RME BabyFace e SPDIF per avere 3 input

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      RME BabyFace e SPDIF per avere 3 input

      CIao ragazzi, ho una RME BabyFACE 1 edizione con questo breakout cable Babyface che gestisce input e output. ALVA Analog breakout cable, balanced.

      Siccome ho visto che la scheda (che ha due ingressi "analogici") supporta un I/O SPDIF vorrei poter sfruttare il MINDPRINT ENVOICE (ho il modulo col convertitore D/A) per poter avere un terzo ingresso nella scheda col l'SPDIF. Il fatto è la frusta di cavi di I/O della scheda non ha l'SPDIF e su internet trovo delle fruste con solo l'SPDIF ma senza i normali ingressi CANON. Qualcuno ha qualche esperienza a riguardo? Posso arrivare a tre ingressi mediante questa soluzione?

      Grazie

      Luca
      La babyface ha una presa ottica che può essere usata come adat 8 canali oppure spdif due canali.
      non conosco il tuo mindprint ma se ha un spdif coassiale serve un convertitore da coassiale ad ottico che penso sia abbastanza costoso.
      Aggiorno la discussione dicendo che finalmente mi è arrivato il pacco amazon con convertitore coassiale/ottico toslink + cavo coassiale + cavo ottico (una 30ina di euro in tutto). A questo punto dall'uscita coassiale del mind print mediante il convertitore (che si deve alimentare) vado dentro in ingresso ottico alla babyface.

      Sentivo dei fastidiosi click assieme al segnale, dopo aver ripulito il connettore spdif out del mindprint ho capito che quello non era un problema e mi è bastato impostare il clock della scheda su "OPTICAL IN". Il click è sparito.

      La qualità del suono è abbastanza buona, leggermente più fino rispetto ai convertitori rme (testato con chitarra elettrica in linea), ma non sfigura. Se serve una linea aggiuntiva fa il suo figurone.

      Ho notato che anche se entro nella scheda con -12db (ben al di sotto del clip!) eventuali distorsioni del preamplificatore suonano sgradite e gracchianti una volta che entrano in digitale quindi occorre stare un pò più bassi col gain ed alti col master in caso.
      Sono contento che hai risolto...
      Io con l'audient mico che ha il word clock prendo il clock dalla rme e lo setto slave.
      ma il mind print non penso abbia questa possibilità e quindi va bene come hai fatto.
      Poi un domani se prendi un pre 8 canali con adat puoi ulteriormente upgradare il tuo sistema conservando l'ottima babyface.
      Io uso la fireface 400 come master con audient mico via spdif con wordclock e una liquid saffire in modalità stand alone via adat slave con clock adat.
      quindi posso arrivare a 18 canali con 12 pre microfonici e 6 linea.
      Funziona tutto in modo perfetto.
      Con la babyface arrivi a 12 canali.
      Sicuramente con la stessa stabilità.