Motu e Focusrite: chi ha i migliori convertitori?!

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Motu e Focusrite: chi ha i migliori convertitori?!

      Parlando soltanto di convertitori A/D, secondo la vostra esperienza chi offre la migliore conversione tra Motu e Focusrite? Mi riferisco in particolare alle schede audio Hybrid di Motu (Audio Express, Ultralite Mk3, 896 MK3) e alle schede Scarlett e Saffire Pro di Focusrite.
      In un setup in cui queste schede vengono collegate a un preamplfiicatore esterno mediante ingressi di linea, chi offre la conversione A/D più dettagliata, ricca e definita su tutto lo spettro di frequenze?

      Altra domanda non da poco è la seguente: rispetto alla conversione A/D offerta dalla mia Fast Track Pro, ci sarebbe un salto di qualità sensibile con una Audio Express, una Scarlett 8i6 o una Saffire Pro24? Sono senza ombra di dubbio schede già semi-pro, sia per la componentistica interna sia per il software e le funzioni che offrono, ma mi accorgerei della differenza?

      Post was edited 1 time, last by “VSmolsky” ().

      ...non credo,ci vuole orecchio affilato(molto) e condizioni d'scolto ottimali...ma visto che hai aperto il 3D nopn credo tu abbia questi requisiti,altrimenti non l'avresti fatto :)
      LPX,Saffire 56 + ADA8000mod,KRK Ergo,Yamaha NS10,Tannoy s800, Sound Skulptor MP573,2x GAP573,Pourple Audio BIZ,ff ISA ONE,TLaudio 5001_Mic 3x SM57,AT4050,2x AUDIX i5,d2,d4,2x Oktava MK012,akg D112,KEMPER .
      Facebook
      facebook.com/Cruentalacrymisofficialband/
      Un buon orecchio credo di avercelo, a furia di ascoltare comparative di pedali e chitarre, riesco a cogliere certe sfumature sonore. L'ambiente di ascolto non è ottimale, ho un piccolo compatto stereo Akai ( ;( ) collegato però a due grosse casse stereo con woofer da 18 cm...non è un impianto audiophile e neanche monitor, ma alzando il volume certi dettagli vengono fuori.

      La conclusione che traggo dalla tua risposta, è che buona parte del suono lo fanno microfoni e preamplificatore. I convertitori giocano un ruolo marginale. E' così?
      O intendevi che la differenza nei convertitori la noterei solo su schede a 3 zeri, tipo RME Fireface? In effetti passerei da una scheda da 150€ a una scheda da 250 (le Focusrite Saffire e Scarlett), massimo 400€ nel caso della Motu Audio Express.
      Esatto,le differenze sono minime e relative , e non abbastanza marcate da far si che uno sia migliore dell'altro ma solo minimamente diverso....
      LPX,Saffire 56 + ADA8000mod,KRK Ergo,Yamaha NS10,Tannoy s800, Sound Skulptor MP573,2x GAP573,Pourple Audio BIZ,ff ISA ONE,TLaudio 5001_Mic 3x SM57,AT4050,2x AUDIX i5,d2,d4,2x Oktava MK012,akg D112,KEMPER .
      Facebook
      facebook.com/Cruentalacrymisofficialband/