiche delle cpu perché se dici 2012 possono essere modelli differenti da quelli che pensavo io.
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500
      No no infatti la penso come te!! Calcola che ora lavoro con 8 giga e manco li uso tutti!! 16 perché è già confogurato così. Poi il processore è un 2.3 I7 quad. Diciamo che so bene che il mini non è il massimo ma per me basta! Altrimenti farei un macpro e stop!! Però pee ora un mini per il mio uso va più che bene! Ero solo dubbioso su hd
      dj storm
      SSD senza nessun dubbio. E meccanico per storage. Se usi librerie non accontentarti di USB, vai di Tb.
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500