errore di sovraccarico disco durate real time export

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      errore di sovraccarico disco durate real time export

      Salve ragazzi, ho cercato e ricercato, ma non sono venuto a capo a questo problema, ignorato da molti perchè non usano l'export in real time.
      Durante l'export in real time si crea un errore di sovraccarico del disco.alcini dicono siano dei Glitch o bugs soprattutto in alcune versioni di cubase
      vi dico la mia configurazione:

      Intel i7-3770 3.40 Ghz, 32 GB Ram DDR3, 687 Mhz (Kingston 667 , Corsair 800)NVIDIA Geforce GT 630, Sistema 64 bit su SSD Kingston Sv300…progetto su Samsung SSD 850 PRO 128 GB o HDDWindows 7 Ultimate,Cubase 7.0.6, UAD2 OCTO, scheda sonora Prism Orpheus su controller firewire host compatibile OHCI 1394 Texas Instrument (IEEE 1394).

      Ho provato sia Su HDD normali che su SSD e con l'SSD migliora un po', ho provato a rendere più leggeri progetti, a levare tutte plugin sia powered che non ma nulla.Ho fatto test di memoria e CPU, tutto ok.
      non credo centri la scheda video caccolosa....
      ho provato a cambiare il buffer della prism orpheus....ma quasi sempre l'errore (ovviamente i progetti più pesanti sono più peggiora) c'. e può capitare sia al secondo 20 che al quarto minuto della canzone, è RANDOM.
      con ll'hard disk normale bastava deframmentare, e la cosa migliorava, ma in alcuni casi non basta.

      dove sarà il collo di bottiglia? memoria pià veloce, scheda firewire o semplicemente come tanti dicono è cubase che sfrutta male le risorse? e la mia versione, il 7 ha una Asio Guard inadeguara. Chi di voi ha l'8.5 mi potrebbe dire come si trova?
      prima di comprare RAM più veloce, scheda firewire nuova o aggiornare all'8.5 e quindi spendere un sacco di soldi vorrei capire cosa sta succedendo...e la cosa buffa è che girando in rete succede a tantissimi da sempre.
      e la Steinberg non sa cosa rispondere. fatto sta che se anche per un attimo sposti il locatore vedi in VST performarce che per un attimo il disco va in picco, penso cosa normale in partenza.

      Spero non abbia scritto troppe cose, sono abbastanza sfiduciato, ovviamente che si astenga chi risponde: fai deframmentazione o non exportare in tempo reale :)
      per il resto tutto mi va veloce e stabile (l'Orpheus funziona bene con buffer da 1024 a 2000) il pc non sembra avere problemi di sorta.

      RASCALIZE <X
      Ciao
      io fossi in te proverei a fare il freeze di alcune tracce, almeno quelle con più plug e/o con synth virtuali particolarmente pesanti e successivamente esportare in realtime.

      In quel modo avrai comunque le tracce che suonano con i plug e/o i virtual synth previsti, ma senza il peso dell'esecuzione real time..

      Sostanzialmente fai un pre-mix traccia per traccia e con il bounce finale metti semplicemente tutto insieme.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      ciao! per evitare fraintendimenti e sovraccarichi cpu (sono solo delle prove ovviamente poi le rimetterò) ho levato tutte plugin comprese quelle powered.
      ho lasciato pochissime tracce e abbassato anche buffer. quindi non è un è un problema di freeze o di plugin. le vst ovviamente levate tutte!
      nonostante questo, nonostante ho provato con file paging swap o meno, con priorità risorse in background o programma non riesco per due volte a non fare apparire quell'errore di sovraccarico di disco.
      ho provato anche diversi preload e a mettere boost audio su impostazioni. niente di niente.
      tempo fa facevo solo export offline e quindi non in tempo reale, quindi non so che dirti!
      infatti nei prossimi giorni (devo trovare due giorni liberissimi) proverò in trial cubase 8.5 con asio guard due e windows installati sul SSD pià veloce. vedrò se migliora o no. nel frattempo mi documento su reaper e faccio qualche prova.

      oggi proseguo con quello che ho...ho notato che è indipendente da sforzi fatti dalla cpu (un export è venuto bene mentre guardavo un filmato) ma piuttosto è relazionato al numero delle tracce simultanee. per dire se le ho 80 si blocca più facilemente, 20 meno probabile). da quello che sto vedendo (ma oggi faccio ulteriori prove) anche se metto in solo 3 tracce e le esporto cubase mi legge sul disco tutte le tracce, e questo rischia un sovraccarico random anche se il pc, la ram e l'hard disk sono veloci.

      ora sto provando a esportare anziche sul master channel sui vari stem, vi tengo aggiornati. cmq sia dovrebbe essere un problema di come il software si relazione ai dati che legge su hard disk.e da quell oche vedo è gestito malissimo...ahi ahi cubase. ma faccio ulteriori prove empiriche
      ancora nulla...ho fatto appunto caso che se metto poche tracce (per capirsi una ventina) e durate brevi l'export reakl time al 70% viene, piuttosto che il 20% di 120 tracce e 5 minuti a canzone, in cui le possibilità diventano 20%. Ma da cosa dipende? continuo a pensare che cubase nel momento che legge una traccia anche in solo le legge tutte anche quelle mutate...

      allora le ipotesi sono
      1) cattiva gestione risorse cubase - windows.
      2) scheda audio PRISM ORPHEUS o driver
      3) memoria ram
      4) qualche file system danneggiato.

      le prove da fare:

      1) riprovo a installare su un hard disk a parte cubase magari il trial del 8.5 e windows
      2) provare a rimediare Reaper per esempio e vedere se fa la stessa cosa.
      3) provare a esportare con RME FIREFACE che ho anzichè PRISM.
      4) nel caso non funziona ancora porta firewire nuova e memoria nuova, ma sospetto il problema si fermi a cubase...non so perchè

      se qualcuno ha esperienza (ho letto anche nel forum qua qualcuno ci ha rinunciato) o idee ben vengano!
      beh...la scheda audio la escluderei a prescindere (puoi cmq esportare il tutto anche senza scheda audio e al 99% ti succederà la stessa cosa....)
      la prima prova che farei io (poi magari sto dicendo cavolate....) è provare con un'altra daw lo stesso progetto con tutte quelle tracce, se va tutto bene hai ristretto il cerchio a cubase. stiamo parlando di cubase origggginale? :)
      se tu avessi problemi di ram danneggiata te ne dovresti accorgere facilmente da problemi RANDOM in tutte i software che usi (a partire dal browser che usi per navigare...).
      centoventi tracce con relativi plug in non sono poche cmq....
      un'altra prova da fare (è un lavoraccio lungo..) è levare un plug in alla volta...esportare...e vedere se il marciume proviene da un plug-in che ha smesso di funzionare correttamente....
      good luck!
      Mart, come detto e ridetto ho tolto tutte le plugin comprese quelle della UAD(poi le rimetto dipo le prove)! non dipende dalle plugin. Cubase si è originale !
      ho provato anche con RME...con tutto che ha convertitori inferiori a quelli della Orpheus è molto stabile e l'errore lo da con meno frequenze...insomma migliora di un pochino.
      Ma ovviamente userò L'Orpheus :) nonstante l'uso di risorse maggiori. la ram come ti ho detto non mi da problemi ho fatto anche test. però di certo non posso dire che ce l'ho velocissima. Ma non penso sia questa cubase fa usare solo 4 giga durante l'export, che male utilizzo delle risorse (a coppia con Windows :)).

      Hai ragione la prima cosa da fare è vedere con un altro software tipo Reaper, ma sabato ho intenzione (speriamo mi liberi) di provare pure una nuva installazione di Windows su un hard disk a parte pulita, con Cubase 8.5 in Trial (userò la mia chiavetta ovviamente originale).

      Grazie mart
      domanda forse inutile:
      hai messo come profilo di risparmio energetico "sempre attivo" (o messo il moltiplicatore fisso al massimo sul bios) ?
      con il variare della frequenza del processore le applicazioni in realtime ne risentono non poco...
      ps: prova a far girare questo programmino: thesycon.de/deu/latency_check.shtml
      MathRockRocks!

      Post was edited 1 time, last by “tonyhouse” ().

      Fai una prova con un altro sequencer, ad esempio Reaper. Mai avuto questi problemi con una configurazione HW inferiore alla tua e progetti anche di 120 tracce.
      ...ma io lo so chi è Mark Lanegan, arrogante bottegaio indegno della roba che vendi qui dentro, alternativo dei miei coglioni che quando io ascoltavo i Dead Kennedys tu nemmeno ti facevi le pippe...
      Apri il monitor della cpu e guarda quali processori stanno lavorando e come si dividono il carico.
      Se vedi un core in picco e gli altri in idle, verifica che le impostazioni di hyperthreading della cpu e di cubase siano uguali.
      La mia didattica
      Le mie foto...


      Orecchie funzionanti e studio sonorizzato come Cristo comanda...

      MrRed wrote:

      Apri il monitor della cpu e guarda quali processori stanno lavorando e come si dividono il carico.
      Se vedi un core in picco e gli altri in idle, verifica che le impostazioni di hyperthreading della cpu e di cubase siano uguali.

      il mio consiglio è andare per esclusione e provare a cambiare programma ....
      puoi arrangiarti un attimo con Reaper , gratuito , ma al momento non ricordo se fa export in real time...
      Certo che fa l'export in real time

      Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
      ...ma io lo so chi è Mark Lanegan, arrogante bottegaio indegno della roba che vendi qui dentro, alternativo dei miei coglioni che quando io ascoltavo i Dead Kennedys tu nemmeno ti facevi le pippe...

      Post was edited 1 time, last by “novalium” ().

      Mad Dog wrote:


      il mio consiglio è andare per esclusione e provare a cambiare programma ....
      puoi arrangiarti un attimo con Reaper , gratuito , ma al momento non ricordo se fa export in real time...


      novalium wrote:

      Certo che export in real time

      Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

      Se apri il manuale, il forum di cockos o cerchi in rete, puoi trovare una quantità infinita di funzioni di reaper.
      E, come gestione dei carichi sui processori multicore, è veramente progettato bene.
      Fai conto che io lavoro con un i7 8core (il mio è overclockabile fino a 4,5 ma lo tengo a 3,8) e non ho mai visto nessuno dei core andare oltre il 5% con reaper.
      La mia didattica
      Le mie foto...


      Orecchie funzionanti e studio sonorizzato come Cristo comanda...
      ciao ragazzi grazie di essere venuti in molti, e scusatemi ieri ero impegnato, ho esportato molte cose da progetti di 20 tracce l'uno (e solo di una canzone) e ho avuto pochissimi stop forzati.
      sicuramente è dovuto alla mala gestione di cubase-windows-prism, e non solo per il disco ma anche come dite della CPU. picchi della CPU sono interpretati dal programma come sovraccarico del disco, e uno prescinde dall'altro.
      Comunque ho scaricato il programmino consigliato da Tony House proprio ora, lo devo lanciare mentre faccio export in real time o così senza audio?
      Non ho una CPU overcloccata, dovrebbe stare fissa a 3.40. Reaper lo installerò nei prossimi giorni insieme a cubase 8.5 trial e windows 7 e 10. Su un hard disk a parte, istallazione pulita, lo porto da un amico più esperto.spero che per il weekend ho fatto le prove dovute. quindi nuova istallazione, windows 7 e 10 su due partizioni e CUbase 8.5 e Reaper. Almeno posso fare tutte le prove.
      Allora, le CPU sembrano avere tutti picchi ma a uno si e uno no sono in parcheggio (ma non per questo non ci sono attività). Non so cosa significa...in pratica l'1 , il 3 e il 5 sono in idle.
      Non so come si cambiano impostazioni di hyperthreading...in cubase vedo solo una spunta per utilizzare multi core o no...fatto sta che ho visto che l'utilizzo della CPU segnata dal monitoring windows è inferiore a quella segnata su CUBASE (real time peak e average sono abbastanza pià elevati)!