Disturbo random in impianto elettrico

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Disturbo random in impianto elettrico

      Ciao a tutti, cerco aiuto per un problema molto invalidante per il lavoro dello studio. Un disturbo random mi entra nell'impianto elettrico, e ovviamente negli amplificatori, soprattutto ad alto gain.
      Apro una nuova discussione perché, a differenza di altri topic, posso escludere dipenda da: messa a terra, alimentatori switch difettosi, router, robot tagliaerba etc, perché tra le mille prove fatte, ho anche utilizzato un generatore a motore a scoppio con opportuna messa a terra esterna dall'impianto di casa. Provato anche con UPS con filtro, ciabatte della APC con filtro EMI.
      Il disturbo è sempre uguale e costante, con picchi a 3900 Hz e armonica pari a 7800Hz, e si percepisce anche nella componentistica elettronica del mixer, anche da spento, nel Mac, e nella scheda audio, quindi senza il bisogno di avere uno speaker o un amplificazione. Ovviamente se ci si mette di mezzo un ampli, diventa udibile a livelli fastidiosi.
      Il fatto di avere escluso sia l'impianto di casa, che la rete Enel, mi fa propendere per un disturbo irradiato, ma, avendolo anche di notte, dubito possa essere un macchinario industriale nelle vicinanze.
      Qualche idea? Sto cominciando a pensare di chiamare Capitan Ventosa, quindi sono vicino alla disperazione !
      Grazie per l'aiuto

      Michele
      Ciao, Hai provato ad aumentare il buffer nelle sessioni?

      Ho notato che in alcune macchine il problema potrebbe essere l'hard disk.
      Puoi postare un esempio?
      Riesci a registrare il disturbo?
      Interfaccia: Apollo quad Mics neumann u 67, 414, ribbon CGE Pre spl goldmike, octopre Outboard dbx 160a(x2) Urei 545 EQ Drawmer 1968 Mercenary Edition Ascolti Krk K-rok, Ns-10 Studio monitor.
      e tanta voglia di fare musica!
      Non riesco a capire il problema però sai?

      come fai a sentire il disturbo se tutto spento?

      vorrei capire meglio...
      Interfaccia: Apollo quad Mics neumann u 67, 414, ribbon CGE Pre spl goldmike, octopre Outboard dbx 160a(x2) Urei 545 EQ Drawmer 1968 Mercenary Edition Ascolti Krk K-rok, Ns-10 Studio monitor.
      e tanta voglia di fare musica!
      Salve Michele,

      la butto lì: non è che nella tua zona c'è qualcuno che usa un "baracchino" o CB che dir si voglia?

      Se amplificato oltre norma di legge il segnale può essere simile a quello che descrivi.

      Peraltro potresti accorgerti della cosa, se trattasi di postazione fissa nei dintorni del tuo studio, visto che l'antenna si nota.

      Saluti
      ...Musicalmente Parlando...

      luigi864 wrote:

      Salve Michele,

      la butto lì: non è che nella tua zona c'è qualcuno che usa un "baracchino" o CB che dir si voglia?

      Se amplificato oltre norma di legge il segnale può essere simile a quello che descrivi.

      Peraltro potresti accorgerti della cosa, se trattasi di postazione fissa nei dintorni del tuo studio, visto che l'antenna si nota.

      Saluti
      Grazie Luigi. In effetti è una delle ipotesi in ballo. Nel caso, sapresti indicarmi una normativa che indichi i parametri entro cui un cb debba stare?

      Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

      Disturbo random in impianto elettrico

      Guarda basta che cerchi su Google il termine CB e certamente ti porta alla normativa di riferimento.

      In ogni caso l'uscita misurata all'antenna mi pare non dovesse superare i 4,6 Watts.

      Ricordo d'infanzia, cerca di capirmi...
      ...Musicalmente Parlando...
      un baracchino però modula in ampiezza, per cui il disturbo parlerebbe con la voce del CB. Mi viene da pensare a un ponte GSM o similare, a volte vengono nascosti in strutture con aspetti differenti per non venire individuati e non far protestare le persone.