!!!help!!!..stanza Non Trattata!!!

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      !!!help!!!..stanza Non Trattata!!!

      Salve signori e signore da quanto tempo :D

      vi propongo il mio problema...registro in camera in una staza che non posso trattare è ho un buon microfono a mio avviso "RODE NT1000",vorrei fare qualcosa...avevo pensato a

      strumentimusicali.net/product_…the-reflexion-filter.html

      prezzo un pò altino mmmmmmmmm
      consigli?
      Qualcuno potrebbe dire che sono di parte in questo caso ma credimi... non puoi sostituire un trattamento acustico con uno schermo del genere...

      Questo tipo di dispositivi può "aiutare" a minimizzare i rientri nel caso di registrazione simultanea di più tracce ma ... oltretutto cosa piuttosto bizzarra... va a schermare il microfono proprio nella zona di minore direttività... si presuppone che per la voce lo userai come cardioide... un microfono cardioide ha poca sensibilità nella parte posteriore...

      Quello che dovresti fare sarebbe assorbire le riflessioni che provengono dalla zona di maggior direttività e interferiscono con la tua voce...
      Ciao
      Io non sono di parte, e quoto in pieno Giulio Sensi, ho sempre sollevato tutti i dubbi possibili sull'impiego di quel tipo di accessorio.

      Proprio per esperienza posso dirti che se la stanza introduce molte riflessioni, quel tipo di accessorio fa poco se non nulla.

      Io in passato ho lavorato persino costruendo una piccola cabina trattata con fonoassorbente chiusa praticamente sui 4 lati e aperta sopra.

      La stanza era talmente disastrosa (un seminterrato pressochè vuoto tutto cemento armato) da farsi sentire anche così, pertanto alla fine ho optato per la soluzione costruzione di un box studio e l'ho trattato internamente come si deve.

      in bocca al lupo!
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.
      ho comprato quel micscreen qualche mese fa e ti posso dire che la differenza si sente eccome...
      certo se hai la possibilità di costruirti un box e trattarlo non ci sono paragoni, ma ti assicuro che
      a volte l ho usato sulla voce e la ripresa risultava molto più asciutta e priva di riflessioni!!

      l unica cosa è che (nel caso mio) tende a scurire molto quindi tendo ad usarlo solo quando la sorgente di ripresa
      e molto brillante oppure ho bisogno di riprese scure....per il resto secondo me può essere in parte una piccola soluzione
      al tuo problema!!!
      Jonny/MathLab Recording Studio
      "Artist Production" - "Recording,Mix&Mastering"
      no registro in studio e la mia stanza è già un minimo trattata sulle riflessioni, cmq come ti ho detto
      non è la soluzione definitiva...continuerai ad avere sempre le rifessioni soprattutto se ne hai tante come ha detto
      mircomar ma un aiuto te lo può dare!!

      magari dovresti fare qualche prova anche posizionando il microfono in diverse zone della stanza in modo da trovare
      il punto migliore, poi a un caso decidi se un micscreen può tornarti utile o no!!!
      Jonny/MathLab Recording Studio
      "Artist Production" - "Recording,Mix&Mastering"
      Se la stanza ha già una risposta accettabile penso anche io che ti possa dare vantaggi.

      Faccio una riflessione, se penso al salotto di casa mia, o alla mia camera da letto, in effetti non ho un'acustica pessima e potrei pensare tranquillamente di registrarci qualcosa, migliorando il tutto con l'uso di un mic screen.

      Se penso al seminterrato dove tuttora ho lo studio, non ci sarebbe stato micscreen che teneva se non avessi costruito una stanza nella stanza... questo ve lo garantisco.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.