PIccolo studio casalingo

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      PIccolo studio casalingo

      Ciao a tutti,

      sono un nuovo iscritto a digiuno praticamente di tutto. Devo registrare una chitarra acustica + voce e questi sono i pezzi che vorrei acquistare.
      Tenete presente che potrò allestire una stanza riempiendola di tappeti e provando a coprire pareti e soffitti con dei teli (scusate il termine super tecnico ahahahah).
      Accetto pareri e consigli per qualsiasi cosa :)


      SCHEDA AUDIO - Focusrite Scarlett 2i2 2nd Gen

      MIC VOCE - Rode NT1

      MIC CHITARRA - AKG P170

      CUFFIE - Sennheiser HD - 280 Pro

      Inoltre dovrei comprare un pc (tower) ma non saprei quali specifiche dovrebbe avere e su questo punto mi servirebbe una mano.

      La scheda arriverebbe con Pro Tools | First e Ableton Live Lite recording. Voi cosa installereste dei due?

      Grazie a chiunque vorrà darmi un consiglio.
      Sì, mi riferivo ai monitor come diffusori,
      Invece per la DAW concordo con lattugo...
      Per il PC cerca di vedere anche qualcosa nel mondo dell'usato...
      Prendi minimo un i5
      8gb di RAM
      Hard disk da un tera
      SSD per il sistema operativo
      Scheda video per i vst un po' più pesanti(anche non molto potente),
      Alimentatore (ti consiglio corsair, che non costa molto ma è buono)
      Scheda madre compatibile con il tuo processore
      Dissipatore per la CPU (ti consiglio coolermaster)
      e infine un case abbastanza capiente!
      Si scusate vi ho fatto fare confusione :) intendevo che ho 500/700 euro per un tower senza monitor. Al momento i monitor/diffusori li volevo saltare. Non ho cash e all'inizio mi interessa più che altro registrarmi con una qualità decente, per correggermi più che per mixare. Lo farò sicuro il mixaggio, ma per i primi 4/6 mesi l'idea è di registarmi per altro.

      Stesso discorso per la DAW, al momento uso quello che mi danno con la scheda.

      Grazie delle dritte :)
      ti dico la mia...

      Per il pc spendi il meno possibile finché non sentirai di averne veramente la necessità. Ma sono convinto che finché non registrerai/mixerai progetti da 128 tracce non ti accorgerai nemmeno della differenza.
      Per la DAW la vedo in maniera totalmente opposta a chi ti ha detto di andare assolutamente su protools.
      Non esiste nessun motivo intelligente per cui una persona che deve registrare in casa chitarra e voce approcci la daw più ostica, più costosa, e meno flessibile che sia mai stata prodotta.
      A riguardo un quotone per @Lattugo relativamente a Reaper. Completissimo di tutto, altamente customizzabile, demo senza limitazioni di funzionalità e senza scadenza, costo della licenza irrisorio. E se non ti piace reaper, il sempreverde Cubase e non sbagli più.

      buona giornata e benvenuto!
      Per il pc in effetti non ho idea delle specifiche che deve avere. inoltre al momento, al di la che saranno due tracce (tre se registro anche dei soli), non userò altri effetti che il riverbero o magari un po di delay... perciò anche io mi sono fatto l'idea che non mi servisse una super macchina.
      Sul discorso DAW volevo evitare di spendere visto che mi danno due DAW con la scheda (anche se con limiti dovuti alla licenza), ma a sto punto darò un occhio a Reaper e vi dico.

      Grazie Flavio e buona giornata a te :)

      P.s. scusate la domanda da ignorante... non devo controllare se ci sono problemi di compatibilità tra DAW e scheda audio vero?
      CIao
      Fai conto che io ho una configurazione di backup con un PC di 10 anni. A volte la uso per tenerla 'viva' e non ho alcun problema di performance.

      Per la tua domanda su DAW e scheda, credo che da qualche anno tutte le daw possano utilizzare qualsiasi scheda (quantomeno ASIO). Pure Avid si è dovuta adeguare come si dovrà adeguare a molte altre cose se vorrà sopravvivere :)
      Ma questa è un'altra storia...
      Ciao, solo un appunto sul mic per la chitarra. Magari era meglio una coppia stereo. Quoto Reaper anche se c'è anche il soft della scheda. Per la DAW puoi utilizzare un pc senza eccessive pretese (anche un portatile) visto che esce tutto dalla scarlett.