Presunto ground loop - fischio nei monitor

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Presunto ground loop - fischio nei monitor

      Ciao a tutti,
      ho un problema che mi affligge da molto tempo e per il quale non riesco a trovare una soluzione (vi anticipo che non credo si tratti di groud loop).
      Prima di spiegarvelo vi sintetizzo come è distribuita la mia attrezzatura.
      sostanzialmente ho due postazioni, all'interno della stessa stanza, così composte:
      postazione 1 (principale)
      1. Pc fisso (+ monitor e tastiera)
      2. scheda audio/mixer Zoom Livetrack L-12 collegato via USB al PC, riceve due canali e invia due uscite monitor al mixer della postazione 2 tramite cavi bilanciati
      3. monitor Presonus Eris E5 collegati al master out del mixer con cavi XLR/TRS bilanciati
      4. pedaliera Zoom G5 collegata via USB al PC e tramite cavi sbilanciati al mixer
      5. batteria roland TD11 collegata via USB al PC e tramite cavi sbilanciati al mixer
      6. pedalino Zoom MS-60B collegato al mixer via cavi sbilanciati
      7. altre cosine attaccate allo Zoom L-12 (lettore CD, chromecast audio)
      Tengo a precisare che tutta l'attrezzatura musicale è collegata ad una presa di corrente diversa e "lontana" da quella a cui è collegato il PC

      Postazione 2 (cabina insonorizzata)
      1. minipc fanless (+ monitor e tastiera, serve principalmente per il collegamento in desktop remoto al pc principale)
      2. mixer Yamaha MG12XU collegato via USB al minipc e al mixer della postazione 1 (come descritto sopra)
      3. Iloud micro monitor collegati al mixer yamaha tramite cavi sbilanciati
      4. scheda audio Zoom UAC 2 collegata tramite prolunga USB 3.0 da 15m e hub al pc della postazione 1 e tramite cavi bilanciati al mixer yamaha
      5. tastiera midi collegata, come la scheda audio sopra, al pc della postazione 1
      Arriviamo al problema:
      ho un fastidiosissimo rumore ad alta frequenza, intermittente, che entra nei monitor e nelle cuffie quando apro una qualunque DAW e che è udibile prevalentemente dalla postazione principale e minimamente da quella secondaria. Il rumore non è fortissimo, ma lavorando di notte è comunque fastidioso
      Il rumore si sente quando la scheda audio viene attivata, ad esempio se apro un video su youtube il rumore si sente solo fino a quando non fermo il video (in realtà si interrompe un paio di secondi dopo)
      Il rumore sembra avere una generazione "digitale" ed è sostanzialmente lo stesso rumore (ma molto più basso) che posso intercettare con i pickup della chitarra elettrica se provo ad avvicinarla al pc.
      il rumore che entra nei monitor è indipendente dal volume che imposto sul mixer, posso tenere tutto a zero, chiudere tutti i canali o al contrario aprire tutto e mettere tutto al massimo, il rumore nei monitor e in cuffia non varia.
      Se scollego i monitor dalla scheda audio non fanno alcun rumore
      Il livello di rumore invece varia se aumento o diminuisco il livello di gain all'ingresso dei monitor.
      Il livello di rumore è più forte se nella DAW imposto come device audio la scheda posta nella seconda postazione e lo sento anche se escludo i canali che mi portano il segnale al mixer principale, diminuisce di circa la metà se scollego il cavo USB che collega il mixer principale al PC
      I rumore sembra entrare dall'USB e solo quando viene attivata la scheda audio, è interessante come scollegando gli altri device USB collegati al PC il rumore tenda a diminuire come tende a diminuire pure se scollego i cavi sbilanciati, ma comunque l'80% del rumore lo elimino solo se stacco il cavo USB dallo Zoom L-12

      Ora vi dico tutte le prove che ho fatto
      ho testato la terra del mio appartamento e di tutte le prese coinvolte ed è perfetta
      ho scollegato tastiera/mouse wireless e spento monitor senza nessun risultato
      ho provato, come molti consigliano, a porre tutto sulla stessa presa ciabatta ma con risultati peggiorativi
      ho provato, come alcuni sprovveduti consigliano, a collegare il pc alla rete elettrica escludendo la terra (non fatelo!) ma il rumore non è minimamente diminuito
      ho acquistato un ifi iSilencer per la eliminazione dei jitter e dei rumori ma non ha portato alcun beneficio (ho provato a collegarlo ad entrambe le schede audio)
      ho provato ad isolare tutti i cavi audio allontanandoli da quelli della corrente e dal PC, senza alcun miglioramento
      ho provato a collegare la seconda scheda audio direttamente al PC (anzichè tramite la prolunga da 15m che arriva alla cabina insonorizzata) senza miglioramento alcuno
      ho provato a sostituire i cavi USB con cavi migliori
      ho provato ovviamente a scollegare dal mixer tutte le connessioni sbilanciate
      Ho notato come il rumore diminuisca (quando uso la scheda nella cabina) se scollego i cavi di invio segnale al mixer secondario come mentre non varia se scollego i cavi di ricezione del suono
      ho provato a farmi un cavo USB per la scheda audio/mixer solo dati (escludendo terra e positivo) o modificando un hub USB (escludendo terra e positivo) e alimentandolo, ma in tutti e due i casi il collegamento con il PC non avveniva
      ho provato a scollegare cavi di rete e tutte le altre periferiche usb collegate al PC principale
      ho scollegato la scheda video PCIE usando quella integrata nella CPU

      Ho cercato di andare a memoria con tutte le prove fatte, ma credo di averne fatte molte altre che ora non ricordo.
      Insomma, non riesco ad eliminare questa cavolo di ronza che dall'USB della scheda audio/mixer principale si propaga poi su tutto l'impianto ma che ripeto, è indipendente dal volume.

      Scusate la lunghezza del post ma credo fosse necessario cercare di spiegare al meglio la configurazione e tutte le prove fatte.
      Spero abbiate dei suggerimenti da darmi.
      Sinceramente l'unica cosa che mi resta da provare è l'ifi iDefender, il quale dovrebbe interrompere eventuali ground loop, ma alla fine credo che il mio problema sia altro, quindi rischio di buttare altri 50 euro.

      Grazie dell'attenzione.

      PS: Rileggendo tutto quello che ho scritto mi è venuto in mente che dovrei provare a collegare il livetrack (scheda audio/mixer principale) ad un portatile e vedere se il problema si presenta ugualmente... vi farò sapere.

      Post was edited 1 time, last by “achiro” ().

      Aggiungo un prova fatta proprio ora:
      come vi dicevo il rumore che entra nei monitor è lo stesso che sento, e che posso amplificare, se avvicino i pickup della chitarra al PC (che è collegata tramite la pedaliera digitale al mixer/scheda audio).
      Ora il rumore aumenta tantissimo quando apro la DAW (senza riprodurre nulla) o faccio partire un video su Youtube e si interrompe immediatamente se chiudo la DAW o dopo qualche secondo che fermo il video.
      Sembra come se l'attivazione della scheda audio attivi qualcosa nel PC che crea questo rumore digitale.
      Non è il carico della CPU a generare il rumore perchè ho provato ad eseguire programmi che la stressano tipo HeavyLoad (ma che non attivano l'audio) senza che nei monitor arrivasse nulla.
      Per la precisione stressando la CPU e avvicinando la chitarra viene prodotto un altro tipo di rumore ma che comunque non entra nella scheda audio e nei monitor.

      Post was edited 2 times, last by “achiro” ().

      Ciao,
      hai descritto talmente bene il tuo problema e non mi sembri uno sprovveduto in materia che mi viene spontano cercare di aiutarti. TI capisco quanto sia frustrante avere rumori in notturna, ti sono vicino.
      Dunque,
      da quello che descrivi escluderei probemi di natura analogica, quindi cavi audio e affini perchè dovrebbe essere un rumore costante o comunque vincolato al volume sui monitor, cosa che hai escluso.
      il rumore che senti è una specie di "piiiiiiii" a 12/15 khz o su di li? (va beh.. 8o )
      La mie ipotesi sono due:
      1 - La Zoom Livetrack L-12 è difettosa. ha qualche difetto elettrico di massa e lo disperde via USB. Prova ad utilizzare l' L-12 su un altro pc e vediamo subito (va bene anche il mini pc).
      2- La scheda Usb interna al PC non riesce a reggere tutto il peso delle periferiche inserite. Io proverei banalmente ad acuqistare una perifica USB aggiuntiva. Però prima guarda la potenza del tuo alimentatore e confrontiamoci.

      Afex
      "togliendolo il limiter ho ottenenuto lo stesso volume percepito con un saturatore ed un comp e mi si e' aperto un mondo!
      Il brano suonava molto piu' "potente" e pulito; sembra un'altro mix ora,un ulteriore passo in avanti.
      ...il limiter mi alterava la percezione delle frequenze." Dal Thread "Infinite Sins".

      Afex, promotore delle campagna "togli anche tu il limiter dal master" :thumbup:

      Post was edited 1 time, last by “Afex” ().

      rileggendo il tutto mi secondo me la soluzione la troviamo qui:
      "come vi dicevo il rumore che entra nei monitor è lo stesso che sento, e che posso amplificare, se avvicino i pickup della chitarra al PC (che è collegata tramite la pedaliera digitale al mixer/scheda audio)."

      Mi sembra più chiaro che potrebbe essere un rumore di interferenza elttero-magnetica dovuto a dispersione, quindi una mancata schermatura del segnale, e non di problemi di massa classica che se non ricordo male genera onde basse, sui 50-60 hz, non alte (il classico huummm).
      Propendo per la difettosità o scarsa qualità della porta USB del Live Track...
      Afex
      "togliendolo il limiter ho ottenenuto lo stesso volume percepito con un saturatore ed un comp e mi si e' aperto un mondo!
      Il brano suonava molto piu' "potente" e pulito; sembra un'altro mix ora,un ulteriore passo in avanti.
      ...il limiter mi alterava la percezione delle frequenze." Dal Thread "Infinite Sins".

      Afex, promotore delle campagna "togli anche tu il limiter dal master" :thumbup:

      Post was edited 1 time, last by “Afex” ().

      Ciao Afex,
      innanzitutto grazie per le risposte e per la vicinanza :D , credo tu abbia centrato la problematica, non hai idea di quante volte ho parlato di questo problema anche con gente del mestiere per sentirmi sempre dire le solite cose (qualità dei cavi, il wi-fi di casa, il criceto nel case).

      Allora, sì, il rumore è un "piiiiiiii" su quelle frequenze udibile anche quando tutti i canali sul mixer sono mutati, è intermittente e poco udibile quando il PC non sta facendo nulla con l'audio, mentre diventa continuo non appena apro una qualunque DAW; si sente meno se la scheda audio impostata sulla DAW è il livetrack, diventa più forte se imposto l'altra scheda audio (ma i 15m di USB non contano perchè il rumore è lo stesso anche se collego la scheda direttamente al PC). In quest'ultimo caso anche se stacco l'USB dal livetrack il rumore, anche se leggermente meno forte, si continua a sentire... credo si faccia qualche giretto nei diversi cavi collegati tra i due mixer.

      L'alimentatore del PC è un 650 watt modulare della Corsair certificato 80 bronze, dovrebbe essere quantomeno decente, e comunque escluderei un sovraccarico sulle USB in quanto le uniche periferiche collegate ed accese erano solo le due schede audio (ah, anche il ricevitore tastiera/mouse) ma che a loro volta sono alimentate a parte e comunque con alimentatori a doppio isolamento, che quindi non condividono la terra con il PC.

      Stasera comunque provo a replicare gli stessi collegamenti con il portatile e vediamo cosa succede.

      Un'altra cosa che leggevo è la messa a terra della scheda madre del PC, ma devo capire meglio.

      PS: mentre rileggo penso e mi viene in mente un'altra cosa... poco tempo fa il "piiiiii" lo sentivo anche dalla scheda audio nella cabina insonorizzata (ma non dalla loro uscita cuffie, solo se entravo nel mixer) ma solo su un canale. Mi sono accorto successivamente che uno dei due cavi che arrivava al mixer yamaha si era sbilanciato (il segmento centrale di un jack non portava più il segnale). Sostituito il jack il problema è rientrato. Escludo che i cavi che partono dal livetrack ai presonus siano difettosi (ho provato con altri), ma è possibile che il segnale parta dal livetrack o venga acquisito dai monitor "meno" bilanciato? Boh...

      achiro wrote:



      PS: mentre rileggo penso e mi viene in mente un'altra cosa... poco tempo fa il "piiiiii" lo sentivo anche dalla scheda audio nella cabina insonorizzata (ma non dalla loro uscita cuffie, solo se entravo nel mixer) ma solo su un canale. Mi sono accorto successivamente che uno dei due cavi che arrivava al mixer yamaha si era sbilanciato (il segmento centrale di un jack non portava più il segnale). Sostituito il jack il problema è rientrato. Escludo che i cavi che partono dal livetrack ai presonus siano difettosi (ho provato con altri), ma è possibile che il segnale parta dal livetrack o venga acquisito dai monitor "meno" bilanciato? Boh...


      eh si perchè infatti di solito quel disturbo tipo sibilo è tipico di cavi sbilanciati inseriti come out da mixer a monitor...è piuttosto riconoscibile. il cavo bilanciato non fa altro che annullare quell'interferenza invertendo la fase.
      A mio parere, per escludere o per circroscrivere il problema, dovresti provare su un altro pc il live track, ma anche l'altra scheda audio da sola che hai nella cabina. e anche da solo il mixer collegato ai monitor etc etc..uno per volta. solo così possiamo capire meglio anche da qui (che poi se fossimo tutti li dal vivo magari l'avremmo già risolto).
      Facci sapere che sono curioso, se domani posti i vari risultati posso girarli a qualche amico spella fili che mi aiutato in passato nei live
      Afex
      "togliendolo il limiter ho ottenenuto lo stesso volume percepito con un saturatore ed un comp e mi si e' aperto un mondo!
      Il brano suonava molto piu' "potente" e pulito; sembra un'altro mix ora,un ulteriore passo in avanti.
      ...il limiter mi alterava la percezione delle frequenze." Dal Thread "Infinite Sins".

      Afex, promotore delle campagna "togli anche tu il limiter dal master" :thumbup:
      Che test hai fatto?
      "togliendolo il limiter ho ottenenuto lo stesso volume percepito con un saturatore ed un comp e mi si e' aperto un mondo!
      Il brano suonava molto piu' "potente" e pulito; sembra un'altro mix ora,un ulteriore passo in avanti.
      ...il limiter mi alterava la percezione delle frequenze." Dal Thread "Infinite Sins".

      Afex, promotore delle campagna "togli anche tu il limiter dal master" :thumbup:
      ah ma sto proprio bene. ti ho scambiato per achiro X/ :thumbsup:
      "togliendolo il limiter ho ottenenuto lo stesso volume percepito con un saturatore ed un comp e mi si e' aperto un mondo!
      Il brano suonava molto piu' "potente" e pulito; sembra un'altro mix ora,un ulteriore passo in avanti.
      ...il limiter mi alterava la percezione delle frequenze." Dal Thread "Infinite Sins".

      Afex, promotore delle campagna "togli anche tu il limiter dal master" :thumbup:
      Allora, piccolo aggiornamento:
      ieri ho provato a collegare il livetrack al portatile e con questo ZERO rumore, sia alimentandolo a batteria che con l'alimentatore (che ha la messa a terra). Anche settando il gain dei monitor al massimo non si sentiva nulla.
      Nel frattempo ho riaperto la DAW sul PC fisso e impostato l'altra scheda audio (quella in cabina con la prolunga USB da 15m) e in questo caso il rumore in qualche modo rientrava nel LiveTrack (anche con tutti i canali mutati e i fader a zero) evidentemente dai cavi audio che collegano il LiveTrack con il mixer Yamaha al quale è collegata la scheda audio.
      Comincio a pensare che il problema sia il PC.
      Ho provato al volo a scollegare le varie ventole di raffreddamento del case (ipotizzando che generassero qualche interferenza) ma senza nessun risultato.
      Quindi: scagionerei il LiveTrack perchè lo stesso problema ce l'ho sull'altra scheda audio (sempre Zoom, ma vabè) le quali comunque non mi danno sessun problema con il portatile. Per fare la prova del 9 stasera provo a collegare al PC il mixer Yamaha via USB e vediamo se anche lui fischia.
      Se si dovesse confermare che il problema è il PC, è da capire se è una difettosità della scheda madre o dell'alimentatore: nel primo caso potrei provare a montare una scheda PCI-USB, altrimenti dovrei provare un alimentatore diverso ma di qualità maggiore...
      Vi tengo aggiornati.
      Grazie.
      se hai un hub usb con alimentatore esterno prova a passare da li prima di entrare nel pc e senti se il rumore lo fa comunque. Testa in questo modo anche tutte le porte USB del PC.
      Non è detto che il problema non arrivi dal modulo USB del PC..così almeno lo escludi.
      Afex
      "togliendolo il limiter ho ottenenuto lo stesso volume percepito con un saturatore ed un comp e mi si e' aperto un mondo!
      Il brano suonava molto piu' "potente" e pulito; sembra un'altro mix ora,un ulteriore passo in avanti.
      ...il limiter mi alterava la percezione delle frequenze." Dal Thread "Infinite Sins".

      Afex, promotore delle campagna "togli anche tu il limiter dal master" :thumbup:
      Sono prove che ho già fatto, le porte USB le ho provate tutte come ho provato anche diversi cavi USB. Ho provato a collegare la scheda audio prima ad un hub alimentato, addirittura l'ho modificato staccando i fili del positivo e della massa... ma niente.
      ok, allora dobbiamo capire se realmente la causa del problema è l'alimentatore.
      Ho un paio di domande che potrebbero aiutarci:

      1 - il Pc, anche nelle prove di ieri, era collegato su una ciabatta con altre sorgenti attaccate?
      se si,dovresti collegare il PC direttamente su una presa di corrente dell'impianto di casa e il resto su un'altra ciabatta.
      Se non puoi, prova almeno a collegare su una ciabatta le sorgenti che portano massa e su un'altra ciabatta le altre tipo alimentatori esterni, lampade etc etc..
      il ronzio c'è ancora?

      2 - hai provato ad ascoltare l'audio direttamente dalla scheda audio interna del PC? il suono è pulito o il ronzio c'è?
      "togliendolo il limiter ho ottenenuto lo stesso volume percepito con un saturatore ed un comp e mi si e' aperto un mondo!
      Il brano suonava molto piu' "potente" e pulito; sembra un'altro mix ora,un ulteriore passo in avanti.
      ...il limiter mi alterava la percezione delle frequenze." Dal Thread "Infinite Sins".

      Afex, promotore delle campagna "togli anche tu il limiter dal master" :thumbup:
      Sono tutte prove che ho già fatto :D
      Il PC e tutte le periferiche "informatiche" stanno su una ciabatta collegata ad una presa a muro, tutte le periferiche "musicali" stanno attaccate ad un'altra ciabatta collegata ad una presa a muro diversa.
      Ho comunque provato a collegare il solo PC con un prolunga ad un'altra presa di casa ma non è cambiato nulla. Ho addirittura provato a collegare il PC senza la terra.
      Avevo letto che spesso per eliminare i groud loop era necessario collegare tutti gli apparecchi con collegamento di massa alla stessa ciabatta e presa di corrente. In realtà questa era la configurazione che avevo diversi mesi fa e che a memoria mi dava ancora più problemi. In ogni caso avevo riprovato pure a collegare tutto insieme ma non ricordo se con risultati peggiori, sicuramente non migliori.

      Per il secondo punto devo approfondire, non mi semra di aver sentito ronzii ma devo riprovare. Ora che ci penso potrei fare la stessa prova con altre "schede audio" ossia con una cuffia gaming della logitech (che ha una sua piccola scheda audio USB), la batteria elettronica e la pedaliera della chitarra.

      Ti saprò dire, nel frattempo grazie!

      achiro wrote:

      Sono tutte prove che ho già fatto :D
      Il PC e tutte le periferiche "informatiche" stanno su una ciabatta collegata ad una presa a muro, tutte le periferiche "musicali" stanno attaccate ad un'altra ciabatta collegata ad una presa a muro diversa.
      Ho comunque provato a collegare il solo PC con un prolunga ad un'altra presa di casa ma non è cambiato nulla. Ho addirittura provato a collegare il PC senza la terra.
      Avevo letto che spesso per eliminare i groud loop era necessario collegare tutti gli apparecchi con collegamento di massa alla stessa ciabatta e presa di corrente. In realtà questa era la configurazione che avevo diversi mesi fa e che a memoria mi dava ancora più problemi. In ogni caso avevo riprovato pure a collegare tutto insieme ma non ricordo se con risultati peggiori, sicuramente non migliori.


      il fatto di provare il pc senza la terra serve solo per spezzare l'anello quando si tratta di ground loop, se hai già fatto tutte le prove elettriche possibili in questo senso a questo punto non rimane che fare la prova del punto 2 per capire se è un circuito interno al pc o cos'altro.
      Dai un'occhiata anche ai cavi di connessione che partono dall'alimentatore, casomai ti vada di culo che c'è un cavetto che non è ben inserito (ma sicuramente avrai già guardato anche questo).

      Se tocchi il metallo del case del pc noti qualche vibrazione?
      Nelle vicinanze hai frighi, congelatori o elettrodomestici di peso?
      E' un mondo difficile.
      ^^
      "togliendolo il limiter ho ottenenuto lo stesso volume percepito con un saturatore ed un comp e mi si e' aperto un mondo!
      Il brano suonava molto piu' "potente" e pulito; sembra un'altro mix ora,un ulteriore passo in avanti.
      ...il limiter mi alterava la percezione delle frequenze." Dal Thread "Infinite Sins".

      Afex, promotore delle campagna "togli anche tu il limiter dal master" :thumbup:
      Secondo me è un problema di messa a terra + alimentazione USB, e non è facilissimo da risolvere.

      Io ho avuto qualche cliente che aveva esattamente lo stesso problema con qualche interfaccia con collegato o meno l'alimentatore Magsafe su MacBook Pro, ma lo stsso problema può ripresentarsi in qualsiasi porta USB del computer.

      Hai parlato di IFI. Probabilmente il Noise Eliminator che hai provato NON era powered.

      Il concetto è quello prima di regolarizzare la terra USB, in uscita dal PC e quindi alimentare la porta, e di conseguenza il dispositivo, in maniera pulita.

      Suggerimento volgare e brutale: Amazon
      https://www.amazon.com/Audio-iDefender3-0-Ground-Loop-Eliminator/dp/B01N3XKOLG?th=1

      inserito nella porta USB dove hai il mixerino Yamaha.

      A sua volta alimentato bene. POWERED.

      amazon.com/dp/B01LXF2QMK/ref=dp_cerb_2


      Se leggi la prima recensione su Amazon, l'utente credo avesse un problema estremamente simile al tuo e ha risolto benissimo..

      Io tempo fa ho avuto un problema simile su un mio MacBook Pro collegato unbalanced a un ingresso amp in un Trident
      Fleximix, con uscita unbalanced da tastierine tipo Roland Boutique, e l'avevo risolto con un vecchio adattatore 220V - USB 5V, ma non mi ricordo più quale fosse.

      Ti dico che è un problema di alimentazione e massa USB, il resto non c'entra, e non c'entra il ground loop classico sulla rete di alimentazione 220V.

      Spero di essere stato utile, bella palla.
      in bocca al lupo.

      8) Teetoleevio

      Produrre o mixare un brano in una stanza non trattata acusticamente equivale a correre di notte in autostrada a fari spenti: non vedi un razzo. :D
      Non è colpa tua, è che semplicemente non senti bene quello che stai facendo, anche se hai 10 Distressor. TRATTA LA TUA STANZA ! Dai retta a zio Teeto !

      Dai un'occhiata anche ai cavi di connessione che partono dall'alimentatore, casomai ti vada di culo che c'è un cavetto che non è ben inserito (ma sicuramente avrai già guardato anche questo).
      Se tocchi il metallo del case del pc noti qualche vibrazione?
      Nelle vicinanze hai frighi, congelatori o elettrodomestici di peso?

      Stasera avevo poca voglia di smanettare e riaprire il PC, verificherò meglio i cavi, vorrei rimediare però anche un alimentatore per fare una prova e vedere se cambia qualcosa.
      Non ho nessuna vibrazione, ho provato pure a toccare un pò dappertutto dentro al case per vedere se facevo in qualche modo massa e si interompesse il ronzio ma nulla.
      Nelle vicinanze non ho nessun elettrodomestico di rilievo.

      Secondo me è un problema di messa a terra + alimentazione USB, e non è facilissimo da risolvere.

      teetoleevio, grazie mille della dritta.
      Ho letto la recensione e infatti già avevo messo in conto di provare anche l'iDefender, ma l'avrei certamente ordinato senza il suo alimentatore, a sto punto li prenderò insieme e taglio la testa al toro.
      In pratica mi stai dicendo che può generarsi un groundloop a livello di USB anche se non esiste nessun groundloop a livello di rete elettrica?

      Ribadisco comunque che il ronzio si attiva solo nel momento in cui o apro una DAW o, ad esempio, metto un video su Youtube; il ronzio si interrompe immediatamente se chiudo la DAW e dopo qualche secondo che fermo il video su YT. Quindi si attiva solo se si attiva l'audio.

      Stasera ho fatto un altro paio di provine:
      ho utilizzato come scheda audio la centralina della Roland TD11 e lì non avvertivo nessun ronzio, ma non escludo che non ci fosse e non si avvertisse con le cuffie (anche sul livetrack in cuffia si avverte molto meno che dai monitor, ma l'uscita cuffia dello zoom è più potente di quello della roland) .
      Per curiosità ho poi provato a collegare i monitor con dei cavi sbilanciati per sentire se il ronzio peggiorava... è rimasto tale e quale... E' una ulteriore conferma che non si tratta di un disturbo che si propaga nell'etere.

      Nel WE cercherò di fare altre prove dopodichè credo ordinerò l'iDefender.

      Grazie a tutti per i preziosissimi consigli :thumbsup:

      achiro wrote:


      Ribadisco comunque che il ronzio si attiva solo nel momento in cui o apro una DAW o, ad esempio, metto un video su Youtube; il ronzio si interrompe immediatamente se chiudo la DAW e dopo qualche secondo che fermo il video su YT. Quindi si attiva solo se si attiva l'audio.

      Nel WE cercherò di fare altre prove dopodichè credo ordinerò l'iDefender.

      Grazie a tutti per i preziosissimi consigli :thumbsup:


      Tutte le prove che hai fatto escludono a priori il Ground loop, il fatto che il ronzio lo senti quando avvii Youtube è solo perchè si attiva la comunicazione via USB verso la scheda e che fa passare corrente.
      IL dispositivo consigliato da Teeto può essere una buna soluzione, a me piaceva l'idea di poter risolvere in maniera più sistemica ma capisco non sia semplice, sono troppo ottimista a volte :saint:
      Il lavoro che faccio durante il giorno mi ha abituato a non dare per scontato che un guasto si rileva laddove lo percepisci, spesso è altrove, oppure ci sono difetti di fabbricazione, o addirittura difetti software (ebbene sì) che generano guasti percepiti come "hardware". Putroppo tutte le prove che puoi fare tu sono empiriche, con un oscilloscopio l'avremmo capito al volo e avremmo già escogitato un'azione correttiva...
      Se posso dirti, alla luce di tutto, secondo me se cambi alimentatore del pc risolvi il problema. ma ti costa meno la prova con l'Idefender...prendilo su Amazon, così se non funziona lo rimandi indietro e ti prendi un alimentatore nuovo :D è nei tuoi poteri provare e restituire
      ciao a in bocca al lupo per tutto, sopratutto per la musica :thumbup:
      "togliendolo il limiter ho ottenenuto lo stesso volume percepito con un saturatore ed un comp e mi si e' aperto un mondo!
      Il brano suonava molto piu' "potente" e pulito; sembra un'altro mix ora,un ulteriore passo in avanti.
      ...il limiter mi alterava la percezione delle frequenze." Dal Thread "Infinite Sins".

      Afex, promotore delle campagna "togli anche tu il limiter dal master" :thumbup:
      Vi aggiorno con le prove fatte questa sera:
      1. innanzitutto ho rieffettuato una prova già fatta, ma per essere sicuro l'ho ripetuta. Ho scollegato tutte le periferiche USB dal PC lasciando collegato solo lo Zoom LiveTrack al quale ho scollegato tutti i cavi audio lasciando solo gli XLR che arrivano ai monitor. Avviata la DAW parte il ronzio
      2. ho cambiato alimentatore al PC (ne ho messo uno scarsino da 600w, non avendo i connettori ausiliari per la scheda video ho scollegato anche questa e ho utilizzato quella integrata nella CPU che esce direttamente dalla schada madre). Ronzio immutato, anzi forse peggiorato, sicuramente si sono aggiunti altri piccoli rumori
      3. ho ripristinato il PC e, come la prova al punto 1, ho collegato solo l'altra scheda audio (Zoom UAC-2) a sua volta collegata ai monitor, apro la DAW, imposto la scheda, ronzio....
      4. come al punto 1 ho collegato solo la centralina della batteria elettronica (Roland TD-11, che funge anche da scheda audio) a sua volta collegata ai monitor, apro la DAW, imposto la scheda, ronzio...
      5. come al punto 1 ho collegato lo Yamaha MG12XU al PC e ai monitor, apro la DAW e.... ZERO RONZIO!!!! A quel punto ho ricollegato tutte le periferiche USB, ripristinato tutti i collegamenti dei cavi audio sul mixer e ancora niente ronzio. Mi è poi venuto in mente che il mixer è l'unica periferica audio tra quelle provate che ha la messa a terra (tutte le altre hanno il doppio isolamento con la presa di corrente a due poli), l'ho quindi collegata alla corrente con l'adattatore che avevo modificato privo della messa a terra, ma il risultato non è cambiato... ronzio neanche a pagarlo
      Quindi:
      • escludo che il problema sia dell'alimentatore del PC, o comunque ne sono abbastanza certo
      • escludo che sia difettato il LiveTrack (con il portatile non faceva alcun ronzio), anche perchè sennò sarebbero difettate allo stesso modo anche lo Zoom UAC-2 e la Roland Td-11, poco probabile...
      • l'ipotesi di un loop di massa sull'USB rimane la causa più probabile, ma perchè lo Yamaha ne è indenne? Avrà un sistema per interrompere eventuali loop di massa che le altre periferiche provate non hanno?
      • resta comunque che il circuito USB del PC è fetente di suo... Un amico ha il LiveTrack come il mio collegato ad un iMac e lui non ha questo problema
      • escludo possa trattarsi di un qualsiasi problema software in quanto il ronzio non esce come segnale audio e si sente sempre allo stesso volume indipendentemente se il volume sia a 0 o 100
      Come possibile soluzione al momento vedo solo l'ifi iDefender, ma prima di prenderlo farò un'altra prova con il vecchio PC che ho in cantina (a cui ho preso l'alimentatore con cui ho fatto la prova stasera)... se anche con questo non avessi ronzii allora potrei pure valutare di cambiare scheda madre, ma quale. Boh...

      Vi tengo informati, grazie a tutti per i consigli che mi avete dato.