Costruzione studiolo fai da te vol. 2

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      RE: Costruzione studiolo fai da te vol. 2 - progettazione

      Ehehe ti seguo che e' un piacere,mi sono venuti dei dubbi pero',e non so se sbaglio:
      1)la struttura che sorregge il portone la devi insonorizzare??Non si capisce bene dalle foto,devo fare uno zoom io,mea culpa!
      2)I vicini sono fidati???? :D :D Vedendoti armeggiare con tutta quella roba,penseranno che stai mettendo un forziere di dobloni d'oro dentro (quasi!)

      Ottimo lavoro!
      Se puoi commenta con altre foto,sopratutto in fase costruttiva,che vediamo di metterlo in sticky se possiamo... 8)
      Main System:in progress
      School System:HP Compaq615 QL64fuso. Ora: HP 255 8gb Vengeance DDR3+SSD 128gb Callisto+SDXC Patriot 128gb+Win7HP

      RE: Costruzione studiolo fai da te vol. 2 - progettazione

      Ciao Dream!

      allora, il portone è stato modificato in questo modo non per essere direttamente "insonorizzato", ma per permettere la costruzione di un muro direttamente "sull'ingresso" del garage...

      come si vede dalla foto il portone è montato tra due colonne e una trave di cemento, che poi è la struttura del garage... ecco, li verrà fatta una prima parete, in modo da avere poi il più spazio possibile all'interno del locale (da isolare acusticamente anche quello, ovvio).

      Spero di essermi spiegato!

      Ste.
      Originally posted by Mat
      :baby:

      Ma da te costa pochissimo!
      da me 2metriqudri di un materiale con all'interno una lamina di piombo me li fanno pagare una sassata!!!!
      Non è che mi daresti qualche link...
      ...magari lo spediscono anche! :D
      8)
      Mat


      Hey Mat... guarda che quel materiale non ha la lastra di piombo! magari!!!!

      Quello che intendi tu, ovvero un sandwich con piombo da 4 mm. in mezzo, costa attorno ai 25/30 euro al metro anche qui!

      mi dispiace di averti deluso.... :D

      Ste.

      RE: Costruzione studiolo fai da te vol. 2 - progettazione

      Originally posted by Dream Theater
      Ottimo lavoro!
      Se puoi commenta con altre foto,sopratutto in fase costruttiva,che vediamo di metterlo in sticky se possiamo... 8)

      Grazie per l'apprezzamento! entro breve inserirò le foto, mano a mano che i lavori procedono, così se vedete qualcosa che non va o semplicemente avete consigli per migliorare il tutto possiamo fare le modifiche in "tempo reale"!

      Se vuoi metterlo in vista mi farebbe moooooolto piacere, magari cambiagli nome togliendo la scritta "progettazione".... :D

      Grazie mille per ora!!! :k

      Ste.
      in alternativa, provo a guardare se riesco a trovare il sito della POLYU srl, un'azienda dell'hinterland milanese che fa materiali sia in P.U.E. che in MEL.
      So che spediscono in tutta italia......

      ci risentiamo!!!

      p.s.
      Fammi sapere, perche' in cantina da me sto' approntando uno studiolo di registrazione voce.....
      voglio le foto...le foto ...le foto!!!1


      ciao!!!
      Easy is simply. Hard is better
      Tranquillo che nel weekend comincio con i lavori "seri"!!! (come se la bazza del portone non fosse stata seria.... se lo rifacessi non mi verrebbe mai così bene! :D )

      E poi.... foto a catinelle!!!!!

      come ho già detto le posterò quasi in "real time", non dopo il completamento del lavoro ma durante... così se avete consigli da darmi li attuo subito facendo le modifiche "in opera"!

      Alla fine faccio uno studio con (spero) l'apporto tecnico di tutto il forum!!!! viene una bomba per forza!!! ;)


      Ste.
      Ragazzi il lavoro è cominciato!

      da domani spero di iniziare a postare le foto della prima parete, quella "divisoria"...

      Vi garantisco che progettare il tutto con autocad è una barzelletta a confronto! Miiiinkiiiaaa montare una porta REI su un muro di cartongesso che fatica da pazzi!!!! e poi per disaccoppiarla dalla struttura!!!! :rolleyes:

      Cmq il lavoro procede, ma se avete come sempre link utili di altri lavori o aziende che hanno dei buoni prezzi postate pure!!!!

      Baci! :k :D

      Ste.
      Però che soddisfazione.... eh Jack?? ;)

      Quando tutti, e dico TUTTI, dicono qualunque cosa possa romperti le balle e metterti pare assurde... la porta non starà mai in piedi su una struttura del genere... ti crolla il muro addosso... io lo farei così (detto da uno che nemmeno ha mai fatto un foro nel muro)... fai fare un telaio in tubolare di acciaio saldato... ecc.. ecc... ma tu insisti e alla fine la porta va meglio di quella di casa mia, quella montata dal falegname professionista che dobbiamo chiamare 6 volte alla settimana perchè non si chiude bene!!!! AHAHHAHHAHA!!!! :hm

      Domenica, preso dalla foga assassina di montare tutto, ho fatto l'enorme errore di prendere la lana di roccia e applicarla con le mani nude, senza maschera o guanti... a fine giornata, prima della doccia, solo prurito e sternuti a manetta!!! che fastidio... :D ;(

      Ohhh Jack, se vuoi venire a dare una mano sei accetto eeehh!!! :hey: :lolli: :applauso:

      Ste.
      pazzo!!
      :rolleyes:

      comunque, continua cosi'..... anche io dovro' prima o poi litigare con qualcuno per il volume....ma la vincero'.....oh si che la vincero'......

      perche' sono troppo lontano, altrimenti ti avrei dato volentieri una mano anche io!

      a presto!
      Easy is simply. Hard is better
      Un mese fa esatto dissi "domani spero di postare le foto".... :D

      Ok... le posto ora!!! Riguardano la costruzione della prima parete, quella di entrata dello studio.... in definitiva ora quello che ho ricavato è una stanza chiusa dove costruire all'interno il famoso "box in a box", ovvero stanza flottante!

      Eccovi una foto di come si presenta dall'esterno il tutto.... i pannelli forellati (si vedono nella parte bassa della parete) avevo iniziato a metterli ma poi li ho tolti perchè mi facevano schifo, li avevo messi credendo di fare un lavoro esteticamente migliore invece bleahhh.... (tanto erano gratis, presi dal padre del mio socio ehheh).

      Ste.

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “pitch.killer” ().

      Questo è un particolare della realizzazione della parete... tra il muro esistente e i profili di lamiera che sorreggono il cartongesso abbiamo messo una striscia di materiale antivibrante a cellule aperte... non ricordo il nome, ma non è gomma. E' un materiale molto leggero, infatto la sua funzione non è quella di fare massa ma solo di assorbire la maggior parte delle vibrazioni della struttura (ovviamente un po' di viti fissate al muro le ho dovute mettere, se no mica stava in piedi il tutto!)

      Nell'intercapedine abbiamo messo poi lana di roccia... la parete finita è composta da 2 strati di cartongesso da 12.5 per parte, per renderla bella solida!

      Ste.
      Qui si vede una parte del lavoro di montaggio della porta... diciamo che abbiamo iniziato a costruire un lato, poi abbiamo appoggiato la porta, poi abbiamo impaccato il tutto con il montante dall'altro lato. Non vi dico la fatica.. porta pesante 80 kg ed eravamo in 2 a montarla!!!

      I 2 montanti sul lato sx e dx della porta sono semplici profili a c classici per il cartongesso con un mezzo un travetto ciascuno di legno e chiusi dalla parte opposta con un profilo a u (quello delle guide soffitto-pavimento per intenderci)... questo per rendere la struttura dove è fissata la porta il più solido possibile!

      Ovviamente attorno alla cornice della porta è stato messo il solito materiale antivibrante, per disaccoppiare montanti e telaio della porta stessa.

      Ste.
      Ovviamente sono stati predisposti dei tubi per il passaggio dell'aria, precisamente 2 (une per l'entrata e uno per l'uscita dell'aria), ai capi dei quali andranno montate 1 silenzatore ciascuno... quello lo devo ancora progettare ma ho già in mente come farlo.
      In ogni modo ho approfittato dell'intercapedine all'interno della parete per farci passare in mezzo il tubo dell'aria (per evitare cmq l'effetto del "foro diretto" da una parte all'altra della parete).. entra dall'esterno del locale ad una certa altezza per poi infilarsi all'interno della parete, scendere giù per l'intercapedine piena di lana di roccia e sbucare all'interno della stanza. Ovviamente abbiamo tenuto conto del fatto che il tubo che porta fuori aria deve stare il più in alto possibile (l'aria calda sta in alto) mentre il tubo che la porta dentro deve stare relativamente in basso (l'aria fresca sta in basso.. ma dai!?!? :D ).
      I tubo usato sono flessibili, di quelli usati sia per l'aria che per l'olio o i liquidi, quindi abbastanza validi in termini di durata nel tempo.

      E' stato predisposto anche il passaggio dei cavi elettrici e telefonici, all'interno del classico corrugato da elettricista.

      Si accettano consigli su come rivestire la parte esterna della parete, quella che da insomma verso la strada... qui c'è un umidità che fa paura, non vorrei che il cartongesso si disintegri in qualche mese.... :D

      Ste.