Rack a triangolo esagonale...help me ?

      Rack a triangolo esagonale...help me ?

      Ciao ragazzi.
      Vorrei realizzare dei rack angolari da 12u per inserirli sulla mia scrivania , ma essendo poco bravo in geometria vorrei chiedervi una mano nella realizzazione.
      Posto un immagine.
      Quindi Vi chiedo una mano nel trovare tutte le misure dei lati.

      Grazie ancora ragazzi !!
      Immagini
      • rps20170104_001203.jpg

        268.26 kB, 1,280×881, scaricati 15 volte
      Manca un'informazione.

      Perché, divisi dalla linea di 35 cm, a destra hai un trapezio rettangolo, puoi scomporlo in un triangolo rettangolo e un rettangolo.
      Il primo ha un cateto di 33 cm (35-2) , l'ipotenusa di 53.5 cm, e l'altro cateto è la nostra incognita, che è lunga cm. X. Il rettangolo ha lati rispettivamente di 2 cm e X cm.

      Trovare la X è facile, la somma dei quadrati costruiti sui cateti è uguale al quadrato dell'ipotenusa:

      (53.5)^2 = 33^2 + (X)^2

      X = 42.1099 cm

      Il problema è il triangolo rettangolo che rimane a sinistra della linea di 35 cm.
      Abbiamo solo un cateto, (i 35 cm, appunto) non possiamo sapere quanto sono lunghi gli altri due lati, bisogna che ne misuri almeno uno.

      Lat.


      EDIT: ..... esagonale?? 8|

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Lattugo” ().

      Ciao Lattugo.
      Grazie per la risposta molto tecnica..dove aimeee capisco ben poco.
      Il lato X a me dava 45 cm ;(

      Non avendo esempi...
      L unica misura che ho a disposizione SICURA è il 53,5 (12u) , l altezza centrale : 35 cm , la parte sx in inclinazione dovrebbe essere 42 cm (e quindi non 45) ...e la lunghezza totale posteriore : SCONOSCIUTA.
      Aimeeeee anche on line non c'è nulla di simile.

      Idee???

      barbetta57 ha scritto:

      però, secondo la mia (modesta) opinione, il lato rack è troppo inclinato. secondo me, almeno le prime due unità dal basso sono inutilizzabili causa scarsa profondità



      Di solito sotto v'è un buco... ;)

      Il desk dovrebbe essere opportunamente forato per permettere l'alloggiamento delle unità, i cablaggi eccetera.
      Giusto?
      Proprio cosi !! ;)
      Il tavolo verrà forato e sopra questi , metterei i rack.
      Lattugo mi sa' che ci siamo...yeahhh

      L unico neo...Sto cercando di misurare il lato sx in inclinazione e immaginando UN RACK quadrato (per inserire i processori) , mi dà 45 come inclinazione....sbaglio qualcosa?

      MrRed ha scritto:

      Già mi immagino tutte le alette ben piegate dopo un mesetto... :thumbsup:


      Ciao Red.
      Penso che chi ha costruito per prima questi modelli "oggi presenti su tutti i desk" ha tenuto conto di questo...e se continuano a produrli forse perché non creano problemi all outboard.
      C'è chi li mette totalmente in verticale.

      Joyns ha scritto:

      L unico neo...Sto cercando di misurare il lato sx in inclinazione e immaginando UN RACK quadrato (per inserire i processori) , mi dà 45 come inclinazione....sbaglio qualcosa?


      45 cosa? Gradi?

      Tra qualche minuto cerco di fare uno schizzo e calcolare i lati partendo solo dalle tue prime misure, ma devo presumere che l'angolo superiore sia retto (90°).

      Lat.

      Joyns ha scritto:

      Ciao Red.
      Penso che chi ha costruito per prima questi modelli "oggi presenti su tutti i desk" ha tenuto conto di questo...e se continuano a produrli forse perché non creano problemi all outboard.
      C'è chi li mette totalmente in verticale.

      In verticale non c'è alcuna forza ad imprimere una torsione alle alette.
      Mi scuso per la battutaccia ma il senso era di prevedere un supporto per la parte inferiore delle macchine per evitare torsioni e danneggiamenti dei frontali.
      Le mie foto...
      SenzaLegge
      Il mio soundcloud

      Orecchie funzionanti e studio sonorizzato come Cristo comanda...
      45 cosa? Gradi?

      Tra qualche minuto cerco di fare uno schizzo e calcolare i lati partendo solo dalle tue prime misure, ma devo presumere che l'angolo superiore sia retto (90°).

      Lat.


      Grazie ancora per l aiuto Lat.
      Penso che realizzando uno schizzo fatto bene (da tè) sia più semplice.
      Per calcolare le misure partendo solo dai dati noti bisogna costruire anche i triangoli "esterni" e usare la trigonometria.
      Dati noti:
      - 53.5 cm la lunghezza del rack
      - 35 cm l'altezza sul desk
      - 2 cm lo "scalino" anteriore
      - l'angolo alfa (alfa1 + alfa2) è di 90°

      Se tutto questo è vero:



      In nero i dati di partenza, in rosso quelli calcolati:

      Angolo beta: 33=53.5 *sen(beta); beta = 38.08°
      Angolo gamma: 90-beta; gamma = 51.92°
      Segmento A: 35*cotg(beta); =44.6691 cm
      Segmento B: B^2=35^2*44.6691^2; Segmento B=56.7479

      A questo punto possiamo calcolare:

      Y = 56.7479*tg(beta) = 44.464 cm
      X: X^2=44.464^2 + 56.7479^2; X= 72.21 cm

      MrRed ha scritto:

      Joyns ha scritto:

      Ciao Red.
      Penso che chi ha costruito per prima questi modelli "oggi presenti su tutti i desk" ha tenuto conto di questo...e se continuano a produrli forse perché non creano problemi all outboard.
      C'è chi li mette totalmente in verticale.

      In verticale non c'è alcuna forza ad imprimere una torsione alle alette.
      Mi scuso per la battutaccia ma il senso era di prevedere un supporto per la parte inferiore delle macchine per evitare torsioni e danneggiamenti dei frontali.


      Scusa Rosso e quando stanno in orizzontale allora? Mica appoggiano su qualcosa e in quel caso il peso scaricato sulle alette è totale..
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad Solo (x2) - RME 802 - Cubase 9 - Adam A5+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500
      Yes,

      ma un rack fatto bene dovrebbe prevedere anche di reggere il carico dell'unità senza appoggio.
      Se c'è qualche elemento che scalda, è bene distanziare le unità, ed ecco che quella che sta sopra non si appoggia più a quella che sta sotto, gravando sulle alette.

      Poi ci vuole come sempre un minimo di buonsenso: se il singolo modulo è molto pesante, e soprattutto se il rack viaggia, è meglio mettergli un distanziale su cui appoggiare. Io quando ho bisogno di lasciar spazio per motivi di calore metto dei listelli di legno tra un'unità e l'altra.
      Ma è più una protezione contro i danni da movimentazione. Se il rack sta su un desk di norma non c'è bisogno.

      A meno che non siano moduli vintagge, che si sa il vintagge pesa tanto e dà quel suono denso... se son moduli moderni invece c'è dentro dei plugin e non pesan quasi niente... :D
      Woooow
      Per prima cosa devo ringraziare Lattugo.
      Hai sviluppato un disegno degno di un applauso ;)
      Penso che senza di tè non ci sarei mai riuscito ad avere tutti i parametri esatti.
      Grande Lat !!
      Mi sa' che abusero' della tua sapienza e pazienza per altri rack....poi in PM mi dai l iban !! :D

      MrRed ha scritto:

      In orizzontale si appoggiano sul case, almeno sui miei skb è così.


      Ciao Angix
      Beee diciamo che il buon Red ha evidenziato un possibile problema da non sottovalutare totalmente.
      Avevo già pensato a sviluppare un rack più sicuro , magari QUADRATO , cosi da inserirlo nei fori a misura nella scrivania e rendendolo triangolare inclinato.
      Ma diventa un impresa troppo difficile , quindi ho abbandonato.

      Lattugo ha scritto:

      Yes,

      A meno che non siano moduli vintagge, che si sa il vintagge pesa tanto e dà quel suono denso... se son moduli moderni invece c'è dentro dei plugin e non pesan quasi niente... :D


      Oddioooo...hahahahahhaa..
      i miei sono quasi tutti rack vintage da 5u l uno con 8 moduli dentro hahahahaha

      Mi sa' che dovrò rinforzarli...
      Io quel poco di outboard che ho non tocca e meno male che è così altrimenti in poche ore chissà che temperatura raggiungerebbe.
      E non si tratta di roba leggera, solo il Drawmer pesa più di 6 Kg...
      Violinista H-Pirla Scelto

      i7 6700k - 16Gb RAM - Uad Solo (x2) - RME 802 - Cubase 9 - Adam A5+Sub7 Tannoy System1000 - Lucid 88192 - Hairball 1176 RevD - UA 710twin - Drawmer1969 - Vitalizer Mk2-T - Lindell Audio Pex500