Ottenere un master con un buon livello di RMS e abbstanza headroom

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Ottenere un master con un buon livello di RMS e abbstanza headroom

      Ciao ragazzi,
      che consigli potete darmi per ottenere un master che abbia un livello di RMS che mi soddisfi e allo stesso tempo abbia una buona headroom??
      Lavoro su musica "commerciale" come pop,rap,rock.Di solito equalizzo,comprimo con l'elysia master(gr -4db,ratio2.0,atacco tra i 30 e 50 ms e realase veloce) e poi finalizzo il tutto con il fabfilter limiter cercando di arrivare a toccare i -8 rms sul meter del limiter(corrisponde a circa -10/-11 sul paz analyzer).Il risultato,confrontandolo con pezzi famosi,mi soddisfa a livello di loud ma non si può dire la stessa cosa per l'headroom.Premetto che prima del master il pezzo ha una certa headroom che però appunto col master sembra scomparire.
      Grazie in anticipo per l'aiuto.
      master per dove? lo sai i master "online" (youtube ecc.) più schiacci e più suonano bassi vero? :)

      E cmq ho sempre trovato stupida da morire questa loudness war, mi fa tanta rabbia sentire dischi rovinati in maniera assurda da un master iperspinto... io credo che tutto sommato sia il momento di smetterla, soprattutto perchè ormai i contenuti online vengono solo penalizzati da master così :)
      Potresti essere più chiaro quando parli di "headroom"?

      Un consiglio veloce: cerca di capire che cos'è e come gestire bene il crest factor. Questa cosa avviene, prevalentemente, in mix.
      Per la cronaca non è una cosa che "impari" in un giorno/settimana/anno.

      Capito questo cosa, fare dei "master" che spaccano il c**o ma non schiantati e lifeless diventa relativamente semplice.
      Ciao ragazzi,scusate il ritardo ma sono sommerso di lavoro.
      Ci tenevo a puntualizzare che non faccio loudness war e non ho intenzione di sparare i miei mix a volumi iperspinti.I generi che faccio sono prevalentemente commerciali,per cui devo rientrare in un certo contesto di RMS,dato che ho clienti che me lo richiedono.
      Detto questo per headroom intendevo(forse in modo sbagliato) la dinamica del pezzo che dopo il mio master praticamente si perde.
      Ho confrontato vari pezzi coi miei e a parità di volume ci sono ma a livello di dinamica meno,il mio pezzo praticmanete non respira mentre i riferimenti che ho preso hanno sicuramente più dinamica del mio pezzo.Ero a chiedervi consigli a riguardo data la mia giovane età ;)
      Ciao
      Comprimi a -4db di threshold e 2 di ratio? Prima di comprimere a quanto rme o picchi arriva il brano?
      Arrivi già sopra i -4db?
      Con ProL quanto gain aggiungi?
      Tutto é Soggettivo
      Ciao,comprimo con una Gain Reduction che arriva massimo a -4dB e con una ratio a 2.0.
      Prima di comprimere il brano arriva a -9/-8dB di picco massimo e per gli RMS arriva massimo a -22dB(più o meno tutti i brani su cui lavori hanno questi valori).
      Per quanto riguarda il ProL aggiungo tra i +10 e i +15(per il brano che ho preso di riferimento sono arrivato a +13dB con una Gain Reduction di massimo -5dB)
      Bhe ma che c'entra? Io parlo di raggiungere livelli di RMS commerciali senza dover per forza soffocare la dinamica del pezzoOvvio che gli approcci sono diversi per i generi,ma a mio parere hanno circa livelli di rms simili tra loro...mica stiamo confrontnado rock e classica ahahah.
      Se ti interessa il brano che ho preso in considerazione nell'esempio che ho scritto prima è di genere rap.
      Se hai una threshold a -4 e il brano viaggia a -9 di picco probabilmente non stai comprimendo
      Che compressore usi?
      Se poi aggiungi +15 con Pro L la compressione la fai li.
      Hai provato ad alzare semplicemente il volume con un plugin senza comprimere?
      Le dinamiche rimangono intatte?
      Tutto é Soggettivo
      Ma io non intendo impostare la threshold a -4dB,io intendo che il mio riferimento è la gain reduction!!! la threshold cambia da brano a brano.Io scendo fin quando la Gain Reduction non arriva con picchi di -4dB. XD
      Il problema credo che sia nella diversità di livello (PICCO e RMS) che hai prima di fare il mastering.
      Se hai una differenza così ampia (-9 picco e -22 rms), vuol dire che il mix non è a posto.
      Devi cercare di trovare nel mix un maggiore divello di RMS rimanendo col valore di picco a circa -6 -7 o -8.
      Più ti avvicini e più sarà facile il lavoro di mastering. Ovviamente parliamo solo di ciò che riguarda il livello RMS del mastering…poi c'è un discorso di suono, voltaggio ecc…che non sistemi con due plug in aperti e quello lo lascerei ai professionisti del mastering.
      Pro Tools, Studio One Pro, Antelope Orion 32, Urei LA4, Focusrite ISA430 MK2, DBX 160SL, Tascam MX2424, Tascam da78-hr, Drawmer 1968 Mercenary Edition, Drawmer 441, Sommatore MCI R500, TC Electronics Finalizer Plus, Yamaha NS10, Yamaha HS50, Focal CMS 65, Aphex 204 Aural Exciter & Big Bottom, Schoeps CMC6MK2-MK4, Neumann Km184, Aphex 460, Oktava Mk012, Akg 414Tl2, Audix Drum set.
      Comprimi anche le tracce singole?
      La fase di mix, come dice Robe, ha il suo peso. Comunque prova anche qualche altro compressore e limiter.
      A me i FabFilter piacciono tutti tranne ProL. In ogni caso comprimere necessariamente ti ridurrà le dinamiche. Io uso un Dav Bg4 che praticamente non ha controlli.
      Se in fase di mixing e di tracking ci saranno troppe discrepanze dinamiche in mastering il limiting sarà singhiozzante e ingestibile.
      Coi plugs hai più possibilità ma se esageri con il limiting ne risentirà il suono
      Tutto é Soggettivo

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “loyuit” ().

      Ciao ragazzi purtoppo ho fatto un errore io nel riportare gli RMS,ho preso in considerzione il meter centrale del paz analyzer(forza dell'abitudine) ricontrollando i picchi di RMS stanno tra i -9 e i -12,che dite può essere un segno positivo? Per quanto riguarda il mix di solito lavoro con tracce MIDI/SAMPLE e voci.In anni di esperienza ho capito che gli strumenti MIDI(almeno la maggior parte) non hanno bisogno di chissà quali processi di mixaggio,Di solito comprimo il basso e qualche volta qualche strumento solo se per me lo necessita,è più probabile che equalizzi questi strumenti con tagli che tolgo la sporcizia e/o guadagni e attenuazioni su determinate bande di frequenze .Mentre per la voce il mixaggio è sicuramente più invadente qua equalizzo e comprimo sicuramente più pesantemente rispetto agli strumenti MIDI.
      Infatti devi guardare quello in mezzo. In basso devi selezionare RMS e poi controllare il meter in mezzo.
      Pro Tools, Studio One Pro, Antelope Orion 32, Urei LA4, Focusrite ISA430 MK2, DBX 160SL, Tascam MX2424, Tascam da78-hr, Drawmer 1968 Mercenary Edition, Drawmer 441, Sommatore MCI R500, TC Electronics Finalizer Plus, Yamaha NS10, Yamaha HS50, Focal CMS 65, Aphex 204 Aural Exciter & Big Bottom, Schoeps CMC6MK2-MK4, Neumann Km184, Aphex 460, Oktava Mk012, Akg 414Tl2, Audix Drum set.
      ciao robe, scusami ma quella non è una media tra i 2 picchi del canale sinistro e destro?
      Se devo prendere come riferimento il meter in mezzo vuol dire che devo fare la stessa cosa anche con la sezione dei peak?
      Se selezioni la modalità RMS nel valore Detect, i gialli segnalano il picco e quello viola il valore RMS.
      Immagini
      • Schermata 2017-03-31 alle 12.57.21.png

        37.85 kB, 210×249, scaricati 10 volte
      Pro Tools, Studio One Pro, Antelope Orion 32, Urei LA4, Focusrite ISA430 MK2, DBX 160SL, Tascam MX2424, Tascam da78-hr, Drawmer 1968 Mercenary Edition, Drawmer 441, Sommatore MCI R500, TC Electronics Finalizer Plus, Yamaha NS10, Yamaha HS50, Focal CMS 65, Aphex 204 Aural Exciter & Big Bottom, Schoeps CMC6MK2-MK4, Neumann Km184, Aphex 460, Oktava Mk012, Akg 414Tl2, Audix Drum set.