Motu 896 mkIII - un parere

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Motu 896 mkIII - un parere

      Sto valutando l'acquisto della motu 896mkIII. In particolare cerco: 8 preamplificatori sfruttabili, buona conversione A/D e la capacità di usare la scheda come mixer a latenza zero (in pratica non utilizzerei un mixer esterno nemmeno per i ritorni in cuffia o ai monitor).

      C'è di meglio qualitativamente senza andare troppo oltre i 1000 euro?

      I convertitori della 896mkIII sono migliori della 828mkIII?


      tenkiù

      Post was edited 1 time, last by “fish&chips” ().

      anch'io voto la RME, l'ho avuta ed è un'ottima scheda, niente da dire....solo, niente 8pre ma 4

      comunque anche con MOTU si cade in piedi direi.....

      anche se, l'assistenza è praticamente inesistente, mentre RME è decisamente migliore sotto questo aspetto....e non è cosa da poco, perchè finchè le cose van bene è un conto, ma quando ci sono problemi hardware, software o di driver, avere un supporto che ti :D supporta :D è alla base secondo me....

      meditate....
      Ma la RME come svolge il lavoro di mixer, come chiedeva F&C?

      Non è una domanda retorica, lo chiedo davvero.

      So per certo che la Motu da questo punto di vista è ottima:
      - 8 mix stereo separati
      - eq e compressore su tutte le in e tutte le out (compatibilmente alla capacità del dsp interno)
      - una mandata di riverbero per tutti i canali
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500

      Angix wrote:

      Ma la RME come svolge il lavoro di mixer, come chiedeva F&C?

      Non è una domanda retorica, lo chiedo davvero.

      So per certo che la Motu da questo punto di vista è ottima:
      - 8 mix stereo separati
      - eq e compressore su tutte le in e tutte le out (compatibilmente alla capacità del dsp interno)
      - una mandata di riverbero per tutti i canali
      Si beh come tutte (o quasi) le schede audio ha un software-mixer propietario che ti permette di gestirne il routing!
      I DON'T GIVE A FUCK.......SOMETIMES

      Kamisei wrote:

      Angix wrote:

      Ma la RME come svolge il lavoro di mixer, come chiedeva F&C?

      Non è una domanda retorica, lo chiedo davvero.

      So per certo che la Motu da questo punto di vista è ottima:
      - 8 mix stereo separati
      - eq e compressore su tutte le in e tutte le out (compatibilmente alla capacità del dsp interno)
      - una mandata di riverbero per tutti i canali
      Si beh come tutte (o quasi) le schede audio ha un software-mixer propietario che ti permette di gestirne il routing!

      Sì, ok. Ma da lì a dire di poter usare una scheda come mixer ce ne passa. Per esempio non mi pare che la RME abbia effetti applicabili sui canali dal suo mixer, mentre la MOTU a tutti gli effetti può essere usata come come un mixer a 24 canali con effetti e main mix+ 7 aux.
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500

      imlucca wrote:

      in effetti il CueMix è davvero ottimo
      Le Motu sono molto consigliate anche come stand alone

      Non conosco bene il mix dell'RME ma non ho mai LETTO niente sull'utilizzo come stand alone

      Mi permetto di aggiungere: CueMix FX delle ultime "mk3".
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500

      imlucca wrote:

      io conosco solo quello :D
      :D :D :D :D

      Eh eh.. Vabbè, dai, è uguale.. Cambia solo la gestione degli effetti che prima non c'erano..
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500
      @fish&chip&chop
      intanto vedo uno scarafaggio nelle tue patatine :D si vede che non sono san carlo

      quindi tu alla fine stai optando per la 896?
      Posso chiederti se hai trovato un'offerta per caso, a quanto l'hai trovata e dove?

      EDIT
      Io vorrei prenderne una e collegarla in cascata tramite FW con la ultralite

      Post was edited 2 times, last by “imlucca” ().

      ehehe lo scarafaggio non è mai stanco!

      Credo che andrò per la 896 mk3... ha tutto quello che mi serve per stare tranquillo per molto tempo, viste le mie esigenze. al momento per 1000 euro non vedo di meglio, visto che 8 pre on board mi servono e che il cue mix ha funzioni che mi saranno molto utili.
      per ora ho visto un'offerta in uno store on line su mercatino musicale a 1015. usata la trovo a prezzi troppo alti... finite le feste cercherò meglio. se trovi qualcosa anche tu fa sapere :P
      Uppo la discussione per dire che ieri finalmente mi è arrivata la 828mkIII e ho avuto modo di testare per un'oretta la scheda unicamente nelle sue possibilità di routing offerte da Cuemix (dato che in saletta prove la useremo al posto del mixer unita ad un ADA8000 per le uscite e 2 Motu 8pre per aggiungere 16 ingressi).

      Direi che di flessibilità ne offre parecchia.
      Comodissima la possibilità dell'inserimento effetti anche sulle uscite (oltre che sugli ingressi): un bel compressore sulla spia del cantante non glielo leva nessuno.
      Segnalo, anche se non l'ho testata nonostante avessi potuto e il saletta non la useremo, la possibilità di accoppiare il cuemix a superfici di controllo per dare la possibilità di avere, in pratica, un vero e proprio mixer digitale.

      Sulla potenza del dsp integrato avevo qualche dubbio ma devo dire che per prova ho attivato il compressore e l'eq (con solo 3 bande accese, però) su tutti gli ingressi e tutti i bus (quindi 24+16 canali) e solo sugli ultimi 2 canali mi ha impedito di attivare altro.

      Alla fin fine in saletta sarà come avere un mixer con:
      - 24 ingressi di cui 18 preamplificati
      - 8 bus di uscita stereo (purtroppo non si possono raddoppiare i bus usando uscite mono... Peccato)
      - equalizzatori a 6 bande, compressore/limiter su tutti i canali (in e out)
      - una mandata di riverbero per in e out
      - possibilità di registrare in multitraccia tutti e 24 i canali con la massima semplicità
      - (ovviamente) salvataggio delle "scene" per evitare spippolamenti molesti delle impostazioni


      Insomma, per 600 euro (usata per modo di dire: era ancora tutto imballato!), direi che è un ottimo acquisto.
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500

      Angix wrote:

      - 8 bus di uscita stereo (purtroppo non si possono raddoppiare i bus usando uscite mono... Peccato)


      O non ho capito io oppure mi suona davvero strano
      La casa madre ti da come impostazione predefinita le uscite accoppiate, questo anche nella mia ultralite
      Pero' puoi benisimamente cambiare e mettere in modo....se si puo' sulla ultralite si potra' anche sul 896 altrimenti diventa un po ridicola come cosa
      Se si potesse sarebbe una gran bella cosa, ma ho paura che i mix possibili rimangano in ogni caso 8.
      Dato che stasera vado a montare tutto e non avrò internet, mi dici velocemente come si fa?
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad PciEx - RME 802 - Cubase 10 - Adam A5x+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500