Roland ua55 quad-capture o focusrite scarlett 2i2,2i4,8i6 ? - un consiglio

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Roland ua55 quad-capture o focusrite scarlett 2i2,2i4,8i6 ? - un consiglio

      prima di tutto un caloroso saluto a tutti!
      sono nuovo ;)
      ..
      vi spiego la mia situazione:
      ho da poco preso un pc con win764bit,i7,8Gb Ram prorpio per provare a registrare come facevo un tempo negli anni 90 con le soundblaster(non full duplex e i386..che tempi!) e poi in seguito con la mitica (per me) creative audigy platinum ex, con la quale ero riuscito a registrare piano digitale/chitarra(autodidatta scarso) in modo "decente"
      bene, ora volevo usare però (pilotati via midi, ho una tastiera yamaha pesata di anni fa) dei suoni VST, virtuali, ecc per registrare e pure anche qualche parte di chitarra acustica con qualità superiore: 24bit/96khz o meglio ancora 24/192khz (so le varie diatribe in merito a tale frequenza..inutile..utile..anche se la ritengo personalmente non così inutile)
      quindi alla fin fine sono arrivato alle interfacce citate che penso possano fare al caso mio;

      quindi sintetizzo ciò che vorrei e mi serve:

      - ingresso di linea (per eventuali synth/tastiera non midi) mixer
      - ingresso microfono/chitarra
      - drivers ASIO/win che consentano una bassissima latenza pilotando VST pesanti ecc
      - possibilità di registrare su una traccia audio, l'audio riprodotto dalle varie uscite sia esser midi/vst/audio della scheda senza cavi loopback esterni(credo venga chiamato "digital internal routing")
      - interfaccia USB (perchè potrei utilizzarla anche con un altro pc o portatile)
      - uscite line out
      - sampling rate minimo in registrazione: 24bit/96khz

      features gradite:
      - uscita cuffie dedicata
      - registrazione a 24/192Khz
      - MIDI In/Out (è solo gradita perchè posseggo di già l'interfaccia Roland UM-ONE) anche se non so se forse è melgio sia integrata anch'essa a questo punto..

      importante:
      uso/fruizione/destinazione dell'audio prodotto:
      PC->FLAC lossless(previa conversione) + Arcam rDac + AKG 240 Monitor o Sennheiser HD 598 o 600

      quindi non mi interessa assolutamente registrare/campionare e/o fare downsampling a 44.1khz dei cd
      visto che l'uso è quello sopra, ovvero musica liquida riprodotta da PC + dac.

      ora ho letto molto sulle interfacce in oggetto..devo dirvi subito che mi attira la Roland
      per il fatto dei 192khz..anche se so che il mio DAC e poi vari sw di registrazione(per ora non ne possiedo, dovrò comprarli) di fatto non la usano/supportano..
      anche se nel futuro magari mi prenderò un DAC in grado di supportarla in riproduzione.
      (ovviamente la roland farebbe anche da dac in questo caso specifico)

      sono molto indeciso...
      la priorità è sicuramente sulla bassa latenza/drivers..
      ..
      se poi volessi registrare contemporaneamente "linea+mic/chitarra" solo la 8i6 può permetterlo (correggetemi se sbaglio)
      ed allo stesso tempo però solo la Roland può registrare a 192Khz.. ?(

      ogni vs commento/intervento/consiglio è ben accetto!
      non sono nuovo al mondo dell'audio ("domestico" eh..non pro), quindi non preoccupatevi di usare termini complicati ;)

      grazie!
      ciao.
      Io avevo il tuo stesso dubbio... e ho scelto la focusrite 8i6. attualmente mi trovo bene.
      "se poi volessi registrare contemporaneamente "linea+mic/chitarra" solo la 8i6 può permetterlo?" La risposta è sì. Puoi registrare contemporaneamente fino a 4 IN. Hai 2 IN nel Front pannel e 2 dietro.

      L'unica cosa che a me mi attirava della roland era il vantaggio di non doversi portare dietro l'alimentatore perchè alimentata con l'USB.
      Grazie rotten :)
      Mi sto convincendo pure io verso la focusrite 8i6
      Potresti dirmi come ti trovi con i suoni vst/virtuali e se si può fare il "digital routing interno" che dicev o nel mio post?
      Sai che non ci avevo pensato all' alimentazione! In effetti forse a ripensarci un alimentatore dedicato non può che giovare alla scheda sotto vari punti vista..corrente erogata, qualità della corrente per il dac interno ecc
      La usi Sotto win 7 ?
      Ciao
      La uso con Win 7. Ho avuto piccoli problemi quando la collegavo alle entrate USB 3.0, ma se la collego alle USB 2.0 non ho nessun problema.

      Il digital routing interno è abilitato su 2 entrate dedicate (mi pare che siano l'in 3 e 4) e la scheda è munita di un mixer virtuale interno che a mio parere è poco intuitivo. Devo ammettere che ci ho badato parecchio per capirne il sistema, ma alla fine il mixer ha tutto quello che serve.

      Per quanto riguarda i VST non capisco quale sia il tuo dubbio. Se mi dici quali usi posso fare delle prove e dirti quello che ti interessa.

      ciao
      eccomi rotten ciao :)
      alla fine mi sto sempre più convincendo a prendere la focusrite. ..
      Tanto alla fin fine non credo mai registrerò tastiera e chitarra contemporaneamente visto il tempo limitato famiglia eccetera..quindi potrebbe andare una 2i2 o al max la 2i4 ..ti ringrazio ancora per il tuo feedback!
      il discorso dei vst verteva su dei test di riproduzione e tegistrazione di campioni di pianoforte "pesanti" pilotati via midi in merito quindi alla latenza..anche se penso che questo dipenda da tanti fattori tra drivers, sw usato,sistema operativo...lato hw e di performance qundi non dovrei aver problemi penso...
      porte usb 3.0 non ne ho quindi un possibile problema in meno ;)