UAD Apollo 8 Duo o Quad?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      UAD Apollo 8 Duo o Quad?

      Ciao ragazzi, vorrei cambiare la mia Fireface 800 con un Apollo 8.
      Il mio dubbio è solamente uno e riguarda il numero massimo di plug-in che possono essere caricati sulla Duo rispetto alla Quad e inoltre, una volta raggiunta la capienza massima per il DSP quali in quali problemi di sovraccarico si incorre?
      Felici possessori di Apollo più Duo che Quad, potete darmi qualche info a riguardo? :thumbsup:
      Dipende da che uso vuoi fare dei plugin, se vuoi solo usare le emulazioni dei pre in unison quando registri e usare qualche plugin ogni tanto giusto sulle tracce più importanti (e lavorando a 44.1-48) in questo caso va bene anche la duo. Se vuoi mixare usando plugin universal audio direi quad assolutamente e magari si può integrare poi con una scheda aggiuntiva più avanti.
      Alcuni plugin sono leggeri altri invece ti fregano praticamente metà utilizzo della dsp con 1 sola istanza stereo
      Sul sito trovi esattamente quante istanze mono-stereo di ogni plugin puoi usare con una scheda solo-duo-quad-octo ai diversi sample rate.
      Quando arrivi al massimo di utilizzo della dsp ti blocca non ti fa aggiungere più plugin se ricordo bene (son già 2 anni che non ho più il sistema uad)
      Grazie per il tuo intervento abbastanza dettagliato,
      ​Sul sito trovi esattamente quante istanze mono-stereo di ogni plugin puoi usare con una scheda solo-duo-quad-octo ai diversi sample rate.
      potresti linkarmi l' url cortesemente...?
      Ho fatto delle ricerche prima di scrivere il 3d ma non ho trovato nulla a riguardo.
      Scusami stamattina la sveglia l'ho proprio saltata
      Cmq ecco qui
      help.uaudio.com/hc/en-us/artic…ce-Chart?mobile_site=true

      Edit: la questione dei sample rate qui su questa pagina non viene riportata, si parla unicamente di test fatti a 44.100hz
      Di fatto non ricordo dove trovi i diversi sample rate, potrebbe qnche non esserci e semplicemente ricordavo male io

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Barzogti” ().

      Scusami stamattina la sveglia l'ho proprio saltata

      ahhaha :D tranquillo capita!
      la questione dei sample rate qui su questa pagina non viene riportata, si parla unicamente di test fatti a 44.100hz

      vabè alla fine lavoro sempre a 44.00hz al massimo raramente a 48.

      Vado a dare una letta grazie mille gentilissimo! :thumbsup:
      Vediamo comunque se qualcunaltro ha altre info.

      ...Stavo eventualmente pensando di acquistare la duo che ho visto sull' usato con alcuni plug-in e poi magari aggiungere una pci-e che potrei trovare sempre usata con altri plug-in inclusi, che ne pensi tu?
      Se hai deciso di passare a UAD io dico QUAD tutta la vita.
      La potenza di calcolo dei plugin non è mai troppa e considera che alcuni plugin sono molto esosi in termini di richieste, ad esempio con una UAD Duo di "Culture Vulture" ne puoi solo 2, oppure solo 4 channel strip Neve e poi saturi completamente la scheda. (vedi qui)
      Una volta raggiunto il limite della scheda non puoi più aprire altri plugin UAD.

      Io non ho Apollo, ma ho una UAD satellite DUO e ti dico che i nuovi plugs spesso hanno delle richieste alte, quindi più potenza hai e meglio è.
      E in termini di prezzo ti conviene, perché la differenza tra duo e QUAD non è molta.
      Ad ogni modo, se non hai fretta, aspetta un'offerta da parte di UA. Lo scorso inverno a chi comprava una Apollo regalavano una UAD QUAD satellite.
      Ogni tanto fanno offerte del genere, specialmente sotto natale.

      Infine, non so cosa ti aspetti dal passaggio da RME ad Apollo, ma io un anno fa volevo fare la stessa cosa da RME Fireface UCX a UA Apollo, ma poi ho avuto modo di provare un'Apollo nel mio studio e alla fine mi sono tenuto RME.
      Non perché sia meglio o peggio, ma perché un vincitore vero e proprio non c'è stato: a volte preferivo UAD, altre RME.
      E quindi spendere 2000 euro così per me non aveva senso. (dato che la UAD per i plugin già ce l'ho esterna)

      Il messaggio è stato modificata 2 volte, ultima modifica da “spanck” ().

      ​alla fine mi sono tenuto RME. (dato che la UAD per i plugin già ce l'ho esterna)

      Vorrei passare ad apollo per poter utilizzare i pre unison (per poi sceglierne uno o 2 da prendere hardware o comunque poter usare un Voxbox che di certo non posso permettermi e per poter utilizzare i plugin (più che altro alcuni di cui certamente non potrei mai permettermi l' hardware).

      ​ad esempio con una UAD Duo di "Culture Vulture" ne puoi solo 2, oppure solo 4 channel strip Neve e poi saturi completamente la scheda. (vedi qui)
      gia Barzogti mi ha inviato il link :thumbsup: ; però come dicevo nell' ultima risposta, voi valutereste anche una duo se trovaste un buon affare completo di qualche plugin per poi potenziarla con una scheda pcie magari orientandosi sempre sull' usato con qualche altro plugin incluso?

      ​se non hai fretta, aspetta un'offerta da parte di UA

      Ne hanno appena fatta una spettacolare.... Ma non avendo venduto la rme non ho fatto l' acquisto. ;(
      Aspetta l'offerta apollo+scheda uad omaggio.
      Tanto girarigira i plugin scontati li trovi in continuazione, valuta l'usato solo se realmente ti fanno un prezzo bassissimo, se non hai fretta meglio iscriversi alla newsletter di ua e aspettare la promo giusta x te! Tanto con una ff800 puoi farci dischi tranquillamente è solo un discorso di plugin, aspetta se no poi ti mangi le mani

      NXT ha scritto:

      Vorrei passare ad apollo per poter utilizzare i pre unison (per poi sceglierne uno o 2 da prendere hardware o comunque poter usare un Voxbox che di certo non posso permettermi e per poter utilizzare i plugin (più che altro alcuni di cui certamente non potrei mai permettermi l' hardware).


      ok, se è per i pre unison allora capisco il motivo.
      Io una DUO non la prenderei perchè come ti ho detto, se vuoi utilizzare alcuni dei migliori plugin come il Neve 1073 o la channel strip ne puoi aprire 4... che sono pochi.
      Tanto vale che i soldi che spenderesti per una PCIe li investi subito nell'Apollo.
      Inoltre gestendo tutto dentro l'Apollo hai la latenza più bassa in assoluto (rispetto alle schede esterne).
      se vuoi utilizzare alcuni dei migliori plugin come il Neve 1073 o la channel strip ne puoi aprire 4​

      Credo però sia anche da calcolare le mie reali necessità, ovvero: Registro esclusivamente take vocali al massimo potrei fare chitarre con un paio di microfoni; quindi difficilmente avrò necessità di 4 pre o più di due channel strip.

      ​è solo un discorso di plugin

      Più che altro per alcuni che reputo sonoramente interessanti per i miei gusti e che come dicevo mai potrò avere hardware e di conseguenza su alcune cose non raggiungo il risultato finale che desidero.

      ​son già 2 anni che non ho più il sistema uad

      Piccola curiosità, quale sistema avevi? Con cosa hai cambiato e perchè?
      Usavo una uad 4core fw800 quindi la satellite.
      Attualmente lavoro con una focusrite saffire pro 24 acquistata a 100 euro usata, nessun hardware esterno quindi nemmeno preamp esterni tutto itb e senza plugin stratosferici, per lo più quelli di logic pro nativi, tonebooster, qualcosa di waves (che non sono nella lista dei miei preferiti) e melda qualcosa di free piu l'autoalign che è un plugin davvero simpatico in alcune situazioni soprattutto quando logic fatica a compensare le latenze dei plugin. Con un po di tecnica lavoro tranquillamente con buoni risultati anche con budget ridicoli senza piangere perchè ho spese troppo alte. Edit:dimenticavo l'octopre per avere in totale 10 mic pre e refistrare anche batteria

      NXT ha scritto:

      Credo però sia anche da calcolare le mie reali necessità, ovvero: Registro esclusivamente take vocali al massimo potrei fare chitarre con un paio di microfoni; quindi difficilmente avrò necessità di 4 pre o più di due channel strip.


      Quindi non intendi utilizzare la UAD in mix ma solo in tracking?
      Scusami, ma allora io rifletterei proprio sull'acquisto della scheda in generale... (se ho capito bene).

      Spendere 2000 euro + il costo dei plugin per avere 2-4 Pre "di buona fattura" (ma mai quanto un pre hardware "di razza", a mio avviso) potrebbe essere un azzardo.
      Io mi terrei la Fireface che è ottima e comprerei due pre hardware con quei soldi, che il risultato sarà indubbiamente migliore dell'emulazione UAD, secondo me.
      Io credo che tu abbia un'aspettativa "troppo alta" sul mondo UAD, e lo capisco perché l'hype generato dai video e dai vari testimonials serve proprio a questo. (e ha illuso anche me, molte volte)

      Se vuoi passare a UAD solo per i plugin per poi usarne solo 1-2 in tracking, per me ha poco senso e non vale assolutamente la candela.
      Ovviamente è solo la mia opinione personale.
      Quindi non intendi utilizzare la UAD in mix ma solo in tracking?

      No no, forse mi sono espresso male o forse mi hai capito male, intendevo che la questione relativa ai pre e channel strip non mi tocca tanto, il resto del discorso riguarda il mix; quando dico "per alcuni plugin che reputo sonoramente interessanti" e "hardware che non potrei mai permettermi".

      Se vuoi passare a UAD solo per i plugin per poi usarne solo 1-2 in tracking, per me ha poco senso e non vale assolutamente la candela.

      Non sosterrei una spesa così alta per avere quel paio di plug, prenderei una twin per sfruttare i solo i pre... e gia avrei speso troppi soldi per nulla.

      capisco perché l'hype generato dai video e dai vari testimonials

      Sono perfettamente consapevole, come quando sulle schede dei monitor da 200€ si legge che sono ottimi e lineari come se comprare monitor da 800 o 2000 euro fosse un optional quasi inutile; ho cercato di informarmi il più possibile da fonti "esterne" vari forum, varie recensioni di utenti o video comparativi hardware/software di vari utenti.

      qualcosa di waves (che non sono nella lista dei miei preferiti)

      Li uso da quando ho iniziato col dilettarmi fino ad arrivare ad oggi e alcuni li trovo utili, buoni e interessanti... mentre per altri non posso dire lo stesso, quindi finisce che ne utilizzo i soliti 3-4 senza che però spesso mi soddisfino al 100% nel risultato finale.

      Con quei soldi prendi 1 1073 hardware

      E' nella mia lista della spesa, il dilemma è capire quale possa soddisfarmi tra tutti i vari cloni.
      Però ci tengo a precisare che il mio discorso UAD plugin lasciando da parte i pre (che oltre il 1073 che prenderò hardware non appena potrò provarne qualcuno e confrontarlo di persona) e altri che andrei ad aggiungere all' apollo (come dicevo prima non utilizzandone più di due in tracking) si riferisce perlopiù ai manley, ai vari tape recorder, compressore neve e poco altro.
      ...Sempre della stessa opinione che "il gioco non vale la candela" secondo voi?


      Il messaggio è stato modificata 2 volte, ultima modifica da “NXT” ().

      prima dell arrivo dei plugin uad e acustica audio tutti usavano i soli plugin waves e si sfornavano dischi allo stato dell arte. io stesso continuo a utilizzare prevalentemente waves e qualcosa di fabfilter e izotope e i dischi suonano quindi il fattore marketing fa tanto. non dico che i plugin uad e acustica non siano belli...sono bellissimi ma i risultati c erano anche quando cera solo waves.
      Io aggiungerei che ora nel 2017 le daw sono andate moooolto avanti rispetto ad anni fa e ora tutte le daw più complete hanno plugin nativi che suonano di brutto! Addirittura uno degli ultimi aggiornamenti di logic permette di usare ogni plugin stereo in dual mono utilizzando 2 settaggi diversi x L R oppure M S.
      Di uad molto belli che usavo spesso erano studer A800 neve1073 neve88RS 1176 collection LA2A collection pultec eq lexicon 224 fairchild 670 (quello era figo anche in versione legacy)

      NXT ha scritto:

      Però ci tengo a precisare che il mio discorso UAD plugin lasciando da parte i pre (che oltre il 1073 che prenderò hardware non appena potrò provarne qualcuno e confrontarlo di persona) e altri che andrei ad aggiungere all' apollo (come dicevo prima non utilizzandone più di due in tracking) si riferisce perlopiù ai manley, ai vari tape recorder, compressore neve e poco altro.
      ...Sempre della stessa opinione che "il gioco non vale la candela" secondo voi?


      Vale la candela? Non vorrei complicarti le cose, ma ti dico "NI".
      Innanzitutto chi scrive sta valutando di vendere la suaUAD (con migliaia di euro di plugin acquistati) perché non credo più che siano così "insostituibili".
      L'unico motivo per cui la tengo è perché mi libera il carico sulla CPU, che per me è importante.

      Perché ho risposto "NI"? Mi spiego.
      Se vedi la Apollo come un'ottima interfaccia audio, un dispositivo che "libera il carico della CPU" e nel frattempo ti fornisce un parco di plugin (da acquistare) tra i migliori a disposizione, allora ti dico SI.
      Se pensi che passando ad Apollo più Pre-Unison e utilizzando i plugin Manley/Neve etc i tuoi mix passeranno immediatamente ad un livello superiore, allora ti dico NO.

      Secondo me il mondo UAD si sta adagiando sugli allori. Qualche anno fa poteva farlo, oggi non più.
      Senza tirare in ballo Acustica o Nebula che sono una cosa a parte, ti invito a provare le demo degli "Abbey Road Vinyl" o "Abbey Road Plate" della Waves.
      Io li ho provati in demo: sono plugin recenti, che pesano parecchio sulla CPU, ma che a mio avviso sono assolutamente allo stesso livello dei blasonati reverberi e tape UAD (ampex, emt, etc etc).
      Quel che dico, è che oggi tutta questa differenza io non la sento più tra i plugin UAD e quelli delle altre software house o comunque il divario si sta assottigliando sempre più.
      O senza spendere una cifrona per vinyl prova reelbus di tonebooster costa un niente e lavora alla grande, così come sempre di tonebooster un barricade da 30 euro suona quasi come l'oxford limiter confrontato con i vari limiter waves che costano un sacco di più non sfigura, anzi io l'ho preferisco il 95% delle volte.
      Sul gravare sulla cpu non saprei informati bene in giro perché nel mio setup ricordo logic che utilizzava risorse per compensare la tremenda latenza della satellite (che probabilmente ha problemi rispetto ad una apollo o cmq alle satellite thunderbolt) non credo fosse un problema di configurazione perché sono abbastanza smanettone non mi tiro indietro a leggere manuali e provare vari setup.
      Se pensi che passando ad Apollo più Pre-Unison e utilizzando i plugin Manley/Neve etc i tuoi mix passeranno immediatamente ad un livello superiore, allora ti dico NO.

      Assolutamente, se per questo nemmeno acquistando macchine da migliaia di euro; prima di tutto ci vuole esperienza e tecnica questo si sa e ne sono pienamente consapevole. Non esiste plugin o hardware che faccia miracoli a prescindere.

      ​non credo fosse un problema di configurazione perché sono abbastanza smanettone non mi tiro indietro a leggere manuali e provare vari setup.

      Trovo che sia importante essere smanettoni e non tirarsi indietro di fronte a manuali o prove varie. Anche se spesso UFF... per fare una cosa bisogna farne e provarne 100mila prima e quasi passa la voglia! ahhaha

      A questo punto credo che cercherò una quad a "buon prezzo" e magari con qualche plug incluso o aspetterò la prossima offerta.
      Nel frattempo continuo con la ff800 finchè non riuscirò a venderla.

      Grazie per tutti i vostri interventi; utili, chiari, precisi e molto esaustivi. :)