basstrap e diffusori

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      basstrap e diffusori

      dove trovate il legno per costruirli?
      da obi e castorama costa un casino, mi auguro che ci siano altri posti

      anche lana di vetro e altri materiali in generale.

      zona modena/bologna/reggio se non si tratta di catene.
      Oggigiorno anche il fai da te è diventato costoso, anzi, non covviene più assulutamente, fidati !

      Il legno costa,è aumentato in modo esorbitante, pure il cibo costa, l'uniche cose che costano poco sono i computer e la tecnologia.
      L'OTB E' IL FUTURO, IL VERO PROGRESSO E' REGREDIRE
      Originally posted by GIACOMO-_
      Oggigiorno anche il fai da te è diventato costoso, anzi, non covviene più assulutamente, fidati !

      Il legno costa,è aumentato in modo esorbitante, pure il cibo costa, l'uniche cose che costano poco sono i computer e la tecnologia.



      Hai ragione...stasera a cena me magno na scheda madre con un mouse fritto pe contorno! :stralol:
      Originally posted by Mad-Max
      Originally posted by GIACOMO-_
      Oggigiorno anche il fai da te è diventato costoso, anzi, non covviene più assulutamente, fidati !

      Il legno costa,è aumentato in modo esorbitante, pure il cibo costa, l'uniche cose che costano poco sono i computer e la tecnologia.



      Hai ragione...stasera a cena me magno na scheda madre con un mouse fritto pe contorno! :stralol:



      Un mouse costa meno di un hamburger. :stralol:
      L'OTB E' IL FUTURO, IL VERO PROGRESSO E' REGREDIRE
      Originally posted by Mad-Max
      Originally posted by GIACOMO-_
      Oggigiorno anche il fai da te è diventato costoso, anzi, non covviene più assulutamente, fidati !

      Il legno costa,è aumentato in modo esorbitante, pure il cibo costa, l'uniche cose che costano poco sono i computer e la tecnologia.



      Hai ragione...stasera a cena me magno na scheda madre con un mouse fritto pe contorno! :stralol:


      Uh, cena ricca!
      E che fai, nun me'nviti?
      Giampiero Ulacco
      Producer - Engineer

      Website
      Originally posted by PAPEdROGA
      Originally posted by Mad-Max
      Originally posted by GIACOMO-_
      Oggigiorno anche il fai da te è diventato costoso, anzi, non covviene più assulutamente, fidati !

      Il legno costa,è aumentato in modo esorbitante, pure il cibo costa, l'uniche cose che costano poco sono i computer e la tecnologia.



      Hai ragione...stasera a cena me magno na scheda madre con un mouse fritto pe contorno! :stralol:


      Uh, cena ricca!
      E che fai, nun me'nviti?


      :prrr:
      ocio le bass trap che devo costruirmi:
      supernova-music.eu/extra/build…ild_bass_trap_it.html#top
      Essendo pieni dovrebbero anche essere molto efficaci....come mi sembra di capire dalle misurazioni sul sito.
      Per i materiali io ti consiglio di andare da quelli che vendono materiale edile alle imprese, non nelle catene tipo castorama che sono dei vampiri.
      io sono di Traviso e qua vicino c'è una ditta dove posso comprare la lana di roccia a 30 euro al pacco circa (un pacco = 12 fogli 120x60x4cm)
      mentre per i piramidali vi consiglio di fare un giro su ebay...
      ho appena preso 10 mq da 5,5 cm....140 euri comprese le spese....morale 14euri al mq. qua
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons
      io tra l'altro ho pensato....cosa me ne frega a me della struttura metallica (anche perchè l'alluminio costa sempre di più).....tanto non le devo mica muovere avanti e indietro, se le faccio alte 1 m incollate col mastice i pannelli dovrebbero far struttura da soli, poi li rivesto con qualcosa di grosso....magari con dell'eva espansa da 1 cm adesiva su un lato che ho la fortuna di peter copmrare a poco anche quella.
      secondo me saranno abbastanza solidi.
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons
      diciamo che la struttura metallica ti permette di gestirli meglio nel caso in cui li vuoi spostare un domani in un altro studio ecc..

      a me sinceramente puzza un po che ci sia da lasciare 10/15 cm tra la trap e il muro.. cioè di solito sento dire un paio di cm.. 10/15 è tanto! no?

      hai visto anche queste?

      qui

      io pensavo di farmele così..

      oltretutto così se le metti negli angoli ti rimane lo spazio dietro triangolare in cui l'aria dovrebbe fare il suo gioco.. e con due ti fai tutto l'angolo fino al soffitto..

      poi io contavo di metterle anche su alcune pareti e il soffitto e sfrutti meglio la superfice della lana di roccia

      cioè prendi il foglio da 120 per 60, ne metti tre per trap, non devi tagliarlo così non fai polvere ecc.. e non perdi materiale

      però si c'è da acquistare il legno.

      sai dirmi che differenza c'è tra lana di roccia 703 e 704 o 705 fanno ste differenze su gearslutz..
      è vero sono più trasportabili, credo comunque che con uno strato di eva adesivo tutto intorno non avranno grossi problemi....posso aggiungerei profili in un secondo tempo, i soldi ancora sotti i sassi non sono riuscito a trovarli...:)
      per la distanza dal muro ci sono diverse teorie in merito, quello che so è che la distanza dovrebbe essere uguale a 1/4 della lunghezza d'onda della frequenza che vogliamo controllare.......però io adesso ho delle cose simili a quelle dell'interessante link che hai postato.....non è che sortiscano risultati notevoli (nella mia stanza perlomeno)...
      Io ho in particolare un problema con i 110hz.....so anche che per frequenza basse (attorno ai 100 in giù) dovrebbe essere più efficace l'agolo pieno.
      tornando alla distanza dal muro.....nel mio caso applicando la teoria della formula.....vorrebbe dire 70cm...il che mi sembra un po' scomodo oltre che strano.
      E' certo comunque che le bass trap non sono mai troppe.
      quindi magari faccio un paio anche di queste da mettere sulle pareti.
      Per la lana di roccia...i numeri non so cosa sono di preciso ma credo facciano riferimento alla densità....più è densa e maglio è...ovviamente però più costa.
      Paolo Piovesan
      “I’ve certainly spent many hours with finicky artists trying different vocal mics, all of which sound remarkably similar, and all I have to say is that I felt it was a waste of time.”
      – Alan Parsons
      Penso che Ethan Winer spieghi tutto ciò che vi serve saperre sulle BassTrap e molto di più.....

      Le nomenclature 703 - 704 - 705 indicano pannelli in lana di vetro e la diversa densità, 703 = 3 libbre x piede cubico ovviamente essendo misure inglesi dovete preocedere con le conversioni Metriche, vi lascio un pò che vi divertiate con San Google...

      Il discorso del quarto d'onda non va bene, tutte le trappole funzionano sul principio di Massa-Molla, le più efficaci sono quelle accordate, pannello vibrantre e/o risuonatore di Helmholtz, nelle sue varianti Slat/slot, pannello Forato... cosa importantissima, la quantità di trappole da usare è dipendente dal Q della trappola e di consaguenza dal coefficente di assorbimento Alfa, con questi elementi si riesce ad approssimare in maniera abbastanza precisa la quantità di trappole da usare... Tanto per essere chiari le superfici sono piuttosto ampie, solo gli angoli non bastano....

      Alla prossima ripetizione....

      Bye
      complimenti wnoise!!!

      unica pecca è che quando inizi a parlare non dovresti mai fermarti!! ;)

      dove s'infila il gettone per farti continuare? ;)

      mi son sfogliato tutte le pagine del forum della costruzione studio, prima ero andato di funzione cerca, ma non riesco mai a trovare bene quel che m'interessa argh..
      E no non vale... bisogna studiare.... a parte gli scherzi... le trappole per i bassi sono la cosa più complicata da realizzare, metto un pannello quà uno la e così via non risolve il problema, di base bisogna prevedere superfici ammpissime, anche l'accordatura perfetta lascia il tempo che trova, alla fine siamo tutti autodidatti mica ingegneri acustici... la cosa più semplice e realizzare una trappola a largo spettro, essendo di dimensioni cospique va considerato che se realizzata totalmente con la lana minerale a vista, diventa assorbente anche sulle medioalte, con l'uso di Slat e pannelli vibranti si recupera questo problema mantenendo un assorbimento corretto in gamma medioalta...

      Bye
      mi sto leggendo un po tutto dal link che mi hai dato..

      lui la fa abbastanza semplice.. fondamentalmente per le bass trap dice che se ti fai tutti gli angoli con pannelli di lana di vetro rigida 705 larga 24" lasciando dietro vuoto per l'aria, gli dai un gran bel colpo e sistemi molti problemi dai 125 hz in giù

      a me questa sembra una buona soluzione!

      poi il resto posso farlo sulla parete dietro alle casse con bastrappone in legno piene di lana di roccia e idem per il soffitto, mentre il retro devo trovare il modo di fare dei diffusori.

      il problema è che nel retro alla mia destra ho una finestra

      l'altro problema è che nelle pareti laterali (quelle più lunghe) ho una libreria che da una parte è lunga sui 3 metri e qualcosa mentre dall'altra la metà più o meno. e nella parete in cui è lunga la metà ho una porta.

      insomma fondamentalmente sto cercando di trattarmi una stanza per fare mix in casa..

      però vorrei davvero arrivare a un risultato accettabile, anche se ho compromessi da fare visto che abito con i miei..

      solo che mi sono veramente rotto di non sentire le basse, nella stanza in cui sono ora.. è piccolissima
      mentre questa che devo trattare è già più accettabile.. 5.10mt per 3.20 se non erro
      In effetti è così, se come fanno molti le bassTrap angolari le fai piene, col cavolo che risolvi i problemi dai 125 in giù, il Q delle trappole si alza, la campana del filtro diventa meno pendente e viene meno l'effetto Massa Molla... se la memoria non mi tradisce la fibra di vetro 705 ha una densità fra i 70 e 95 Kg x MC, 24" indicati non sono altro che i 60 cm della larghezza standard del pannello, per la cronaca nel mio angolo creativo ho preferito usare la lana di vetro armata, rilascia molto meno pulviscolo della lana di roccia, che non amo particolarmente....

      Non ti fare troppi problemi, bisogna sempre trovare un compromesso dobbiamo pur convivere con i nostri famigliari e l'arredamento normale di casa... se un domani esce la Hit si va a fare il mix in uno studio PRO... si tratta comunque di rendrere la stanza meno affaticante possibile...

      Con una profondità di 5,10mt forse non hai nemmeno la necessità di creati dei diffusori... una volta messi a posto i problemi con i bassi vedi se effettivamente hai bisogno di diffusione...

      Bye
      Originally posted by GIACOMO-_
      Quelle non sono bass traps ! :acc:


      Se mi permetti un commento del genere non serve a nulla, si può risparmiare il tempo per scriverlo... o spieghi qualcosa o meglio evitare di postare solo per far presenza...

      Senza polemica alcuna...

      Bye