Scheda audio per evitare errori audio vari VST

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Scheda audio per evitare errori audio vari VST

      Salve, sto cercando una scheda audio che mi tolga questi problemi quando eseguo o registro con dei VST

      Il problema maggiore è una sorta di Clipping che fa il pianoforte quando suonano molte voci (accordi da 5 o più note), oppure di altri Sintetizzatori che essendo forse pesanti quando ci sono accordi da 4 voci in su invece che suonare se ne mangia alcune voci e si blocca/crasha il suono e si sente quindi solo per 1/64 quando invece dovrebbe durare 4/4 per esempio.
      Allo stesso modo eseguendo in VST tutta la partitura si sente di fondo a volte il suono che fa come il clipping, come se non gli stesse dietro e fa errore.



      Uso cubase, win 8.1, 8gb ram, intel i3 6100, audio ASIO 4 ALL, scheda integrata. Ho anche il problema che la scheda audio una volta aperto Cubase ASIO 4 ALL si dedica tutto lì e non mi va l'audio altrove, se per esempio apro un qualsisasi video o altro l'audio non c'è se è in uso ASIO 4 ALL.

      Spero sia chiaro circa, Cosa mi consigliate

      Grazie
      Il problema è quasi sicuramente la scheda audio integrata. Prova con una scheda audio esterna. Se puoi fai delle prove, altrimenti, per l'acquisto, devi dire che budget hai.
      Poi dipende anche da quali VST usi: alcuni sono molto più pesanti di altri.
      Per usare molte librerie sonore in altrettante tracce serve anche una CPU veloce e molta RAM.
      Grazie, ho guardato col task manager e le percentuali di picco rimangono di RAM 40% che di CPU 25%. Il sintetizzatore (zebra) che uso fa ogni tanto questi errori con gli accordi e se da 5 passo a 4 o 3 note di accordo suona normale invece.

      Sulle impostazioni di Zebra c'è "few voices, medium e Many" Se lo imposto su Many per esempio mi da di più questo problema, proprio non riesce a suonare alcune note, ma me lo da, anche se meno spesso con "few voices" che è il minimo, e insomma mi salta varie parti, e mi chiedo se con una scheda audio risolvo questo problema.

      Budget minimo qualità prezzo, mi basta risolvere questo problema, e che una partitura con vari strumenti VST (almeno una quindicina) si possa ascoltare dall'inizio alla fine senza alcun errore dei VST.
      Su una scheda video potrei capire di cosa ho bisogno, ma non capisco su quelle audio i valori che sono necessari, non so come impostare una ricerca quindi...

      Ho provato a registrare un video con OBS per mandarlo poi in link per farvi capire il problema ma OBS non mi registra l'audio al di fuori di cubase per via di ASIO 4 ALL che si prende tutta la scheda per sè, non so perchè.

      Altra curiosità che penso non c'entra nulla. Quando carico il pianoforte VST mi dice "Warning physical memory getting low ecc.. ecc... Continue? Yes, No" Ovviamente mi sembra un messaggio di default poichè la memoria non è per nulla bassa e sempre me l'ha fatto.

      Post was edited 1 time, last by “record” ().

      Si è un VST 32 e ho 64 bit. Provo aumentare il buffer e vedo.

      Si il problema è che già in passato avevo una scheda audio integrata, e passando ad una nuova scheda madre e quindi con una scheda integrata più recente è migliorato qualcosa, da lì pensavo che passare ad una che sia dedicata invece che integrata. Nel senso, lo so che non ho alcun dato reale su cui basarmi, e non so neanche dove guardare al problema, mi domandavo se da integrata con asio 4 all, a esterna usb con asio driver dedicato sia comunque un salto che potrebbe risolvere qualcosa, come passare da una scheda video integrata ad una con la sua memoria driver dedicati ecc...
      chissà perché, me lo aspettavo. :D
      ci sono alcune problematiche relative alla tua versione
      - supporto multiprocessore non particolarmente funzionante, anche se teoricamente presente
      - programma non supportato ufficialmente dalla tua versione di windows
      - probabile idiosincrasia per la tua scheda audio.
      - emulatore della dongle (a pensar male si fa peccato, ma...) probabilmente non aggiornato sul tuo s.o.
      - versione del programma a 32 bit. se hai dei plugin a 64 il bridge funzionerà da schifo, e comunque non puoi usufruire della RAM come dovresti.
      Non conosco le problematiche di Cubase 5 perché uso Logic, ma posso chiederti se questo difetto te lo fa anche con altri VSTi?

      Perché potrebbe essere semplicemente che alcuni suoni sono solamente più "pesanti" di altri (se non hai già verificato).
      Te lo dico perché io con il Diva (sempre di u-he) ho lo stesso problema su Mac, pur avendo un i7 a 3,5Ghz... ci sono alcune patch INSUONABILI a 5 voci... la CPU non ce la fa.
      La butto lì, magari il tuo problema è simile al mio, non so...
      SPank, si lo fa anche con alcuni altri VSTi comunque, e anche se li uso su altri programmi. Se dici che è la CPU allora prendere una scheda audio non dovrebbe cambiar nulla... Ma mi sa che ci tento comunque, anche se non si capisce quasi nulla sulle guide su schede audio su internet, le recensioni sono per la maggiore per roba di studio e utilizzi non esclusivamente per VST e a descrivere i requisiti necessari per fare la differenza per uso VST.

      Non so se sono io non capace a fare ricerca, ma guardandosu internet non si capisce se le schede audio possano velocizzare l'elaborazione audio di un VST e quindi evitare possibili errori. Come potrebbe una scheda video avendo una sua memoria interna elaborare direttamente e senza intoppi, così per dire.

      Ho provato a usare vst più leggeri, ne ho alcuni, ma la qualità va veramente giù e si nota.

      L'emulatore del dongle infatti sto aspettando la nuova versione su quei siti là, che come si chiamano.... lol, macchè, : ) :P
      se il problema si presenta anche con altri software allora potrebbe essere o la scheda integrata o un problema di capacità di calcolo. una scheda usb (ce ne sono di buone entry level attorno a 100 euro) avrà sicuramente drivers più performanti degli asio4all e ti consentirà di migliorare la qualità di ascolto, ma non giurerei sulla effettiva possibilità che ti risolva il problema alla radice

      record wrote:

      SPank, si lo fa anche con alcuni altri VSTi comunque, e anche se li uso su altri programmi. Se dici che è la CPU allora prendere una scheda audio non dovrebbe cambiar nulla... Ma mi sa che ci tento comunque, anche se non si capisce quasi nulla sulle guide su schede audio su internet, le recensioni sono per la maggiore per roba di studio e utilizzi non esclusivamente per VST e a descrivere i requisiti necessari per fare la differenza per uso VST.

      Non so se sono io non capace a fare ricerca, ma guardandosu internet non si capisce se le schede audio possano velocizzare l'elaborazione audio di un VST e quindi evitare possibili errori. Come potrebbe una scheda video avendo una sua memoria interna elaborare direttamente e senza intoppi, così per dire.


      Allora, secondo me devi riflettere bene prima di acquistare qualsiasi scheda.
      È difficile dirti se il tuo problema dipende effettivamente da un carico sulla CPU o se è un problema di driver con la tua scheda audio integrata. Se tu avessi avuto una scheda audio esterna con dei buoni driver, la seconda questione si poteva escludere agilmente.
      Ma se la tua aspettativa è che una scheda audio possa aiutarti nell'elaborazione dei VST (ossia fungere da DSP dedicato), ti dico già che a mio avviso stai buttando i soldi.
      Che io sappia (ma magari non sono aggiornato), oggi non esistono schede audio DEDICATE ai VSTi, ossia che sfruttano la potenza di calcolo di eventuali processori installati per migliorare le prestazioni degli instruments.
      È ovvio che se usi una patch del DIVA e una di ALBINO (ad esempio) sentirai una differenza nel suono e probabilmente quella differenza nella qualità si traduce in carico sulla CPU.
      Le schede audio servono ad altro, non ad aumentare le prestazioni di calcolo. Ce ne sono alcune con DSP dedicati, ma di solito sono dedicati agli FX come REV o DELAY o a compressori ed EQ: insomma NON agli instruments.
      Quel lavoro lo fa la CPU del tuo PC/Mac.
      In sintesi, avere una Sapphire da 100 euro o una Apogee da 4000 euro non cambia nulla dal punto di vista delle note che puoi suonare con Zebra o con qualsiasi altro VSTi.
      Nessuno ha parlato di latenza ma è un parametro fondamentale da controllare, che se mal settato crea proprio questo genere di problema.
      Una latenza troppo breve chiede reazioni immediate all'intero sistema e i suoni si troncano.
      Controlla nelle impostazioni di Asio 4 All (o dentro Cubase) che sia su valori attorno ai 10-12 ms, per stare dalla parte del sicuro.
      Se è regolata su valori molto bassi non escludo che la scheda interna e il driver Asio4all possa andare un po' in crisi, è vero che un'interfaccia audio dedicata non contribuisce al processamento dei suoni, ma certamente un buon hw con l'appoggio dei driver del produttore ha performance di funzionamento migliori di un driver generico su una scheda integrata qualsiasi, in fondo parliamo di millisecondi.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Pilloso wrote:

      Nessuno ha parlato di latenza ma è un parametro fondamentale da controllare, che se mal settato crea proprio questo genere di problema.
      Una latenza troppo breve chiede reazioni immediate all'intero sistema e i suoni si troncano.
      Controlla nelle impostazioni di Asio 4 All (o dentro Cubase) che sia su valori attorno ai 10-12 ms, per stare dalla parte del sicuro.
      Se è regolata su valori molto bassi non escludo che la scheda interna e il driver Asio4all possa andare un po' in crisi, è vero che un'interfaccia audio dedicata non contribuisce al processamento dei suoni, ma certamente un buon hw con l'appoggio dei driver del produttore ha performance di funzionamento migliori di un driver generico su una scheda integrata qualsiasi, in fondo parliamo di millisecondi.


      questa mi sembra una cosa molto intelligente da provare :thumbup:
      Ma da un mese a questa parte magari ha già risolto anche se non ce lo ha fatto sapere...