Cabina "Low Cost" e/o angolo dignitoso per registrare voce?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Cabina "Low Cost" e/o angolo dignitoso per registrare voce?

      Buongiorno.
      come gia accennato in un altro post su un altra discussione dove mi è stato detto che era meglio aprirne una da zero, ecco la mia problematica:

      mi ritrovo ad avere dello spazio in garage dove registrare è un vero disastro (cani che abbaiano, vicini, rumori vari ecc ecc)

      e dopo aver fatto un giro tra vocal booth, cabine fai da te e quant' altro non riesco a venirne a capo.

      sto cercando di farmi un piccolo angolo (le misure sono massimo 210 altezza e 125 larghezza) per poter registrare solo ed esclusivamente la VOCE (faccio rap).

      volevo cercare di stare sotto la canonica millata (1000€) per avere un angolo dignitoso. il mio setting è una rme fireface 800 + microfono rode ntk ma i prezzi delle cabine sono minimo su quella cifra.

      ho chiesto consiglio ad un amico che mi ha detto di fare una cabina in cartongesso + gomma piombo + fonoassorbenti vari, ma prima di andare all'avventura volevo capire se effettivamente si trova una qualche soluzione tipo cabina che sia ragionevole, come gia accennato non ho bisogno lo studio dei pink floyd e senza rischiare di fare pasticci.

      leggo un po ovunque che i vocal booth vanno bene fino a un certo punto, ho anche parlato con l'assistenza della Iconic mars e mi hanno GARANTITO che il loro vocal booth comet è perfetto per la situazione, ma dirci che ci credo zero è ancora poco.

      aspetto consigli


      grazie del vostro tempo
      hai a disposizione un angolo nel senso che puoi usare due muri?
      Cartongesso e gomma caricata potrebbero essere la soluzione per quanto riguarda l'isolamento, vendono anche del cartongesso con già la gomma attaccata.
      La cosa che ti serve e massa e che la cabina sia sigillata, nel senso che non serve a niente che le pareti siano delle barriere impenetrabili se la porta non è chiusa in modo ermetico.
      Se avessi modo di tagliare dei pannelli di Legno anche l'MDF è piuttosto massiccio.
      anche questo potrebbe essere interessante
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons

      Post was edited 2 times, last by “Paul Rain” ().

      Grossi e pesanti tessuti davanti alle porte come tela incerata, pvc, coperte di lana o piumoni.
      Prima fai questo e poi vedi

      Se vuoi fare la cabina, l' osb se lo trovi è il legno meno costoso , si lavora quasi come il compensato anche se si sfilaccia un po', l'mdf è un casino veramente da lavorare perché è cartone pressato praticamente , non sembra legno.

      Poi lo riempi con imbottiture fonoassorbenti varie compreso il tetto e il pavimento... Dovrebbe andare bene

      Post was edited 2 times, last by “Simone189” ().

      i tessuti tipo quelli da tende dei cinema costano un botto.
      OSB è in effetti molto economico ma non è denso come l'MDF, a sto punto meglio il cartongesso che lo tagli col taglierino.
      Se devi isolarti dai rumori solo la massa conta.
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons

      Paul Rain wrote:

      hai a disposizione un angolo nel senso che puoi usare due muri?
      Cartongesso e gomma caricata potrebbero essere la soluzione per quanto riguarda l'isolamento, vendono anche del cartongesso con già la gomma attaccata.
      La cosa che ti serve e massa e che la cabina sia sigillata, nel senso che non serve a niente che le pareti siano delle barriere impenetrabili se la porta non è chiusa in modo ermetico.
      Se avessi modo di tagliare dei pannelli di Legno anche l'MDF è piuttosto massiccio.
      anche questo potrebbe essere interessante


      Simone189 wrote:

      Grossi e pesanti tessuti davanti alle porte come tela incerata, pvc, coperte di lana o piumoni.
      Prima fai questo e poi vedi

      Se vuoi fare la cabina, l' osb se lo trovi è il legno meno costoso , si lavora quasi come il compensato anche se si sfilaccia un po', l'mdf è un casino veramente da lavorare perché è cartone pressato praticamente , non sembra legno.

      Poi lo riempi con imbottiture fonoassorbenti varie compreso il tetto e il pavimento... Dovrebbe andare bene



      allora, per l'angolo io potrei anche valutare l'idea di usare i 2 lati del muro senza mettere il cartongesso, il problema è che il muro sulla sinistra fa da separazione ed è un muro spesso 6 cm, e quello di destra è perlinato e va a confluire in un tavolo di lavoro. è un po un casino.

      a guardare gia il cartongesso con la gomma incorporata non è assolutamente male, ci do un occhiata.


      x simone, ma tu intendevi di mettere tessuti ecc proprio dove c'e l'entrata del garage o di creare appunto una porta apposita in stile cabina?
      @FabioCake

      Le porte in genere, ma soprattutto quelle di metallo dei garage sono trasparenti al rumore, va da sé che le devi coprire con qualcosa, ovviamente se hai una porta blindata ... Giustamente pesa mezza tonnellata e isola quasi quanto una parete, si isola quelle del garage per vedere la differenza prima, metti che basta quello a dimezzare il rumore, non sarebbe una differenza da poco
      quando sei dentro al garage e tutto è chiuso, da dove ritieni entri maggiormente il rumore?
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons
      Immaginalo come un flusso d'acqua marina, le onde più piccole, cioè ad alta frequenza possono essere assorbite anche all'interno della stanza con delle superfici porose, quelle più grandi, cioè colpi, motori in funzione invece vanno spezzate con superfici pesanti ed ermetiche

      Cerca di vedere da dove vengono i rumori, per esempio i vicini che gridano si sentono anche dalle pareti (frequenze basse-mediobasse a meno che non gridano fuori al balcone allora prendono tutto il range di frequenze) ; i rumori della strada entrano principalmente da porte e finestre, i lavori in corso passano dalle fondamenta e quindi casa tua diventa una enorme cassa di risonanza. I bambini che buttano le bombette entrano direttamente dai timpani fino a far saltare i nervi e andrebbero resi ermetici i negozi di bombette altrimenti neanche con un sommergibile ...

      Io scommetterei che quasi tutto il rumore viene dalla porta del garage ma dipende da caso a caso, devi capire tu che rumore entra e da dove
      no, intendo dire da dove ritieni che entri il rumore... dalla porta, dalla finestra, ti sembra passi anche attraverso le pareti?
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons