Hardware per mastering

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Non esiste una specifica "da mastering" che contraddistingue un monitor. Esistono diffusori usati per mastering che magari sono di origine Hi-Fi o professionale sempre in base al gusto dei tecnici che ci devono lavorare. Comunque sistemi molto diffusi sono PMC MB2XBD o BB5XBD, ATC SCM110 + Sub, SCM150 ecc. B&W 802, 801 e 800, Eggleston Andra, Duntech Soverain, Lipinski 707A, c'è chi usa le Focal Grande Utopia Berillium, chi usa Dynaudio Evidence Master...
      se vendete il database mi incazzo.

      theequalizer2 ha scritto:

      No alefunk. Dico però che ci vogliono molti soldi per una passione come il mastering. Potresti però con meno risorse economiche pagare un tecnico di mastering e assistere alle sue sessioni.
      Potrei sì, però non necessito troppo di mastering, forse risparmio comprando un buon libro (se ne esistono).

      Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk


      DBarbarulo ha scritto:

      Non esiste una specifica "da mastering" che contraddistingue un monitor. Esistono diffusori usati per mastering che magari sono di origine Hi-Fi o professionale sempre in base al gusto dei tecnici che ci devono lavorare. Comunque sistemi molto diffusi sono PMC MB2XBD o BB5XBD, ATC SCM110 + Sub, SCM150 ecc. B&W 802, 801 e 800, Eggleston Andra, Duntech Soverain, Lipinski 707A, c'è chi usa le Focal Grande Utopia Berillium, chi usa Dynaudio Evidence Master...
      Sì lo so, come nel campo del mixaggio, no?

      Le focal che dici le avevo sentite nominare perché le usa dr dre nel suo studio.
      Ho già inquadrato il livello

      Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk


      Ci sono passioni che non tutti possono permettersi. Una di quelle è il mastering.


      Beh io masterizzo i miei brani usando l’eq della Adi2 Pro,un compressore Bg4 della Dav, il channel strip del 737
      e un paio di 8040 Genelec.
      Non otterró risultati da studio di mastering ma perchè dovrei privarmi
      della bellezza di finalizzarmi le canzoni? I super studi credo siano per le super produzioni o per saltuari sfizi di chi, anche in ambito amatoriale,
      vuole e puó permetterseli
      e il cuore di simboli pieno

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “loyuit” ().

      Andare in un studio di mastering ed assistere alla sessione è una delle esperienze più belle (senti il tuo brano che mette la sesta e inizia a volare sul serio) e più didattiche (capisci i veri problemi della tua stanza ed in cosa devi migliorare nei mix) che si possano fare per una serie di motivi:
      1 uno studio vero ha un sistema acustico e di monitoring completamente diverso dagli studi di registazione;
      2 uno studio vero, non è passatismo, ha degli hardware che possono sia dare carattere che perfetta neutralità al tuo mix in base a quello che cerchi;
      3 last but not least un fonico di mastering in due mosse inquadra i "problemi" e li risolve e ci aggiunge quel qualcosa in più che non ci avevi manco pensato...
      Le mie foto...
      SenzaLegge
      Il mio soundcloud

      Orecchie funzionanti e studio sonorizzato come Cristo comanda...

      MrRed ha scritto:

      Andare in un studio di mastering ed assistere alla sessione è una delle esperienze più belle (senti il tuo brano che mette la sesta e inizia a volare sul serio) e più didattiche (capisci i veri problemi della tua stanza ed in cosa devi migliorare nei mix) che si possano fare per una serie di motivi:
      1 uno studio vero ha un sistema acustico e di monitoring completamente diverso dagli studi di registazione;
      2 uno studio vero, non è passatismo, ha degli hardware che possono sia dare carattere che perfetta neutralità al tuo mix in base a quello che cerchi;
      3 last but not least un fonico di mastering in due mosse inquadra i "problemi" e li risolve e ci aggiunge quel qualcosa in più che non ci avevi manco pensato...


      ma allora non è più o meno la stessa cosa se faccio mixare a un professionista serio e sento se posso assistere al mix?