Consiglio notebook per SOLA REGISTRAZIONE

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Consiglio notebook per SOLA REGISTRAZIONE

      Ciao ragazzi, premetto che ho cercato l'argomento e non ho trovato risposte, anche perché certi post sono rimasti al 2004.. la situazione è la seguente:
      Ho un pc fisso bello potente (sì insomma, non mi lamento, ecco) per mixare. Tuttavia, ora che ho finalmente acquistato due presonus firestudio project e ho 20 bei canali simultanei, vorrei cominciare a registrare i live delle band emergenti della mia città per poi vendere loro i mix. Ho bisogno quindi di un portatile, un notebook (o simili), che mi permetta di registrare utilizzando le schede presonus (FIREWIRE!!) e Cubase 5. In più vorrei poter usare dei plug-in Waves in tempo reale, per cui non proprio delle cavolate. Riassumendo: registrare 20 (diciamo max 16, alla fine) tracce su Cubase 5 tramite delle schede audio firewire. Cosa mi può servire? Ancora per un paio d'anni mi sa che un mac non me lo posso permettere, per cui registro con il portatile e poi mixo a casa con il fisso. Secondo voi che caratteristiche deve avere, puntando al "minimo" ma potendo essere sicuro della buona riuscita, in modo fluido, e spendendo poco?
      Posto anche un link di un prodotto che mi pareva appetibile.. voi ditemi cosa ne pensate! (tipo "ti serve più ram" o "ti serve un processore più veloce" o cose così.

      cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?V…ink:top:it#ht_1451wt_1139


      Grazie mille!
      Ciao,
      Vedendo il portatile credo che un problema potrebbe essere il n° di giri dell'HD che con un grande afflusso di dati potrebbe creare dei clicks.
      E la potenza del PC influisce sulla quantità di plugin utilizzabili contemporaneamente.

      Di quel Vaio io migliorerei CPU e HD, ma saliresti di categoria e quindi di prezzo..
      Repetita iuvant
      Ciao Pianista, quello che sto per dire non è proprio politicaly correct, ma per la mia esperienza e tieni conto che non faccio un live dal 2005/06 devo ammettere che non mi sono mai fidato di un PC in live perchè purtroppo ne ho visti molti crashare dopo un pò di volte che li si utilizzava.
      Detto questo non voglio assolutamente dire che sei hai un Mac book pro lo puoi fare altrimenti ti arrangi, ma per quanto mi riguarda ho sempre preferito usare dei portatili Apple!
      Se ovviamente dici che per ora non puoi permetterti un Mac io fossi in te sceglierei un portatile veloce ed in più miliorerei le performance con dei piccoli accorgimenti quali:
      1- Un sistema operativo a 64 bit, più fluido sicuramente
      2- Il max della ram installabile (magari 8GB perchè un 64 bit li sfrutterebbe)
      3- Un HD davvero veloce e sempre pulito per l'S.O.
      4- Un HD SSD per i dati

      So che magari può sembrare futile tutta questa roba, ma io non rischierei mai che quallcosa possa andare storto durante la registrazione di un live , tanto meno un crash.
      Magari sarò io ad esagerare ma se dovessi utilizzarlo in live adotterei sicuramente queste "precauzioni"
      I DON'T GIVE A FUCK.......SOMETIMES

      Kamisei ha scritto:

      Ciao Pianista, quello che sto per dire non è proprio politicaly correct, ma per la mia esperienza e tieni conto che non faccio un live dal 2005/06 devo ammettere che non mi sono mai fidato di un PC in live perchè purtroppo ne ho visti molti crashare dopo un pò di volte che li si utilizzava.
      Detto questo non voglio assolutamente dire che sei hai un Mac book pro lo puoi fare altrimenti ti arrangi, ma per quanto mi riguarda ho sempre preferito usare dei portatili Apple!
      Se ovviamente dici che per ora non puoi permetterti un Mac io fossi in te sceglierei un portatile veloce ed in più miliorerei le performance con dei piccoli accorgimenti quali:
      1- Un sistema operativo a 64 bit, più fluido sicuramente
      2- Il max della ram installabile (magari 8GB perchè un 64 bit li sfrutterebbe)
      3- Un HD davvero veloce e sempre pulito per l'S.O.
      4- Un HD SSD per i dati

      So che magari può sembrare futile tutta questa roba, ma io non rischierei mai che quallcosa possa andare storto durante la registrazione di un live , tanto meno un crash.
      Magari sarò io ad esagerare ma se dovessi utilizzarlo in live adotterei sicuramente queste "precauzioni"
      i punti 3 e 4 direi che andrebbero invertiti.... l'SSD per l'OS e il disco meccanico per i Dati...

      fare il contrario non ha nessun senso..
      Più che altro se avesse bisogno di una buona quantità di memoria per l'archiviazione dati, un SSD di una certa dimensione schizzerebbe da solo ai prezzi di un portatile.

      Già un Intel 80Gb non costa poco...

      Nel suo caso un 7200rpm da 500gb potrebbe già essere sufficiente, e sono ormai parecchio diffusi, specialmente su Hp e Sony.

      Anche perchè, con tutte quelle cose, un HDD, un SSD, 8GB di Ram etc., un Apple lo prende facilmente.
      Spendi sullo studio: E' l'unico investimento che non andrà mai a perdere.
      La Passione, l'esperienza, l'umiltà e la voglia di fare, non hanno prezzo.

      Hotwheel ha scritto:

      Più che altro se avesse bisogno di una buona quantità di memoria per l'archiviazione dati, un SSD di una certa dimensione schizzerebbe da solo ai prezzi di un portatile.

      Già un Intel 80Gb non costa poco...

      Nel suo caso un 7200rpm da 500gb potrebbe già essere sufficiente, e sono ormai parecchio diffusi, specialmente su Hp e Sony.

      Anche perchè, con tutte quelle cose, un HDD, un SSD, 8GB di Ram etc., un Apple lo prende facilmente.
      Eh lo so, volevo arrivare proprio a questo punto, una certa stabilità ci vorrà pure quindi.........
      Windows o Mac è solo una scelta che viene fatta per svariate ragioni, probabilmente anche per risparmiare qualcosa ma giusto qualcosa e non si può pretendere l'impossibile, con i soldi di un Mac book pro ci si compra un portatile con su Windows con buone prestazioni (del tutto simili se non identiche!!!!)ma con in più un bel pò di optinal come quelli elencati sopra ed allora a mio parere ci sta.
      Si può sempre scegliere qualcosa di minori performance etc..etc... ma per andare in live non so.....
      Ho visto usare molti PC in live ma con sistemi differenti e del tutto poco economici proprio per la questione stabilità che non può essere un surplus in una registrazione live ma una certezza.
      I DON'T GIVE A FUCK.......SOMETIMES
      Beh guarda sul fatto dell'essere quasi un obbligo per certe situazioni l'avere una macchina stabile e che non ti giochi scherzi, non c'è di che discutere.

      E niente da ridire neanche sul fatto che con la cifra di un Pro, prendi un Pc che dalle mie parti si usa dire "inkia abbola! :D" , possibilmente risparmiando anche qualcosa. Che poi parlando di offerte, se trovi quella giusta ti porti a casa un portatile con i controca**i senza bisogno di toccare alcunchè, mentre in casa Apple quando fanno l'offerta è quella di presentare il modello nuovo che ti costa 75335€ in più. E gli Apple mica non mi piacciono eh, però i prezzi, a confronto con una relativa macchina Windows con la stessa componentistica, se non meglio, lasciano alquanto a riflettere.

      Io preferirei aspettare e racimolare la cifra per una macchina più performante, una volta ma buona, Mac o Windows che sia.
      Spendi sullo studio: E' l'unico investimento che non andrà mai a perdere.
      La Passione, l'esperienza, l'umiltà e la voglia di fare, non hanno prezzo.

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Hotwheel” ().

      Hotwheel ha scritto:

      Io preferirei aspettare e racimolare la cifra per una macchina più performante, una volta ma buona, Mac o Windows che sia.
      Ah guarda fino a qui direi che siamo sulla stessa linea di pensiero!!



      @Mrred: ma esistono i 13 pollici con il quad core i7?
      I DON'T GIVE A FUCK.......SOMETIMES

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Kamisei” ().

      MrRed ha scritto:

      Con mille euri, se cerchi tra le offerte, puoi prendere nuovo un macbookpro 13 polllici con il quad core i7 ;)


      Ti giuro che ti faccio un bonifico se me ne trovi uno, anche se poi me lo spedisci tu tranquillo Mister :thumbsup:
      Spendi sullo studio: E' l'unico investimento che non andrà mai a perdere.
      La Passione, l'esperienza, l'umiltà e la voglia di fare, non hanno prezzo.

      MrRed ha scritto:

      Con mille euri, se cerchi tra le offerte, puoi prendere nuovo un macbookpro 13 polllici con il quad core i7 ;)

      Hotwheel ha scritto:

      MrRed ha scritto:

      Con mille euri, se cerchi tra le offerte, puoi prendere nuovo un macbookpro 13 polllici con il quad core i7 ;)


      Ti giuro che ti faccio un bonifico se me ne trovi uno, anche se poi me lo spedisci tu tranquillo Mister :thumbsup:

      A parte che da quanto ne so io i Mac book 13 massimo che montano è un dual core i7 da 2,7 Ghz, quindi.........
      I DON'T GIVE A FUCK.......SOMETIMES
      Non ho ricontrollato in quelli aggiornati da poco, ma se non ricordo male erano anch'essi dei super Dual-Core... infatti con un clock più alto rispetto ai normali i7 quad montati sui Windows, con più core ma un clock di base meno alto.

      Per gli iMac invece si parlava anche lì di Quad, anche con l'i5. Sempre se ricordo bene.
      Spendi sullo studio: E' l'unico investimento che non andrà mai a perdere.
      La Passione, l'esperienza, l'umiltà e la voglia di fare, non hanno prezzo.
      ei ei ei ei!! :thumbsup:

      Neanche a farlo apposta, date un'occhiata qui

      Interessante la seconda pagina, incredibile la prima! :thumbup:
      Spendi sullo studio: E' l'unico investimento che non andrà mai a perdere.
      La Passione, l'esperienza, l'umiltà e la voglia di fare, non hanno prezzo.