Stage box

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Buongiorno a tutti, 8) 8)

      sono il *fonico*(leggere in fondo alla pagina) di un gruppo che suona live all'interno di una chiesa cristiana, abbiamo un mixer digitale Allen & heat qu24, vorremmo cambiare la stage box che abbiamo essendo molto vecchia, abbiamo visionato la Allen&heat AR2412, ma questa qui appena citata non ho capito se è una stage box digitale? o si rischia di fare un investimento inutile?

      Poi abbiamo visionato AR0804 sempre Allen&heat, ma viene definita come expander audio rack, a cosa serve?

      Scusate le domande da ignorante

      *non ho né frequentato corsi o master né nulla, tutto imparato sul campo e informandomi, sono adattato a questo ruolo essendo in un contesto di una chiesa, ci arrangiamo e cerchiamo di migliorarci nel nostro piccolo. ^^ scusate se ho usato la parola fonico anche se non lo sono *

      Post was edited 1 time, last by “Framosca70” ().

      Ciao,
      i prodotti che indichi sono entrambi delle stage box digitali.

      Le differenze sono che AR0804 ha 8 IN e 4 OUT
      AR2412 24IN e 12 OUT

      Entrambe sono compatibili con la serie Allen&Heat QU.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      Domanda

      Ma se prendessimo due stage box della linea AR0804 (foto allegata) si possono collegare tra di loro? Ed eventualmente come?

      La domanda te la pongo perché sarebbe più facile effettuare tutti i collegamenti visto che i cantanti si trovano su un lato e i musicisti sull’altro lato opposto della pedana, quindi si era pensato di prenderne due e posizionarle sui due lati.

      Il modello AR0804 non ha il pass through dell'Ethernet, pertanto ti servirebbe uno switch per poter andare ad entrambe le stage box.

      Inoltre, spendendo 1200 euro in un caso avresti 8+8 = 16 IN e 4+4=8 OUT mentre con un solo AR2412 ne avresti 24+12, risparmiando inoltre ben 250 euro che potresti benissimo investire in qualche cavo di lunghezza adeguata per accontentare tutti. Inoltre, ti consiglierei di mettere la stage box al centro in modo da essere equidistante dai vari musicisti.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.

      mirco_band wrote:

      Ciao,
      Direi che questo può andare, mi sembra un tantino costoso però.


      Anche a me sembra un tantino costoso è giusto per avere una conferma e farmi un’idea per far vedere anche agli altri ragazzi che sono con me i costi complessivi.

      Ci vuole comunque uno switch apposito non credo che un qualsiasi switch Ethernet vada bene o sbaglio?


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
      Ciao,
      da quanto ho letto rapidamente in rete, dovrebbe essere possibile utilizzare anche switch "comuni" stando comunque su prodotti di livello professionale che supportino la velocità a 1Gigabit.

      Chiaramente la garanzia di funzionamento, latenza ecc. ti viene data solo con l'utilizzo dello switch proprietario, che nel caso di A&H è il DX-HUB.

      In ogni caso puoi anche pensare di acquistare le due stage box digitali e provare con uno switch comune; qualora riscontrassi problemi di latenza o banda di trasmissione insufficiente, puoi sempre acquistare il loro switch in un secondo momento.

      Io comunque propendo sempre per la soluzione di 1 sola stagebox 24+12 e al limite una piccola stagebox passiva per raggiungere i musicisti più lontani.

      Avresti più canali, meno complicazione e alla fine risparmieresti dei bei soldini da investire in altre attrezzature.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.