amplificatore vox v125,resitenza bruciata,cosa comporta?

      amplificatore vox v125,resitenza bruciata,cosa comporta?

      salve,sto dando un occhiata a questa bestia di amplificatore,ho trovato uno schema molto sommario ma nulla più.
      l ampli scaldava molto ed era piuttosto spompo.
      senza addentrarmi in prove che non so fare ho trovato una resistenza semifusa.
      questa resistenza sicuramente finisce sulle valvole più piccole.
      cosa può comportare una resistenza bruciata a livello pratico e magari sul suono?
      grazie radioman,sei sempre gentilissimo.
      dopo essermi fuso il cervello ho capito qualcosina dallo schema che seppur non chiarissimo
      a saperlo leggere le informazioni le da.
      in effetti questa resistenza è collegata direttamente a una delle valvole,una delle piccoline,una ecc81/12at7.
      se avessi un culo incredibile potrebbe essere che sostituendola le cose vadano a posto?
      anche se so che sto chiedendo a un dottore come si toglie una milza nello schema dice a un polo delle valvole(l altro penso a massa) dovrei trovare 275 volt,sarebbe questa una prova da fare?
      sì, un polo è a massa e sull'altro devi trovare le tensioni indicate, se è 275 questo devi leggere. Se puoi misurala e vedi se il valore corrisponde, potrebbe essersi alterata per il caldo, in tal caso o c'è dell'altro guasto o è sottodimensionata ed allora è meglio cambiarla con una di potenza superiore
      mi aiuti a leggere dei valori?un po' il disegnatore,un po la mia ignoranza ma non riesco a capire un valore,ti metto il link
      korguk.com/voxcircuits/circuits/v125lead.jpg
      è la zona in alto a destra,mi interessano r22,r26,r27(questo in particolare ha dei simboli aggiuntivi che non mi fa tornare i conti) e r29.
      qui una foto,la resistenza incriminata è nell angolo inferiore destro,in mezzo ai due cavi grossi grigi,
      quella che inizia col giallo.
      una resistenza è nascosta sotto al cavo grigio ed è da 470 ohm.
      3s.lv/misc/vox3.jpg

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “rossorelativo” ().

      ciao,il problema non è tanto il colore per i codici,è quel maledetto schema che non mi è chiarissimo soprattutto r27.
      da un nome alle resistenze(r22,r23 ecc)però sullo stampato non c è nessuna classificazione,
      forse sono catalogate in qualche manuale di servizio.
      la resistenza bruciata credo anche di aver capito qual è nello schema però...alcune resistenze le classifica con R(quelle in ohm) e altre con K(quelle in Kohm).
      essendo molto simili R e K e facendo schifo il disegnatore su alcune non sono sicuro del valore giusto.
      in più..r27 dovrebbe essere da 470ohm secondo i miei calcoli però nello schema scrive
      47 più un puntino più una linetta e una k,boh..
      la mia resistenza bruciata dovrebbe essere r29 da 47 K...
      il primo colore è un giallo,il secondo un viola e c è un dubbio se il terzo è arancio o marrone....per questo ti ho inviato i link di schema e della foto da ingrandire.
      R27 è uguale a R22 ed è la resistenza che manda la griglia negativa al potenziale che c'è nel nodo R26 - R24. Non sono segni strani, è una 470K con un difetto o di scansione o di carta. La foto non si vede finchè è su server esterno, il proxy la blocca, comunque se è montata sull'anodo di V4b è 47k di sicuro.