sicurezza computer

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      sicurezza computer

      Ciao a tutti.... neanche da un'anno ho comprato e assemblato il mio computer e dopo non tanto tempo.... nonostante norton antivirus pagato.... ho beccato un virus.... e dovuto formattare l'intero computer.... questa esperienza mi ha fatto domandare a come proteggere il computer al 100%..... datemi dei consigli.... antivirus? estensioni brosware? voglio sapere tutto di tutto.

      Post was edited 1 time, last by “Ceccazzo” ().

      Io uso il windows defender, e mi trovo bene.
      Ma soprattutto faccio prevenzione.
      Evito siti "strani" che obbligano ad "acconsentire" a troppa roba, evito di chiudere le pagine "cliccando quì" (forzo le chiusure) non apro mai allegati nelle mail o messaggi, nemmeno da utenti che conosco.
      Gli antivirus spesso vengono aggirati (è il primo compito di un buon virus) e quando ho sospetti controllo il registro di sistema e l'avvio.
      Resistance... is futile. We are KORG, so you'll be synthetized!
      Io faccio come BjHorn, oggi i principali virus passano per allegati mail sospetti, oppure li prendi su siti di film in streaming illegali, porno e robe pirata tipo siti russi di torrent e altri similari. E' abbastanza difficile prendere virus in altri modi.
      Defender per certe cose fa un buon lavoro, se vuoi qualcosa a pagamento di leggero e funzionale c'è Nod32 o la versione potenzita Eset Internet Security.
      Norton ormai di sicuro ha solo il nome ed non lo metterei mai su una DAW che deve restare snella e performante.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Aggiungo che è bene fare navigazione selvaggia da un computer diverso da quello dello studio, io uso un computer diverso per ogni cosa che faccio, visto che al prezzo di un Mac posso permettermi 3 pc :D
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Sì tra i gratuiti Avira si è fatto un nome anche se io non ne vado matto, sarà la memoria di una versione di qualche anno fa che segnalava un elenco di virus a raffica ma non faceva nulla per toglierli.
      Diciamo che la stessa pubblicità dei produttori, che ti mostra lo schema comparativo tra la versione free (1 funzione) e quella a pagamento (10 funzioni e fa pure il caffè) non è uno degli strumenti più convincenti per creare fiducia nelle versioni free di qualsiasi antivirus, che sembrano "castrate" un po' in tutto (tranne che nella pubblicità martellante) solo per portarti all'acquisto di qualcosa di veramente efficace.
      Per questo da quando c'è la possibilità di Defender integrato in Windows 10 preferisco avvalermi di quello, perché non esiste la sua versione a pagamento, quindi mi piace pensare che anche se è semplice, di quelle 10 funzioni elencate dagli altri, lui ne abbia almeno 2 o 3.
      C'è da dire anche che Windows 10 è più solido rispetto a versioni precedenti, vedo tantissimi pc per lavoro, sia negli uffici che a casa dei privati, molte famiglie non sanno di navigare con un antivirus in demo 30 giorni scaduti da 3 anni, ma i virus oggi sono molto più rari e le pulizie approfondite trovano solo cose minori tipo cookies traccianti e qualche codice sospetto dentro gli installabili di utility scaricate senza conoscerle, per questo un uso attento e consapevole su Windows è più importante che su Mac, ma questo terrore dei virus come c'era anni fa oggi si è decisamente ridimensionato, e chi non compra un pc Win solo per paura dei virus, dovrebbe rivedere un poco la situazione, con massimo rispetto per i Mac e tutto il loro universo sempre più consumer.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Post was edited 1 time, last by “Pilloso” ().