Costruzione studiolo fai da te vol. 2

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Grande Pitch!!!!!!!!

      :applauso: :applauso: :hey: :hey: :hey: :applauso: :applauso: :applauso: :hey: :hey: :hey: :applauso: :applauso: :applauso:

      vedo solo ora questo tread, ma ti faccio i miei migliori auguri per il tuo studio.

      e naturalmente voglio venire a vederlo al più presto!!!!!!!!

      :birra: :birra: :birra: :birra: :birra: :birra: :birra: :birra:

      :boingo: :boingo: :boingo: :boingo: :boingo: :boingo: :boingo:

      8)
      ciao
      Andrea
      il mio gruppo si chiama we are contraband: facebook - youtube. hard bass guerriglia!
      Originally posted by StratoMIC
      Si l'ho visto dero solo che non ho ben capito come si monta il materiale nero all'interno dell'intelaiatura di legno


      Semplicemente facendola passare,
      ora sopra, ora sotto i listelli ...

      PS, il materiale nero ... è spugna, tipo i pannelli, xò in rotoli

      8)
      Grazie ..., il flash è molto interessante!

      penso adotterò questo tipo di montaggio ma invece della gomma metterò la classica lana di roccia...

      Visto che sono quasi a inizio opera vi posto un preventivo che mi ha mandato un'amico che lavora in un'azienda di materiali cellulari, ditemi se i prezzi secondo voi sono accettabili o no:

      Elastolen sp.10 rotoli h.1500 euro 3,5/mq
      Elastolen sp.5 rotoli h.1500 euro 1,8/mq
      Lastre di quash mm.50x1000x2800 euro 16,00/mq.
      Poliuretano piramidale sp. 50x1430x2030 euro 14,5/mq.
      Fonitek piramidale (memammina) sp. 45x1000x1000 euro 23,00/mq.
      BAZZA: Fonitek piramidale (melammina) sp. 90x1000x1000 euro 19,00/mq. anzichè euro 36


      Thanxxx,

      Ste.
      ti consiglio di curare l'isolamento con l'esterno ma di non esagerare col piramidale, secondo me mettendone troppo ammazzi il suono e rendi la stanza fastidiosamente sorda. rischi di assorbire troppo sulle medioalte e di ritrovarti un bel rimbombo suo bassi. le stanze più bensuonanti in cui sono stato avevano poco piramidale, qualche parete non parallela (come vedo che hai già deciso di fare) o con sporgenze varie e dei bei tuboni (2 in genere) agli angoli. non è col piramidale che insonorizzi verso l'esterno e mettendone tanto rischi di rendere il suono poco naturale.

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “Hendrix” ().

      Forse sul piramidale in poliuretano potresti spendere qualcosa di meno: i pannelli non adesivi costano intorno agli 8 €/mq, basta che ti procuri una colla qualsiasi...


      8)

      corrado
      Midas Venice 160 - Layla 24 Laptop - Tannoy Reveal Active - TC Electronic M-One - Dbx 166 XL
      Grazie ragazzi, sto ultimando i conteeggi del materiale e se Dio vuole tra poco si inizia... :rolleyes:

      Cmq per la sonorizzazione del locale opterò per un sistema in parte assorbente (piramidale di vari tipi messo a quadrettoni un po' qua e un po' la) e in parte riflettente (muro grezzo), nonchè in parte diffondente (mi sto studiando un paio di qrd)...

      ai 4 angoli sicuramente dovrò apporre delle basstrap, anche perchè con il genere che faccio io di frequenze basse a rischio rimbombo ce n'è in abbondanza!
      Il dubbio è che non so se farle cilindriche (come descritto in innumerevoli siti internet) oppure angolari... voi che consigliate?

      Sul pavimento alla fine ho pensato di mettere moquette (il parquet costa un okkio della testa azzz...), dopo chiaramente ad averlo anch'esso rialzato e disaccoppiato dalla restante struttura.... secondo voi è un'idea valida oppure meglio una pavimentazione "riflettente"?

      Grazie anche a mills per le indicazioni sul prezzo del piramidale, spero di trovarlo in giro al prezzo che mi hai indicato tu (è quasi la metà!!!)


      Grazie a tutti, appena finito ( ?( nel 2024) vi invito per uno "studio opening party"!!!!! :D

      Ste.

      Il primo passo è fatto!

      Ragazzi sono felice!!! :D

      il primo passo è completato, ieri mattina ho finito di trasformare il cancello del garace da basculante a bandiera!!!!

      Io e il socio abbiamo fatto una fatica da matti ma alla fine (contro ogni aspettativa) abbiamo fatto tutto perfettamente ed ora non ho più il problema di dover ergere un muro ad un metro e passa dall'ingresso del garage (vedi schizzi postati precedentemente).

      Tra pochi giorni posterò le foto del lavoro... poi si inizia con l'isolamento acustico....

      Stay tuned,

      Ste.

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “pitch.killer” ().

      :baby:
      Originally posted by pitch.killer

      Elastolen sp.10 rotoli h.1500 euro 3,5/mq
      Elastolen sp.5 rotoli h.1500 euro 1,8/mq
      Lastre di quash mm.50x1000x2800 euro 16,00/mq.


      Scusa Pitch, di questi materiali che hai postato, qualcuno è per caso gomma antivibrante o similare????
      Thanx 8)

      Mat
      Eccoci qui!

      come promesso ecco le foto dell'indegno lavoro sul portone basculante!

      Qui si nota come abbiamo rinforzato il montante a cui abbiamo poi fissato le cerniere per far aprire il portone a "bandiera" (si nota una delle cernere su in alto).

      Per prima cosa abbiamo tolto le coperture laterali dei contrappesi, i pesi, le staffe avvitate al portone sono state tolte... insomma il portone era pressochè libero e pronto per essere tolto dalle sue guide, ma poi ci siamo resi conto che la battuta superiore ci impediva di levarlo e allora, armato di flessibile, ho segato via la battuta!! che figata, i vicini non capivano perchè stavo tagliando a pezzi la porta del garage... :D

      Ste.