Come ricreare reverbero fender con i plug in?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Come ricreare reverbero fender con i plug in?

      Volevo sapere se qualcuno sa come ricreare un reverbero di amplificatore per chitarra fender con i plug ins (ovvio che non pretendo sia identico). Mi serve perché in primis ho registrato da un aampli stesso ma durante le registrazioni se aggiungevo troppo reverbero andava in risonanza la stanza. Quindi ho pensato di registrare la chitarra senza reverbo e aggiungerlo in mixing... ma il risultato non viene lontanamente da quello voluto... quindi se qualcuno sa darmi qualche indicazione ne sarei più che grato... :(
      eh però ogni riverbero ha il suo timbro....
      per Fender intendi il twin reverb??

      se sì, puoi guardare qualche plugin emulo dell'ampli
      Altrimenti un classico RE-201 della Roland....ma ovviamente suona diverso, nonostante sia sempre uno spring reverb
      Cmq secondo me il riverbero spring è il più difficile da emulare via software.
      Ho avuto modo di confrontare il Dsr3, il Retubeverb e lo Spring del mio vecchio Blues Junior....mai trovato nulla di simile versione plugin
      Tutto é Soggettivo
      personalmente avrei trovato il modo di spostare, diminuire il volume o meglio creare dei pannelli per isolare l’ampi.
      Non amo processare con i plug-ins ove non ne sia la necessità. Ho un Roland Re 201 ma non è la stessa cosa.
      Però dipende eh, si è parlato di riverbero fender, un conto sono i riverberi del super, del twin, del deluxe, del princeton, black/silverface, un conto sono i riverberi di fender più entry level nel qual caso probabilmente fai meglio con un plug-in buono, per esempio io ho un peavey classic 30 che ha un riverbero a molla, ok, non è fender ma è pur sempre un vero riverbero a molle, ecco a quel riverbero preferisco lo spring digitale che ho nel pedalino hardwire/digitech RV-7, quel drip twangoso col pedalino lo tiro fuori, con lo spring tank del peavey neanche per idea.
      Ho sempre nel cassetto l'idea di farmi un riverbero a molla fender (quello valvolare in unità esterna tipo testatina) versione mosfet, esiste un bel kit, prima o poi...
      Twangster
      Comunque quel plug-in più su secondo me una prova la merita, lo sbattacchiamento delle molle c'è tutto e neanche artificiale, sono riusciti a randomizzarlo quel tanto che basta, da quanto ricordo perchè tre anni saranno passati come minimo, e c'è anche da smanettare un pochino ma se uno conosce i riverberi che vuole riprodurre i parametri da spippolare ci sono tutti, dal numero delle molle in poi.
      Vero è che lo spring è molto difficile da emulare, infatti prima di quel plug-in non ne avevo provati di soddisfacenti, inclusi quelli integrati nei vari amplitube e simili
      Twangster

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “F.Blues” ().