...ma la "messa a terra"!?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      ...ma la "messa a terra"!?

      Un grande saluto a tutti i forumisti!

      Ho un problema e come sempre approfitto della vostra esperienza per ottenere qualche dritta in merito.

      Dietro al mio mixer AW16G Yamaha è collocata una vite in cui dovrei (come indicato da manuale), collegare la messa a terra.

      Quello che mi chiedo è questo:
      Se da un lato abito in una vecchia casa dove purtroppo non è stato fatto l'impianto di messa a terra, dall'altra ho diverse apparecchiature sinth, monitor e mixer acquistate con non pochi sacrifici ?(

      Io mi chiedo, in mancanza di un adeguato impianto di messa a terra potrei rischiare il danneggiamento delle apparecchiature?
      Voi usate la messa a terra?
      Grazie e un saluto a tutti voi :)

      RE: ...ma la "messa a terra"!?

      Originally posted by marco_my
      Un grande saluto a tutti i forumisti!

      Ho un problema e come sempre approfitto della vostra esperienza per ottenere qualche dritta in merito.

      Dietro al mio mixer AW16G Yamaha è collocata una vite in cui dovrei (come indicato da manuale), collegare la messa a terra.

      Quello che mi chiedo è questo:
      Se da un lato abito in una vecchia casa dove purtroppo non è stato fatto l'impianto di messa a terra, dall'altra ho diverse apparecchiature sinth, monitor e mixer acquistate con non pochi sacrifici ?(

      Io mi chiedo, in mancanza di un adeguato impianto di messa a terra potrei rischiare il danneggiamento delle apparecchiature?
      Voi usate la messa a terra?
      Grazie e un saluto a tutti voi :)


      Be' secondo me devi controllare queste cose:
      1)Messa a terra esterna,e' messa con un paletto(vero!) nel terreno
      2)Messa a terra interna da verificare nel circuito di casa,e sui sotto circuiti..
      3)Controllo generale da parte di un tecnico specializzato,e adeguamento alla 46/90 cosi' teoricamente sei a posto...sempreche' non abiti in Sicilia(nella zona famosa) dove scoppiano le prese elettriche! :D
      Main System:in progress
      School System:HP Compaq615 QL64fuso. Ora: HP 255 8gb Vengeance DDR3+SSD 128gb Callisto+SDXC Patriot 128gb+Win7HP
      A meno che tu non abiti in un condominio (il che complicherebbe molto le cose) puoi sempre separare la corrente del tuo studiolo. Devi individuare dove hai la scatola di derivazione nella stanza in questine. Sempre che ci sia. Oppure cercare la prima presa della catena (solitamente sono collegate in parallelo) e dove arriva la corrente all' interruttore della luce. All' interno della scatola devi far arrivare il cavo della terra. Devi semplicemente fare un piccolo buco nella terra di 50x50x50 cm e interrare un pozzetto di plastica di queste dimensioni. Al centro pianti un palo da terra, all' incirca di un metro, e lasciare che sporga 20 cm all' interno di esso. Lì attacchi il cavo verde/giallo di 4mm di diametro e lo fai arrivare nella scatola di cui parlavo priima. Da li vai ad ogni presa ed interrutore. Questo è il procedimento, dipende poi come è disposta la casa.
      Salut'
      8)
      :DL' altra sera sono stato ad un party fantastico. C' erano tutte le star...
      Micheal Jackson? No, no, non era una festa per bambini.... :D
      Prima di tutto un grazie mille per le vostre delucidazioni !!

      Mi è perfettamente chiaro il concetto di messa a terra; però con i "Ground Loop" come vi comportate?
      Sembrerebbe che se l'impianto è collegato alla rete e alla terra in due prese diverse si crea un collegamento circolare a spira causando ronzii sulle casse.
      Supponiamo che i diffusori sono collegati sul palco e il mixer in fondo alla platea e poi da questo partono i cavi audio verso i diffusori, la terra rientra sui cavi audio creando in tal modo questo circolo.

      Per risolvere ciò sembrerebbe che l'unico sistema sia quello di collegare tutto l'impianto tramite una sola presa.

      Non so se sono stato molto chiaro ma voi come avete collegato il vostro setup casalingo?
      Tutto in una presa elettrica con terra oppure diverse prese???
      Grazie ancora
      Io ho suddiviso dal contatore enel la corrente della regia, dividendo a sua volta due linee: una per le prese e una per la luce. Le prese collegate in parallelo a me non danno alcun problema di ronzio. Avevo un problema con lo starter della caldaia fino a quando non ho fatto il lavoro sopracitato. Non saprei dirti.
      Ciao 8)
      :DL' altra sera sono stato ad un party fantastico. C' erano tutte le star...
      Micheal Jackson? No, no, non era una festa per bambini.... :D