Allestimento studio ..finalmente!!

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Allestimento studio ..finalmente!!

      ciao,
      complimentoni per il forum, una manna dal cielo.

      Ho letto più post che potevo prima di chiedere alcuni consigli e credo di non avere trovato niente che fa al caso mio.
      Arrivo al dunque...ho a disposizione una casetta per allestire uno studio. Composto da: stanza grande 3.60 x 4.80 (se non ricordo male) alta 2.60; stanza piccola che ora è un cucinino / entrata +o- 2x4. La prima sarà la sala ripresa la seconda la regia.

      Non credevo di poterlo mai dire nella vita :)) ma devo solo preoccuparmi di trattare acusticamente la stanza dall'interno, fuori non disturbo nessuno. Solo una lambretta smarmittata mentre registro l'assolo che viene una volta nella vita.. X( .forse..c'è una stradina semi isolata a 50 metri. Senza preoccuparmi di fuori quindi, come posso creare al meglio un ambiente di ripresa. La mia intenzione è di registrare band specie in diretta. :group: Sto preparando un disegno.

      Ciaaaaoo 8)
      Attendiamo il disegno e la disposizione che hai pensato del materiale...

      Poi ne riparliamo con calma davanti ad un LUUUNGO caffe' :D
      .:homestudio: 3 Pc , MotifES8, Tascam Dm-24, Alesis ION, CS80v... insomma tanti strumenti e tanta voglia di fare musica!.
      Postato da jumpingflash
      Attendiamo il disegno e la disposizione che hai pensato del materiale...

      Poi ne riparliamo con calma davanti ad un LUUUNGO caffe' :D


      Infatti!
      Attendiamo il disegnino Sat! ;)
      Main System:in progress
      School System:HP Compaq615 QL64fuso. Ora: HP 255 8gb Vengeance DDR3+SSD 128gb Callisto+SDXC Patriot 128gb+Win7HP
      Grazie, ragazzi,
      domani vi posto il disegno, voglio essere sicuro delle misure.
      intanto vi dico la mia idea sui materiali.
      Cartongesso, gomma piuma.
      Metto i tasselli di legno in senso orizzontale applico la gomma piuma sul muro. A sto punto applico il cartongesso sui tasselli lasciando un intercapedine d'aria tra la gommapiuma e il cartongesso.

      Pensavo poi di fare dei buchi a distanza regolare sul cartongesso per ingabbiare il suono e farlo smorzare sulla gommapiuma ma sarà una mia idea forse. In fatti magari c'è un modo più semplice economico di pari risultato.
      Ciào
      Cosi' non ti serve a nulla !!

      Il cartogesso in questo caso e' a contatto con i tasselli che sono a contatto col muro !!

      Quindi e' come non isolare !!

      Dovresti mettere si della gommapiuma (o lana di roccia se puoi) ma poi costruire i muri di cartongesso staccati dal muro che si reggano da soli, come tu creassi un'altra stanza...

      Senno' metti i tasselli in legnom a questi applichi del neoprene o della gomma mediamende malleabile, ed a questa applichi il cartongesso, cosi' le vibrazioni del cartongesso vengono assorbite dalla gomma prima di arrivare al legno ed al muro....
      .:homestudio: 3 Pc , MotifES8, Tascam Dm-24, Alesis ION, CS80v... insomma tanti strumenti e tanta voglia di fare musica!.
      Giusto! Quello che ha detto Jumping!

      In defintiva non fare che alla fine la stanza sia un sistema vibrante!.... :))

      Fai come ti ha detto Jumping!
      Il suono lo devi smorzare ....sopratutto le basse che passano dappertutto...
      Main System:in progress
      School System:HP Compaq615 QL64fuso. Ora: HP 255 8gb Vengeance DDR3+SSD 128gb Callisto+SDXC Patriot 128gb+Win7HP
      interessante, non avevo previsto in effetti che il suono si trasmette.

      Vi ricordo che a me non interessa isolarmi acusticamente dall'esterno, ma solo Ottenere Una buona Acustica all'interno, budget permettendo.

      La gomma piuma o la lana di roccia servono a tale scopo? o posso evitarle.
      Se vuoi solo ottenere una buona resa acustica non devi allora troppo preoccuparti...

      Ma se ti passa un camion fuori l'isolamento della stanza nella stanza funziona in entrambi i sensi quindi ti sarebbe di grosso aiuto...

      Senno per avere una buona acustica dovresti cercare di EVITARE riflessioni dirette delle pareti laterali nel punto in cui farai il mixaggio, EVITARE come la peste anche le riflessioni sul muro esattamente DIETRO alla tua testa e anche le riflessioni dirette del soffitto...
      .:homestudio: 3 Pc , MotifES8, Tascam Dm-24, Alesis ION, CS80v... insomma tanti strumenti e tanta voglia di fare musica!.
      è vero Jumping forse la parte che da sulla strada (nella cartina la parete in basso) è meglio isolarla.

      La sala regia ora è un cucinino, devo asportare il lavandino e metterci il banco, nella parte in alto.

      Ora vi mando anche una piantina delle due stanze viste lateralmente. La regia fortunatamente(forse) ha una forma trapezoidale...
      Mmm... se non puoi bucare il muro ok... pensavo di farti mettere un vetro, cosi bedevi chi suonava dal mixer...
      .:homestudio: 3 Pc , MotifES8, Tascam Dm-24, Alesis ION, CS80v... insomma tanti strumenti e tanta voglia di fare musica!.
      si sarebbe il massimo, non escludo niente in questa fase, comunque.Tengo a mente. Posso arrangiarmi con una video camera.o solo con l'interphone .

      Allega la piantina delle due stanze viste lateralmente:
      come vedi la regia ha il soffitto inclinato. Come si sfrutta l'angolo.? è uin vantaggio o no?
      8)