Quanto può costarmi assumere una persona competente nelle tecniche di registrazione e mixaggio?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Bachelor ha scritto:

      ']

      Warmuser ha scritto:

      Quanto può costarmi assumere una persona competente nelle tecniche di registrazione e mixaggio? - Lo studio : foto e domande - Homestudioitalia | Il forum italiano di home recording e strumenti musicali[/url]']
      Il setup essenzialmente è composto da:

      2 monitors professionali (mixaggio)
      1 stereo 2.1 normale (per prove)
      1 stereo 2.0 normale (per prove)
      1 Scheda audio di fascia alta (non direct)
      2 paia di cuffie per mixaggio (per prove/mixaggio)
      2 microfoni per strumenti (per registrare cabinet)
      1/2 microfoni per voce
      1 pc potente assemblato
      1 software di registrazione + plugins gratuiti
      cavi


      Potresti essere più preciso su questo punto, con marca e modelli? Non leggo il preamplificatore microfonico...


      Ciao, non l' avevo messo in conto.

      mirco_band ha scritto:

      Quanto può costarmi assumere una persona competente nelle tecniche di registrazione e mixaggio? - Lo studio : foto e domande - Homestudioitalia | Il forum italiano di home recording e strumenti musicali[/url]']Quoto in pieno il punto 1 di Sin night.

      Se vuoi un album che suoni "grezzo" devi saperlo fare "grezzo" ma ben fatto.

      Non esiste lasciare un cantato approssimativo e delle esecuzioni mediocri con la scusa: "è perchè deve suonare grezzo". E' solo una scusa per giustificare carenze esecutive e magari budget limitati per l'editing.

      Un pò come se paragonassimo un casa in stile "ipermoderno" e una in stile "rustico": rustico non significa "diroccato".


      Tecnicamente non ci sono problemi, sono brani che so eseguire alla perfezione, magari un po' sul tempo devo fare qualche progresso. Ma sinceramente credo di poterlo fare bene, ciò nonostante io intendevo qualcosa come le registrazioni dei led zeppelin, eagles, america, etc.. Dove il suono strumentale si sente tutto e non è digitalizzato come molti artisti fanno adesso. Sono totalmente contro a questa metodica. Io voglio musica che sia musica fatta con gli strumenti veri.

      DBarbarulo ha scritto:

      Quanto può costarmi assumere una persona competente nelle tecniche di registrazione e mixaggio? - Lo studio : foto e domande - Homestudioitalia | Il forum italiano di home recording e strumenti musicali[/url]']Un tecnico con una fedina penale pulita non si verrebbe ad impelagare in una situazione come quella che proponi, della serie "si sa dove si comincia ma non si sa dove si va a finire". Siccome mi sembri molto convinto corri in concreto qualche rischio: l'"override" e cioè instaurare un meccanismo di autodistruzione fatto dell'atteggiamento purtroppo "vessatorio" da parte tua (committente che vuoi entrare nel lavoro di un altro) ai danni del tecnico che si troverà probabilmente a divenire esecutore materiale del tuo volere senza necessariamente concordare. Caso 2 puoi trovare il tecnico con la fedina meno pulita che ti propone un accordo a consumo tipo inizia a cacciare 2000€ per un tot di ore. Quando le finiamo ne cacci altre 2000 per continuare... :D

      Edit:
      già immagino la scena apocalittica delle discussioni che potresti instaurare assumendo di sapere cose perchè le hai viste in un documentario... secondo me ti conviene, come ti hanno già detto, di prendere qualche giornata in uno studio ed iniziare a renderti conto delle problematiche da affrontare.


      Ammazza che pessimismo ahah.
      Sentite, forse ho risolto in un modo alternativo. Il progetto studio è comunque una cosa che voglio portare avanti, ma tramite un amico a cui sono piaciuto, ho la possibilità di presentare i miei lavori ad un personaggio importante. Per me sarebbe una gran cosa, perché per arrivare a questo ce l' ho e ce la sto mettendo tutta, ed è da quando sono ragazzino che inseguo questo proposito. Oltre al fatto che comunque mi sto giocando il futuro visto che in ambito lavorativo non ho mai avuto grandi prospettive.

      Volevo chiedervi, in OT, se c'è qualcosa a cui devo stare attento e possibilmente cosa dovrei fare e non fare. Mi ha chiesto di inviargli delle tracce, meglio complete o porzioni (tipo spezzoni in compilation)? Sebbene abbia fatto tutto con i fiocchi, ho sempre un po' il timore. In genere sono diffidente verso tutti, ma non è per cattiveria, semplicemente ne ho conosciuti troppi di str*nzi. Quindi, il primo passo per me è sempre tutelarmi.

      Warmuser ha scritto:



      Tecnicamente non ci sono problemi, sono brani che so eseguire alla perfezione, magari un po' sul tempo devo fare qualche progresso. Ma sinceramente credo di poterlo fare bene, ciò nonostante io intendevo qualcosa come le registrazioni dei led zeppelin, eagles, america, etc.. Dove il suono strumentale si sente tutto e non è digitalizzato come molti artisti fanno adesso. Sono totalmente contro a questa metodica. Io voglio musica che sia musica fatta con gli strumenti veri.


      Sarà anche che sono un poco pessimista, ma se ti rileggi noterai che contrapponi la tua persona, che deve lavorare un poco sul tempo :D, che teoricamente dovrebbe suonare tutti gli strumenti (hai 10.000 ore di pratica su ognuno degli strumenti che intendi suonare?), registrare in una casa... alle produzioni delle band più forti del mondo (gli Eagles!i Led Zeppelin!...), fatte di persone che hanno impiegato tutta la vita nel fare una cosa sola, produzioni che ti dice bene se sono costate solo 200 mila dollari. Non è che forse sei tu un poco "troppo ottimista" per usare un eufemismo?

      Edit: e nota che non sto proprio considerando l'aspetto del talento che in tutto ciò dovrebbe essere a livello di Jimmy Page, Robert Plant e Glenn Frey...
      se vendete il database mi incazzo.

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “DBarbarulo” ().

      Warmuser ha scritto:



      Volevo chiedervi, in OT, se c'è qualcosa a cui devo stare attento e possibilmente cosa dovrei fare e non fare.


      Non preoccuparti troppo delle questioni tecniche o della perfezione sonica, l'importante è che il materiale sia intelligibile.


      Mi ha chiesto di inviargli delle tracce, meglio complete o porzioni (tipo spezzoni in compilation)?


      ...in che senso "porzioni"?
      Ognuno ha i suoi metodi, ma se io dovessi valutare il potenziale di un autore che non conosco avrei sicuramente necessità di ascoltare le composizioni complete.

      DBarbarulo ha scritto:

      [/url][/url]']

      Warmuser ha scritto:

      Quanto può costarmi assumere una persona competente nelle tecniche di registrazione e mixaggio? - Pagina 2 - Lo studio : foto e domande - Homestudioitalia | Il forum italiano di home recording e strumenti musicali']Quanto può costarmi assumere una persona competente nelle tecniche di registrazione e mixaggio? - Pagina 2 - Lo studio : foto e domande - Homestudioitalia | Il forum italiano di home recording e strumenti musicali']Quanto può costarmi assumere una persona competente nelle tecniche di registrazione e mixaggio? - Pagina 2 - Lo studio : foto e domande - Homestudioitalia | Il forum italiano di home recording e strumenti musicali[/url]']

      Tecnicamente non ci sono problemi, sono brani che so eseguire alla perfezione, magari un po' sul tempo devo fare qualche progresso. Ma sinceramente credo di poterlo fare bene, ciò nonostante io intendevo qualcosa come le registrazioni dei led zeppelin, eagles, america, etc.. Dove il suono strumentale si sente tutto e non è digitalizzato come molti artisti fanno adesso. Sono totalmente contro a questa metodica. Io voglio musica che sia musica fatta con gli strumenti veri.


      Sarà anche che sono un poco pessimista, ma se ti rileggi noterai che contrapponi la tua persona, che deve lavorare un poco sul tempo :D, che teoricamente dovrebbe suonare tutti gli strumenti (hai 10.000 ore di pratica su ognuno degli strumenti che intendi suonare?), registrare in una casa... alle produzioni delle band più forti del mondo (gli Eagles!i Led Zeppelin!...), fatte di persone che hanno impiegato tutta la vita nel fare una cosa sola, produzioni che ti dice bene se sono costate solo 200 mila dollari. Non è che forse sei tu un poco "troppo ottimista" per usare un eufemismo?

      Edit: e nota che non sto proprio considerando l'aspetto del talento che in tutto ciò dovrebbe essere a livello di Jimmy Page, Robert Plant e Glenn Frey...


      Non posso darti torto su questo aspetto, ma tieni conto che dagli anni '60-'70 la tecnologia ha fatto passi da gigante. Potrei ottenere un sound migliore di quanto credi siano le aspettative basate su home studio. Tutto sta nelle capacità individuali, per questo cercavo uno bravo che mi aiutasse a mettere insieme i pezzi di ciò che creo. Il discorso è questo, perché si, posso registrare utonomamente, ma poi settare tutto bene in modo da suonare professionale è tutto un discorso che attualmente è fuori dalle mie competenze. I discorsi come l' armonia, l' esecuzione strumentale non mi preoccupano. Suono da 13 anni, so il fatto mio sugli strumenti. Ti dico, già preso il basso in poco meno di 2 settimane stavo già a fare (senza preoccupazioni) brani di media difficoltà tipo Killers, Wrathchild degli Iron Maiden. L' impegno e dedizione non mancano.

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Warmuser” ().

      non voglio interferire con la tua energia positiva, ma continuo a vedere una distonia in quello che dici. Sostieni la tesi che ti piace la musica suonata, quella vera, e nomini riferimenti come gli Eagles. Poi nella frase dopo sottintendi che il tuo livello è medio-cre e che grazie alla tecnologia pensi di poter apparare e fare una cosa professionale (il che non è ed anzi è il contrario dell'affermazione della prima frase). Concordo con te quando dici che ciò che manca oggi è proprio la qualità della performance perchè, appunto, tutti sono bravi a tagluizzare col computer. Le produzioni che hai come riferimento distano anni luce dal mediocre come fattore umano (capacità tecnica e musicale) e come fattore tecnico. Una chitarra con un amp simulator suona uguale ad una Strato custom in una testata Dumble? :D
      se vendete il database mi incazzo.