RME HDSPe RayDAT : mi aiutate con le connessioni?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      RME HDSPe RayDAT : mi aiutate con le connessioni?

      Ciao a tutti. Ho deciso di cambiare scheda e passare alla RME HDSPe RayDAT. Vorrei passare a una scheda su PCI-E soprattutto per avere latenza più bassa possibile. Ed RME per l'affidabilità e tutto quello che sappiamo...

      Il mio problema è che sono abbastanza negato con le connessioni, ho molti dubbi, e non sono sicuro di quello che mi serve per realizzare il setup che voglio. Cambierei la mia scheda attuale (Zoom UAC-8) con la RME RayDat, ma per il resto terrei tutto quello che ho (casomai aggiungendo).

      - Ho necessità di avere 6 analog out totali : due debbono andare al monitor controller SPL 2control, due a un ampli-cuffie Behringer, altri due a un mixer.
      - Debbo inoltre collegare un Mic Pre con AD/DA: un Audient ASP880 (anche questo già nel mio attuale setup, 8 ingressi XLR).
      - Infine, penserei di collegare in futuro un ulteriore pre per aumentare a 16 gli ingressi complessivi (potrebbe essere un Focusrite Octopre ad esempio)

      Quelli che non mi sono chiari sono appunto i collegamenti. Come ottengo i 6 analog out partendo dalla RayDat?

      Quanto al master clock, suppongo che dovrei farlo fare alla RayDat, che ha un apposito modulo word clock aggiuntivo (1 in, 2 out).
      E i mic pre li collegherei alla raydat ovviamente con ADAT.
      Ciao
      La RayDat è un interfaccia digitale
      Ti permette di collegare digitalmente (Adat,Aes-Ebu-Spdif,Midi) dell'outboard al tuo computer e fare il routing tramite TotalMix.
      Se pensi di usare Adat io andrei di DigiFace Usb, schedina nuova Rme che costa meno e ti offre Totalmix (senza effetti), 4 in e 4 out Adat (32 canali),un uscita cuffie e un comodo collegamento usb al computer.
      L'Audient credo tu lo possa collegare direttamente alla DigiFace Usb via Adat o al RayDat
      Per i 6 output ti serve un convertitore DA
      Ciao
      ...from a long time ago
      And all the things the neighbors didn't know
      Ciao, grazie innanzitutto per la risposta!

      Allora la soluzione USB vorrei scartarla: Pensa che ho anche un RME Fireface 800 che potrei mandare in riparazione. Con una spesa di 250 euro dovrei cavarmela... quindi casomai la mia opzione alternativa è questa: riparare finalmente la fireface.

      Avevo pensato alla RayDat perchè è una soluzione PCI-E con una latenza tra le migliori. Migliore anche della fireface, anche se non enormemente. Potrei valutare casomai un'altra PCI-E...

      Quanto al convertitore AD/DA: La mia Audient ASP880 lo è, non sarebbe possibile utilizzare quella anche per gli out? Chiedo perchè mi sembra di aver capito che si può fare, ma non ne sono sicuro...
      Eh mi sa che la Audient converte solo Analogico a Digitale ciò che riceve nei suoi input analogici. Non credo abbia conversione Digitale-Analogica per darti i tuoi 6 output. Io riparerei la FF 800.
      FF 800, Audient e RayDat (o DigiFace Usb) potrebbe essere la soluzione a piu resa e meno spesa. Avresti 12 pre e una miriade di inputs e outputs analogici e digitali. Usi RayDat o Digiface Usb come scheda audio di interfaccia col computer e ci colleghi via Adat gli output adat dell' Audient e della FF800. E anche gli Adat input della FF per avere i 6 output che utilizzera dalle line output della FireFace. La FF 800 funziona in standalone mode senza essere collegata via firewire?
      ...from a long time ago
      And all the things the neighbors didn't know

      loyuit ha scritto:

      Eh mi sa che la Audient converte solo Analogico a Digitale ciò che riceve nei suoi input analogici. Non credo abbia conversione Digitale-Analogica per darti i tuoi 6 output. Io riparerei la FF 800.
      FF 800, Audient e RayDat (o DigiFace Usb) potrebbe essere la soluzione a piu resa e meno spesa. Avresti 12 pre e una miriade di inputs e outputs analogici e digitali. Usi RayDat o Digiface Usb come scheda audio di interfaccia col computer e ci colleghi via Adat gli output adat dell' Audient e della FF800. E anche gli Adat input della FF per avere i 6 output che utilizzera dalle line output della FireFace. La FF 800 funziona in standalone mode senza essere collegata via firewire?


      Non ne ho idea! :) non sapevo neanche che si potesse fare... anzi grazie mille per la dritta, ora cerco di capire dal manuale della RME se si può fare. Quindi se ho capito in questo modo userei come interfaccia la RayDat, sfruttando così la sua latenza bassissima (che è il risultato che voglio ottenere), mentre invece userei la Fireface soltanto per i suoi output analogici (e volendo anche per i suoi input), e la audient per gli input XLR.
      Ho capito giusto? direi che se si può fare è perfetto...
      (do una occhiata al manuale della fireface)
      la Fireface 800 supporta lo standalone, e qui è spiegato anche benissimo come configurarla in standalone:
      Tra l'altro ho scoperto che anche la Zoom UAC8 lo supporta, ho anche questa scelta...

      Grazie mille loyuit! credo di aver capito tutto, connessioni comprese. Casomai se ho qualche difficoltà torno sul forum :)
      Oppure prendi la multiface della RME che ha tutte le connessioni che ti servono, oltre ad 8 out analogici spdif e adat e wordclock.
      io la uso con audient mico collegato spdif e una focusrite 8 pre collegata adat.
      sistema solidissimo... Nonostante gli anni.

      dorian ha scritto:

      Oppure prendi la multiface della RME che ha tutte le connessioni che ti servono, oltre ad 8 out analogici spdif e adat e wordclock.
      io la uso con audient mico collegato spdif e una focusrite 8 pre collegata adat.
      sistema solidissimo... Nonostante gli anni.


      neppure hai tutti i torti, perché ho visto che una multiface usata mi costa quanto riparare la Fireface.... Perderei però i pre XLR della fireface, e tra l'altro con la prima soluzione do un senso alla fireface che già ho, e volendo potrei vendermi la Zoom. Inoltre la multiface è su PCI, penso che con una soluzione con PCI-E, e tra l'altro nuova, le latenze sarebbero un po' più basse. La differenza non sarebbe magari eclatante, ma neanche con le prestazioni di una fireface lo è. Il motivo di questo upgrade è solo l'ottenere il massimo del massimo in termini di latenza...