primissime armi

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      primissime armi

      Salve, dopo anni ho finalmente la mia stanzetta per suonare, ma ho necessita' di sapere come poterla "arredare"... Ho acquistato due stativi per le casse da studio e un tavolo dove posizionare computer, launchpad, tastiera, scheda audio e altre cose... Mi sono informato in giro per il web e so che dovro' creare un triangolo equilatero tra me e le casse, e fino qui va bene, ma avendo poco spazio vorrei posizionare tavolo e stativi non proprio centrali alla parete e poter inserire nella stanza tutto cio' che possa darmi un ascolto piu' veritiero possibile...la stanza e' di 290X170. Le pareti da 170 una ha la porta di entrata e l'altra una finestra, quindi presumo che dovro' collocare tutto su una parete da 290. L'altezza va da 260 cm fino ad arrivare a 290, perche' il tetto e' inclinato...chiedevo cortesemente qualche "dritta" a riguardo...Vi ringrazio anticipatamente!
      la cosa migliore sarebbe mettere il tavolo a ridosso della parete più bassa.
      in linea generale purtroppo di dico subito che in una stanza così piccola sarà impossible avere un ascolto ideale, ma la vita è un compromesso comunque.
      la simmetria è molto importante, soprattutto in una stanza così piccola.
      la prima cosa in assoluto, dopo il posizionamento è creare una early reflection free zone.
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons