Schede audio con driver stabili su windows

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Angix ha scritto:

      Torno a ripetere: a mio parere non è detto che dipenda da Sonar. Magari gli altri software utilizzano driver generici o wdm e lì zero problemi.

      Platinum, tu hai modo di fare uno screen dei driver audio selezionabili nelle impostazioni di Sonar? Per curiosità..

      Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

      Abbi pazienza, funziona bene con tutti tranne che Sonar che in più gli mostra un Warning... Ha detto che usano i driver prism e che gli stessi funzionano a dovere. A me sembra evidente una qualche incompatibilità con Sonar. Ma è un SW che oggi non ha più supporto, magari è lui ad avere incompatibilità con Windows 10 (NON DRIVER, non torniamo su questo).

      Schede audio con driver stabili su windows

      Sì, ho capito. Ma quello che sto dicendo io è diverso.. Non mi pare di aver letto che utilizzi lo stesso driver negli altri software, ma solo che ci riesce a lavorare.
      Su software come Ozone stand alone, in cui la latenza ha un ruolo marginale, magari uno non pensa nemmeno di selezionare il driver specifico della scheda e va avanti con eventuali driver generici installati sul sistema.
      Io che sono un utilizzatore di prodotti Steinberg, per esempio, potrei usare su Ozone in stand alone i suoi Generic Low Latency Asio Driver e nemmeno accorgermene.
      Poi quando avvio Cubase, che invece usa i driver della mia Rme, avere problemi.

      Io non uso né Prism né Sonar, per cui non so se possano essere presenti ulteriori driver "generici" utilizzabili dai software.
      Per questo ho chiesto uno screen. Curiosità più che altro, ma potrebbe aiutare a capire dove sta il problema.
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500
      Si vi farò uno screen! Grazie a tutti comunque! Ah devo precisare che con Ozone seleziono I driver prism. Ma nessun problema... ripensandoci su Fl studio ho qualche problema di latenza in riproduzione e cosa strana che mi esporta il file con tali " salti " della traccia audio... assurdo... mi è venuto in mente adesso perchè era da un po che non usavo fl per comporre beat.... comunque c'era anche questo problema!

      Schede audio con driver stabili su windows

      Ok, allora come non detto. E il fatto che in Fl tu abbia problemi sul bounce è un'altra cosa alquanto bizzarra.

      Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500

      Andrea_93 ha scritto:


      Abbi pazienza, funziona bene con tutti tranne che Sonar che in più gli mostra un Warning... Ha detto che usano i driver prism e che gli stessi funzionano a dovere. A me sembra evidente una qualche incompatibilità con Sonar. Ma è un SW che oggi non ha più supporto, magari è lui ad avere incompatibilità con Windows 10 (NON DRIVER, non torniamo su questo).


      Dopo 4 pagine finalmente hai visto la luce.

      Platinum facci 'nu piacere, monta Win7 o WIn8.1 e dicci se va bbbene!

      Platinum ha scritto:

      Veramente! Non ho sentito mai nessuno lamentare tali problemi!


      Comunque se devi scegliere tra DAW o sistema operativo, tieni la DAW con cui ti trovi bene e la usi con il sistema operativo che la supporta.
      Tutte le altre menate sui sistemi non più supportati lasciano il tempo che trovano, a te interessa una DAW funzionante in un sistema funzionante. Nessun cliente si basa su che versione di sistema stai facendo girare.

      mark88 ha scritto:

      Andrea_93 ha scritto:


      Abbi pazienza, funziona bene con tutti tranne che Sonar che in più gli mostra un Warning... Ha detto che usano i driver prism e che gli stessi funzionano a dovere. A me sembra evidente una qualche incompatibilità con Sonar. Ma è un SW che oggi non ha più supporto, magari è lui ad avere incompatibilità con Windows 10 (NON DRIVER, non torniamo su questo).


      Dopo 4 pagine finalmente hai visto la luce.

      Platinum facci 'nu piacere, monta Win7 o WIn8.1 e dicci se va bbbene!


      Perchè non hai letto tra parentesi? I DRIVER sono una cosa, lavorano in un modo, possono dare una serie di problemi. I Software(che siano DAW, Browser, Campo Minato) SONO UN'ALTRA COSA! Ne consegue, carissimo fautore dei SW deprecati, che Sonar(in quanto software NON PIU' MANTENUTO DALLA CASA) può soffrire di compatibilità.
      Come ho detto più volte sopra, anche se con un SO vecchio, deprecato, non supportato, che sfrutta malissimo l'hardware a disposizione, il vecchio Sonar va bene, il problema non è risolto assolutamente e la colpa NON è di Windows 10.

      Si è parlati di incompatibilità tra Prism e Winows 10. Ed è una cosa. Ora si è "scoperto" dopo aver cavato i dettagli dalla bocca di Platinum, di essere un problema di Sonar, e di essercene un altro non bene identificato su FLstudio. Tutto bello ma che con la compatibilità tra Prism e Windows 10 conta ben poco.

      Il tuo è il classico ragionamento all'Italiana, permettimi questo giudizio. Della serie l'iphone nuovo prende poco in quella zona di collina, rimonta la sim su un 3310 e vedrai che torni a sentire bene come prima!

      mark88 ha scritto:

      è inutile che alzi la voce, la soluzione al problema di Platinum era già in prima pagina. e il nocciolo del problema pure "Ho aggiornato il pc a Windows 10 e i problemi si fanno grandi"

      abbassa un pò la cresta


      mark88 ha scritto:

      ed in ogni caso il problema "è" di Windows 10 perchè se prima pubblicizzano che il nuovo Sistema è compatibile con tutti vecchi software funzionanti anche su 7, e poi non è così, è chiaro che il problema è loro.


      Ascolta, io non parlo per sentito dire, io parlo perchè sono cose che so, che vivo nel quotidiano. Sono temi al di la della musica, quindi è bene (secondo me) che chi non ne sa una mazza resti fuori dai discorsi, o dica la sua con un fantastico "Secondo me" davanti. Tutto li, è fastidioso leggere boiate in giro e ancora di più sapere che c'è gente che le prende pure per buone...

      Non hanno mai pubblicizzato Windows 10 come compatibile con "tutti" i vecchi software. Ma da che Mondo è Mondo sta AL PRODUTTORE DI TALE SOFTWARE garantire la compatibilità. Software house fallita? Supporto chiuso? Discorso chiuso. Prism,SO,Driver possono poco a tutto questo
      Raga io na prova la sto facendo di cambiare Windows e vi faccio sapere! Magari appunto Sonar va male su win 10 ecc...
      Nel peggiore dei casi vendo l'assemblato " potente " e prendo un Mac che pur avendo meno potenza a bordo sono molto stabili e affidabili...
      Non vi dico che figuracce si fanno quando ci sono sto tipo di problemi... si va a investire in attrezzatura, qualità, stanza e tutto e poi il PC pianta...
      Mi sorge un dubbio... su logic per chi lo ha i virtual instruments come suonano?
      Spesso faccio basi con I suoni sostituiti dai midi per I clienti con poco budget...
      E per la maggior parte dei casi richiedono quelle...
      Altro punto...melodyne o simile su logic è in stock? Mi serve con molti clienti, anche per piccolezze ma sono molto preciso sull'editing.
      Sonar lo ha di base e ha la funzione di farti sentire la nota mentre si sposta... veramente utile... per il resto I plug acquistati sono sempre quelli, li riscarico in versione OSX...
      La daw devo cambiare per forza... pensavo a cubase ma costa davvero troppo, logic in confronto è regalato.
      Io una volta sono andato in studio da un tecnico a comprare un convertitore....

      non è venuto a mancare il solito discorso che Mac non perde mai un colpo e mentre accende il sistema, con la sua bella superficie di controllo Digidesign, si pianta tutto :D

      Io ho cercato di rimanere impassibile, lui visibilmente in imbarazzo....

      Ho Apple...uso iPad come controller midi.
      Con Lemur ogni tanto ha qualche rogna...

      il problema è software...

      I Mac non sono più affidabili di un buon pc con sistema operativo recente...
      Soprattutto se i problemi riguardano lo sviluppo di software e driver di terze parti.

      Io comunque non ricordo crash ed affini con entrambi i sistemi...


      Tutto questo per dire che ogni volta la buttate su Mac vs pc (o i più recenti S.O.Vs S.O.) con fazioni degne dei più intelligenti ultrà calcistici, senza MAI sapere di ciò che si sta parlando...

      Non è stata fatta una diagnosi che sia una....l'unica cosa sensata che era da fare...(ma il suggerito Latencymon???)
      Per carità...meglio l'indignazione, le lamentele e le cazzate!

      Tempo perso; veramente....
      Tanto poi si passa a Mac

      Andrea_93 ha scritto:

      mark88 ha scritto:

      è inutile che alzi la voce, la soluzione al problema di Platinum era già in prima pagina. e il nocciolo del problema pure "Ho aggiornato il pc a Windows 10 e i problemi si fanno grandi"

      abbassa un pò la cresta


      mark88 ha scritto:

      ed in ogni caso il problema "è" di Windows 10 perchè se prima pubblicizzano che il nuovo Sistema è compatibile con tutti vecchi software funzionanti anche su 7, e poi non è così, è chiaro che il problema è loro.


      Ascolta, io non parlo per sentito dire, io parlo perchè sono cose che so, che vivo nel quotidiano. Sono temi al di la della musica, quindi è bene (secondo me) che chi non ne sa una mazza resti fuori dai discorsi, o dica la sua con un fantastico "Secondo me" davanti. Tutto li, è fastidioso leggere boiate in giro e ancora di più sapere che c'è gente che le prende pure per buone...

      Non hanno mai pubblicizzato Windows 10 come compatibile con "tutti" i vecchi software. Ma da che Mondo è Mondo sta AL PRODUTTORE DI TALE SOFTWARE garantire la compatibilità. Software house fallita? Supporto chiuso? Discorso chiuso. Prism,SO,Driver possono poco a tutto questo


      continui a offendere.

      Schede audio con driver stabili su windows

      Gente, ma per “stabile” cosa intendete???
      Perché io ho un sistema che non mi si è mai piantato negli ultimi 2 anni, Prism e Asus su 2 macchine (fisso e portatile). Ho fatto diversi CD con critiche a 5 stelle sulle riviste di settore.
      Il Mac lo uso da 20 anni e grandi problemi non ne ho mai avuti (e ne ho cambiati tanti). Ho solo fortuna io? Non è che forse forse si tende a dare la colpa a cose che non si conoscono?