Nuova struttura nuova avventura!

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      nel frattempo io ho cominciato i lavori che procedono molto velocemente, vi posto un paio di foto:

      questo è l'ingresso


      dettaglio della controparete (montante da 75, lana di roccia, gessofibra, cartongesso)


      predisposizione per il passaggio dei cavi audio


      questa è la regia vista da dentro:

      stavo pensando che queste due finestrelle che ho fatto chiudere possono tornarmi utili come bass trap o come risuonatori! Ci devo pensare già ora a predisporle o dite che posso valutare in seguito?
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK
      Ora sto pitturando, nel frattempo ho fatto un erroraccio di misura delle porte così mi tocca comprarle di nuovo! Le vecchie le ho messe in vendita anche qui nel mercatino nel caso possano servire in una vostra struttura!

      Domani vado ad ordinare il laminato da mettere in regia e nella sala grande.
      Nella sala piccola metterò la moquette come pavimento dato che ho pensato di renderla più scura e intima come suono, al contrario della grande che voglio rendere più viva.
      Faccio bene a fare questa differenza?
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK

      bich wrote:

      Nella sala piccola metterò la moquette come pavimento dato che ho pensato di renderla più scura
      Da fruitore/cliente delle sale prove la moquette non mi è mai andata giù perchè mi ha sempre trasmesso l'impressione di sporco, polveroso...e qualche volta affumicato :rolleyes: (per quanto possa poi essere pulitissima). Al contrario l'idea di un parquet con i classici tappeti (che all'occorrenza puoi togliere, pulire, cambiare ecc) dà un aria più sobria e pulita (cosa che a mio avviso è ancora più importante in usa sala studio).
      Tanto a livello di suono non credo poi cambi molto tra un pavimento a moquette e uno in legno coperto con dei tappeti spessi.
      Secondo me ti conviene.

      Esteticamente preferisco decisamente un parquet, o laminato che sia, con un bel tappeto alla moquette.

      Come praticità non c'è paragone: Il tappeto lo porti fuori e lo sbatti, la moquette devi pulirla con l'aspirapolvere perdendo parecchio tempo.

      Fra parentesi togliere tutta la segatura che si forma sotto la batteria dalla moquette non è un lavoro, è una punizione divina :evil:
      Cracker
      Contatti - LEGENDS - How It's Made

      "Non sono mica un BINGOPALLINO qualunque..." (Cit.)
      giusto! Ora mi sta tornando in mente il tappeto della vecchia sala prove.....
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK
      I lavori proseguono...
      ho innanzitutto finito di pitturare ed ho scelto di fare due pareti arancioni in regia che hanno dato dato all'ambiente una percezione migliore delle sue dimensioni. Poi ho montato il parquet laminato su uno strato di poliuretano. Ci abbiamo messo un pò per capire come fosse meglio montarlo ma alla fine non è stato difficilissimo.
      E l'acustica è già notevolmente migliorata!



      Nelle altre sale ho fatto montare degli infissi nuovi per integrare quelli già esistenti ed ho piazzato i condizionatori.



      Poi prima di metterci il laminato ho pensato di distendere un bello strato di topsilent sotto allo strato di poliuretano per isolare un pò il pavimento.



      Ora devo risolvere il problema delle porte.... ho preso delle porte multiuso reversibili (le solite) ma vanno molto larghe all'interno del telaio già esistente. Ho quindi messo dei profili di legno per raggiungere la larghezza giusta della porte e dove mancava qualche mm ho riempito con delle strisce di topsilent. Così come stanno ora non isolano una mazza dato che passa aria dappertutto. Quindi in questi giorni con del gasbeton mi realizzano una cornice attorno al telaio per sigillarlo, poi una volta finito monterò delle guarnizioni sulle battute come suggerito nel thread delle porte!

      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK
      Le porte le ho quasi sistemate... col gasbeton ho realizzato una cornice che andasse a coprire tutto il profilo della porta e poi ho messo delle guarnizioni lungo le battute! Va molto meglio ma sono ancora da migliorare!
      Nel frattempo ho finito di mettere il parquet nelle sale e nella regia, ed ho iniziato a costruire dei pannelli fonoassorbenti con la lana roccia avanzata sia da qui che della chiusura dell'altro studio. Dopo svariate prove ho finalmente cacciato qualcosa di decente:


      Mo che ne faccio un'altro faccio le foto....

      Nel frattempo un consiglio per chi come me ha dovuto affitare un locale, chiedete sempre prima della proposta i certificati di agibilità e dell'impianto elettrico! Se non ci sono fatelo presente e mettetevi daccordo sul farli prima di entrarci dentro! A me tocca rifare tutto l'impianto elettrico dato che non è a norma!
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK
      'inchia è dal 2 settembre che non vi aggiorno!
      E' andata a finire che ho aperto.....
      Più tardi posto qualche altra informazione!
      ;)
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK
      e il più tardi diventò un mese (la puntualità è il mio forte,vero?)

      ecco alcune foto:

      REGIA: per l'acustica mi sono affidato al kit London 12 della primacoustic, il banco l'ho preso il mese scorso e comunque sono in eterna rivoluzione (notare il disordine infatti)


      INGRESSO


      INTERNET POINT


      SALA SMALL


      SALA BIG
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK
      E' davvero esaltante vedere i progetti finiti e in opera. Ho dato un occhio anche al sito che è fatto con altrettanta eleganza e professionalità.
      I soffitti li hai trattati? Quando ci fai ascoltare qualcosa prodotto qui?

      Complimenti e in bocca al lupo.

      PS le tipe all'ingresso ci sono tutti i giorni? :D
      Eppure a me non sembra mai finito! Sto sempre a fare cambiamenti e a pensare cosa andrebbe migliorato.
      I soffitti non sono stati trattati (nonostante questo non crei grandi problemi). Devo mettere delle bass-trap (penso di costruire le tubolari).
      Il sito lo sto rifacendo da 0 e sto addirittura pensando di togliere l'ingresso per fare la regia più grande e sfruttare la stanza dove sta ora per lezioni e piccole registrazioni.

      Non so se l'ho già scritto prima ma è un bell'impegno gestire un'attività! Divertente, ma ti porta finito.....
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK
      Bello il MIxer A&H System8, sei riuscito a trovarlo in ordine? Pagato tanto?'
      E' semplice ma con un suo carattere.

      8)
      Ho visto cose...
      VUmeter in fiamme sul bridge di una console Orion
      ed ho visto i supertweeter balenare nel buio sui monitor Tannoy
      e tutti quei momenti andranno perduti in un mastering
      ....è tempo di mixare...
      Ciao complimenti!!! è venuto proprio un bel lavoro...volevo chiederti, è difficile montare il pavimento laminato? l'hai montato verticalmente alla porta? insomma siccome sono in procinto di posarlo anch'io volevo un pò di dritte grazie
      a presto :rolleyes:
      Le trap nere fanno parte già del kit Primacoustic London 12 (che straconsiglio...) che include anche dei pannelli messi di spalle alla regia che fanno da "abfuser" (assorbitori-diffusori).

      Il mixer l'ho beccato qui in zona e l'ho pagato poco, 500€! Esteticamente non è perfetto e ha bisogno di un pò di controllo della sezione pfl (un relè fa qualche scherzetto) e gli ho cambiato i cappucci dei pot del gain dato che ne mancavano un paio. Non mi sta dispiacendo usarlo in ripresa, in mix ancora non l'ho sfruttato!

      Il pavimento in laminato è facile da montare, basta leggere le istruzioni e avere l'accortezza di non forzare i pannelli che se messi precisi si incastrano da soli.... nelle sale sono perpendicolari alla porta, mentre in regia sono paralleli...
      "Per sua natura la musica non può spiegare niente: né delle emozioni, né dei punti di vista, né dei sentimenti, né dei fenomeni della natura. Essa non spiega che se stessa." (Igor Stravinsky)
      FACEBOOK