Filtro di massa

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Filtro di massa

      Salve a tutti
      Spero che sia la sezione giusta! :)
      Vi scrivo perché ho qualche problemino con la massa nel mio studio: la massa delle apparecchiature audio non è separata dalla massa delle apparecchiature elettriche (cosa molto comune), e quindi quando per esempio collego un amplificatore di chitarra ad una presa elettrica e alzo il volume, sento un ronzio fastidiosissimo e, nei casi peggiori, RF che escono dalla cassa (proprio tirandolo al massimo).

      Purtroppo ora come ora non ho la possibilità di pagarmi un elettricista e farmi separare le masse, ma informandomi un po' sono venuto a conoscenza dell'esistenza di alcuni "filtri di massa", come per esempio l'Ebtech Hum X, che lavora direttamente sulla corrente. Purtroppo il filtro di casa Ebtech ha la spina americana, e quindi lavora a 120V / 60Hz, quindi nel nostro paese non va bene, e starei cercando un prodotto analogo e ugualmente efficace, che magari lavori a 220V / 50Hz.

      Se non ne esistono in commercio, anche se mi postate qualche schema per potermelo costruire da solo (che alla fine lo farei costruire a mio papà, io non mi intendo molto di elettronica), può andare bene lo stesso. :)

      Qualcuno mi può aiutare?

      Vi ringrazio fin d'ora
      Ivan
      Da quando ho pulito l'interno del case della mia DAW i miei mix suonano troppo clinici
      Gobert, quel distributore è vicino a casa mia, ma non ha l'oggetto che mi interessava, ha altri prodotti Ebtech.
      A quanto ne so quello viene prodotto e distribuito unicamente in USA, io vorrei capire se esistono dei prodotti analoghi che vengono distribuiti anche in Italia e/o se qualcuno sa dove posso trovare degli schemi per potermelo costruire. Da ciò che ho capito mi risparmierebbe tutta la fatica di separare la massa audio dalla massa elettrica, e quindi mi risparmierebbe soldi di elettricista (e con i tempi che corrono non è poco)! :)
      Da quando ho pulito l'interno del case della mia DAW i miei mix suonano troppo clinici
      Cercando in rete informazioni riguardo allo schema usato da quel dispositivo, ho trovato questo post che penso sia molto interessante:

      soundforums.net/lighting-elect…btech-humx.html#post10373

      In pratica sembra siano due diodi (di quelli grossi!) collegati in antiparallelo sulla linea di terra. L'idea - da quel che ho capito - è che impediscano il passaggio di piccole correnti verso terra (condizione operativa normale) e che quando serve scaricare a terra resistano sufficientemente a lungo da far scattare il differenziale o, nel malaugurato caso che i diodi si brucino, si fondano in modo da continuare a condurre a terra...
      In quel post si parla anche di qualche problema di "UL approval" (penso sia una certificazione di sicurezza, credo statunitense), che non capisco se c'è o meno...

      Io non me ne intendo a sufficienza (non ho studiato elettronica, sto cominciando a studiacchiare qualcosa a tempo perso per hobby/curiosità), però ho un po' di diffidenza a pelle sull'idea di questo circuito; non mi stupirei se non fosse distribuito in Italia per problemi di certificazioni di sicurezza... magari qualcuno competente in materia può confermare o smentire...

      Di per sé, se si tratta solo di un paio di diodi, il costo dei materiali e la difficoltà di realizzazione sono estremamente bassi; resta da capire se sia sicuro e a norma di legge. In caso affermativo, io valuterei comunque l'ipotesi di farlo realizzare/certificare da qualcuno che abbia i titoli per farlo, in modo che se ci sono problemi (mi auguro proprio di no!) l'assicurazione risponda (visto che la messa a terra è un dispositivo di sicurezza, io non rischierei mai di fare qualcosa che possa comprometterne l'efficienza o che possa essere anche solo visto come appiglio da un'assicurazione per non pagare)... Ovviamente questa è la mia opinione personale dal punto di vista, non sono un tecnico del settore. :)
      Il rispetto si costruisce solo insieme.

      Mess1990 ha scritto:

      Gobert, quel distributore è vicino a casa mia, ma non ha l'oggetto che mi interessava, ha altri prodotti Ebtech.
      il prodotto, è distribuito in tutto il mondo...
      lo vedi dal sito e dall'elenco dei distributori, su territorio nazionale.

      ergo, il prodotto, viene anche realizzato per essere compatibile con la 230V...
      ma, hai provato almeno a contattarli?

      cioè, poi io te la butto lì:
      thomann.de/it/search_dir.html?…d8&sw=ebtech&x=-150&y=-94
      Grazie Sin!

      Gobert, su Thomann ci sono tutti i prodotti Ebtech tranne l'Hum X, cercando su Google i "risultati in italiano" non si trova nulla...proverò a scrivere direttamente alla Ebtech chiedendo loro se effettivamente c'è qualcuno che lo distribuisce qui in Italia.

      Grazie
      Ivan
      Da quando ho pulito l'interno del case della mia DAW i miei mix suonano troppo clinici

      Mess1990 ha scritto:

      Grazie Sin!

      Gobert, su Thomann ci sono tutti i prodotti Ebtech tranne l'Hum X, cercando su Google i "risultati in italiano" non si trova nulla...proverò a scrivere direttamente alla Ebtech chiedendo loro se effettivamente c'è qualcuno che lo distribuisce qui in Italia.

      Grazie
      Ivan


      @Mess1990 ho cercato l' ebtech sul forum e mi è uscito il tuo topic. Siccome devo prendere lo stesso prodotto anch'io, sei riuscito ad avere notizie sul suo utilizzo anche da noi in Italia ?

      L'altra idea era prendere i Furman a rack, ma mi occorrerebbe uno per solo l'amplificatore quindi sarebbe sprecato il rack.
      scusa ma uno qualsiasi di questi non fa esattamente quello che chiedi tu?
      thomann.de/it/diffusore_corrente.html
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons

      Paul Rain ha scritto:

      scusa ma uno qualsiasi di questi non fa esattamente quello che chiedi tu?
      thomann.de/it/diffusore_corrente.html


      Si, certo, quelli sono formato rack, a seconda del modello fungono da stabilizzatore di tensione fissa a 230v, filtro di rete(ognuno ha un suo livello di attenuazione rumori esterni), protezione picchi tensione e uscite isolate. Invece quell' Ebtech hum è comodissimo perché applicabile direttamente alla spina e fa una cosa sola: ridurre/eliminare rumori, credo parli anche di rumori dovuti alla massa.

      Comunque si, mi sa che non esiste ka versione europea a 50hz 230v, quindi dovrò prendere un rack tra quelli.