Nuovo PC assemblato

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Nuovo PC assemblato

      Pilloso mi spiace ma pur conoscendolo di fama non l'ho mai utilizzato o visto in uso.

      Da come ne hai illustrato il comportamento mi fa pensare ad un problema di risorse.

      Aneddoto (non so se ti è utile): circa un anno fa su una macchina avemmo problemi proprio in fase di rendering con AutoCAD. Io di AutoCAD conosco il nome. La macchina l'avevo assemblata io. Quindi chiesi anche l'aiuto di un amico. Per puro caso impostammo nel BIOS la funzione di virtualizzazione, mi pare il parametro fosse VT-x o qualcosa del genere. Serviva una macchina virtuale per fare dei test con una distro di Linux. Non siamo mai riusciti a capire che relazione avesse con AutoCAD eppure il rendering diventò estremamente più veloce.
      ...Musicalmente Parlando...
      Pilloso io uso Resolve quotidianamente e con un I7 6700 e scheda video 2060 e 48 giga di ram
      funziona benissimo anche quando monto 3 telecamere quindi penso che hai qualche problema nel computer.
      ho un nvme 500 e diversi hd a 5400 quindi non Troppo veloci dove tengo video e musica.
      magari una bella formattazione ti aiuta.
      Per quanto riguarda il raffreddamento della CPU voi vi affidereste alla sola ventola (quando fornita con il processore) o utilizzereste altri sistemi?
      PC assemblato Ryzen 5 3600X + MSI B450 Gaming Plus + MSI Radeon RX570 Armor + 16Gb Crucial Ballistix + SSD512Gb + HDD1Tb
      Steinberg UR28M _ Cubase 10 Pro _ Nord Electro 6D _ Korg Micro Key _ Yamaha Pacifica 112J _ Digitech RP 380XP _ mic Behringer C1 _ Presonus Faderport _ IK Multimedia ILoud MicroMonitor _ Cuffia Grado SR60e


      Moderatamente Ottimista

      Marcez Monticus wrote:

      Per quanto riguarda il raffreddamento della CPU voi vi affidereste alla sola ventola (quando fornita con il processore) o utilizzereste altri sistemi?
      Scuole di pensiero diverse in questo ambito.

      Chi sostiene l'AIO e chi è contrario. Alcuni AIO hanno problemi di affidabilità dopo un x periodo di tempo. Alcuni dopo un anno, altri dopo 5. La pompa può essere rumorosa oppure le ventole in dotazione non essere all'altezza come pressione o come rumore.

      Dall'altro i dissipatori convenzionali, fatte le debite eccezioni con i top di gamma e qualche altro best seller, in cambio della quasi totale compensazione di problematiche relative all'assenza della pompa, possono vedere irrimediabilmente ridotte le prestazioni in caso di installazione in case, soprattutto quelli "moderni" dove vetro e led la fanno da padrone, nei quali i flussi d'aria non consentono un veloce scambio di calore.
      ...Musicalmente Parlando...

      dorian wrote:

      magari una bella formattazione ti aiuta


      E' il pc della musica, sacra come installazione, e complessa da rifare, ma è un sistema molto pulito, che non accede quasi mai a Internet e che non ha installato niente oltre i pochi applicativi che uso e i plugin vst, quindi sull'installazione avrei anche pochi dubbi.
      Più che altro la cpu è un po' vecchia, ma come dicevo ancora bella tosta per molte applicazioni.
      In più DaVinci è abbastanza stabile (nell'aula dove abbiamo fatto il corso di DaVinci, su Fusion crashava in media una volta all'ora su ogni stazione, ed erano i7 nuovi, di ottava generazione.
      Comunque va tutto bene a parte i rendering, ho notato che il problema si è ridotto parecchio mettendo il playback -> proxy mode -> half resolution, per un po' è andato a scheggia senza neanche fare rendering, poi ha ricominciato, senza cambiare nulla. Lo uso da poco, forse devo ancora trovare le impostazioni più opportune, tu come lo tieni impostato per cache e tutto il resto?

      Marcez Monticus wrote:

      Per quanto riguarda il raffreddamento della CPU

      Di mio posso dirti che mi fanno un po' sorridere quei sistemi a liquido che per toglierti una ventola sul processore te ne fanno installare altre due su un radiatore da montare a lato.
      Ho trovato un'ottima soluzione con delle ventole per cpu marcate Arctic che trovi facilmente su Amazon, costano veramente poco (in media 20-30 euro) e sono silenziosissime, ne trovi a quei prezzi anche versioni un po' maggiorate con dissipatore e ventola più grandi.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Nuovo PC assemblato

      Sono d'accordo con Pilloso.

      Aggiungo: se devi andare di torre a ventola, e ovviamente senza andare di OC, terrei in forte considerazione un Cooler Master 212X o Evo che sia, in virtù del favorevolissimo rapporto qualità /prezzo. Lo dico sulla base delle circa 10 installazioni nelle quali l'ho proposto negli ultimi anni.

      Sulle mie macchine monto Thermalright Macho (prima versione), un 212EVO e un AIO della Zalman con ventole push pull sul radiatore che all'epoca ritenni buona soluzione.

      Oggi monterei Noctua e basta. Ma il livello di qualità e prestazioni si paga salato.
      ...Musicalmente Parlando...

      dorian wrote:

      non è che ti riempie l’ssd?

      Ci avevo appunto guardato ma non ho notato grosse variazioni, tieni conto che sto facendo solo il mio primo lavoro, è un corto di 8 minuti in FullHD, con dentro alcune animazioni in Fusion, sono quelle che richiedono del tempo di elaborazione per avere un'anteprima scorrevole, il video normale, transizioni incluse, non ha problemi a mostrarmelo in tempo reale senza il minimo tentennamento.
      Probabilmente i dati da scrivere sono proprio pochi perché si tratta di frammenti da una manciata di secondi, però sulla cpu presumo sia normale che pesino, visto che faccio muovere un oggetto su uno sfondo di 10.000 pixel per lato che a sua volta si sposta. Ovviamente ogni volta che cambio anche solo un punto del tracciato per il movimento, l'anteprima deve essere rigenerata. Mi sa che non ci sia scappatoia se non avere un processore molto più tosto, accetto serenamente che il mio vecchio i7 vada ancora bene per tutto tranne impieghi pesanti come questo, lo fa lo stesso, ma coi suoi tempi, quindi ok così :)
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Post was edited 1 time, last by “Pilloso” ().

      Grazie.
      PC assemblato Ryzen 5 3600X + MSI B450 Gaming Plus + MSI Radeon RX570 Armor + 16Gb Crucial Ballistix + SSD512Gb + HDD1Tb
      Steinberg UR28M _ Cubase 10 Pro _ Nord Electro 6D _ Korg Micro Key _ Yamaha Pacifica 112J _ Digitech RP 380XP _ mic Behringer C1 _ Presonus Faderport _ IK Multimedia ILoud MicroMonitor _ Cuffia Grado SR60e


      Moderatamente Ottimista
      Riprendo questa discussione perchè ho trovato questo oggettino interessante ma soprattutto economico.
      Qualcuno può dirmi cosa ne pensa?

      udoo.org/udooboltgear/
      PC assemblato Ryzen 5 3600X + MSI B450 Gaming Plus + MSI Radeon RX570 Armor + 16Gb Crucial Ballistix + SSD512Gb + HDD1Tb
      Steinberg UR28M _ Cubase 10 Pro _ Nord Electro 6D _ Korg Micro Key _ Yamaha Pacifica 112J _ Digitech RP 380XP _ mic Behringer C1 _ Presonus Faderport _ IK Multimedia ILoud MicroMonitor _ Cuffia Grado SR60e


      Moderatamente Ottimista
      Sono Minipc, ne trovi anche marcati Asus, MSI e roba più conosciuta insomma, ma lascerei stare: hanno tutti gli svantaggi di un portatile (prestazioni ridotte, componenti miniaturizzati, espandibilità limitata e più difficoltà a intervenire in caso di guasti componenti), quindi a quel punto tanto meglio un portatile.
      Il prezzo lo giustifica se a meno di 400 euro ti danno una componentistica di rilievo, ma in genere vedo che appena vai su un i5 con SSD e una buona quantità di ram è facile salire ben oltre i 500, quindi la convenienza è relativa.
      Infatti leggendo bene dice che nei 399 manca ram e disco (parla solo di slot) quindi ora che li hai aggiunti sale di altri 150 euro e sei ancora su una macchina modesta.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Thanks.
      PC assemblato Ryzen 5 3600X + MSI B450 Gaming Plus + MSI Radeon RX570 Armor + 16Gb Crucial Ballistix + SSD512Gb + HDD1Tb
      Steinberg UR28M _ Cubase 10 Pro _ Nord Electro 6D _ Korg Micro Key _ Yamaha Pacifica 112J _ Digitech RP 380XP _ mic Behringer C1 _ Presonus Faderport _ IK Multimedia ILoud MicroMonitor _ Cuffia Grado SR60e


      Moderatamente Ottimista
      Sto raggiungendo una quadra, a fatica, per cercare di stare sotto i 1000€, ben sapendo che mi servirà per le mie registrazioni e per i miei mix - amatoriali - e per giocare a giochi tipo Football Manager o Fortnite, robe leggere insomma
      Appena oltre l'Entry Level ma tutto sommato soddisfacente e upgradabile in futuro.

      Ad oggi sono a tre configurazioni tutte con AMD (per questione di costo e consumi)

      La parte fissa è questa:
      cpu
      MD Ryzen 5 3600X 6 core 12 thread 3.8Ghz
      cool
      Noctua Nh-U12s
      ram
      Corsair Vengeance LPX - DDR4 - 3200Mhz
      ssd
      Crucial MP510 NVMe 480Gb
      hdd
      Seagate Barracuda 1Tb

      La parte "mobile" è questa:
      mobo
      MSI B450M-A Pro Max
      MSI B450 Gaming Plus Max
      Gigabyte B450 Gaming X

      gpu
      SI Radeon RX580 Armor 8Gb
      Gigabyte GeForce GTX1650 4Gb

      case
      hermaltake V200
      Cooler Master Master Box Lite5

      psu
      Corsair CX450M 80+ Bronze
      Thermaltake Smart SE 530W

      Si va da un minimo di 900,00€ ad un massimo di 970,00€.
      Potrei raschiare qualcosa sulla scheda video e sull'ssd, magari anche il case e la psu ma poca roba, forse 50€.
      Che dite?
      PC assemblato Ryzen 5 3600X + MSI B450 Gaming Plus + MSI Radeon RX570 Armor + 16Gb Crucial Ballistix + SSD512Gb + HDD1Tb
      Steinberg UR28M _ Cubase 10 Pro _ Nord Electro 6D _ Korg Micro Key _ Yamaha Pacifica 112J _ Digitech RP 380XP _ mic Behringer C1 _ Presonus Faderport _ IK Multimedia ILoud MicroMonitor _ Cuffia Grado SR60e


      Moderatamente Ottimista

      Nuovo PC assemblato

      Puoi raschiare su tutto ma non sulla PSU. Direi di escludere il Berlin e mettere un centinaio di watt in più sul Corsair.

      Capitolo mobo: l'importante è la stabilità e quelle gaming offrono plus che in ambito audio non servono.

      VGA: sia per AMD che nVidia vale una regola fondamentale che consta della necessità di evitare il bloatware ed installare solo i drivers.

      Mi pare una config equilibrata e che possa garantire ampie soddisfazioni in ambito audio ma anche gaming fino a risoluzioni medio/alte.
      ...Musicalmente Parlando...
      Fatto l'ordine dei componenti su Amazon, non si torna più indietro.
      AMD Ryzen 5 3600X
      Noctua NU12S
      MSI B450 Gaming Plus Max
      MSI Radeon RX570 Armor
      Crucial Ballistix 16Gb 3200Mhz
      Sabrent SSD 512Gb NVMe
      Seagate Barracuda 2Tb
      MSI Radeon RX750 Armor
      Corsair Carbide 275R Mid-Tower ATX
      Thermaltake Smart SE 530W Modulare

      Costo totale 950,00€
      PC assemblato Ryzen 5 3600X + MSI B450 Gaming Plus + MSI Radeon RX570 Armor + 16Gb Crucial Ballistix + SSD512Gb + HDD1Tb
      Steinberg UR28M _ Cubase 10 Pro _ Nord Electro 6D _ Korg Micro Key _ Yamaha Pacifica 112J _ Digitech RP 380XP _ mic Behringer C1 _ Presonus Faderport _ IK Multimedia ILoud MicroMonitor _ Cuffia Grado SR60e


      Moderatamente Ottimista

      classic wrote:

      A chiedere ad un negoziante di assemblarlo così cosa potrebbe chiedere più o meno ?
      Dovrò pensarci anche io al nuovo PC...

      Non saprei, forse un centinaio di € in più...ma vado a naso (e io ce l'ho abbastanza grosso, eh eh eh).
      PC assemblato Ryzen 5 3600X + MSI B450 Gaming Plus + MSI Radeon RX570 Armor + 16Gb Crucial Ballistix + SSD512Gb + HDD1Tb
      Steinberg UR28M _ Cubase 10 Pro _ Nord Electro 6D _ Korg Micro Key _ Yamaha Pacifica 112J _ Digitech RP 380XP _ mic Behringer C1 _ Presonus Faderport _ IK Multimedia ILoud MicroMonitor _ Cuffia Grado SR60e


      Moderatamente Ottimista