Come impostate la Legge di Ripartizione Stereo (pan law)

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Come impostate la Legge di Ripartizione Stereo (pan law)

      Ciao sono curioso di sentire il vostro parere su come impostate nelle vostre Daw la Legge di Ripartizione Stereo (pan law)

      Se la tenete sempre fissa,se invece la cambiate in base ai casi o esigenze,insomma è un argomento un po tabù ho notato,vorrei approfondirlo meglio con voi :thumbsup:
      io diciamo che ho i miei standard, ma tendenzialmente decido live al momento in base al brano.

      i miei standard sono chitarre agli estremi basso rullo voce centrale tasteria aperta così come rev/dly stereo, gli altri elementi della batteria sparsi come li vedo ma tendo a tenerli più lòarghi possibile, mentre i suoni secondari (tamburine clap ecc.) in quella che qualcuno chiama "terra di nessuno) diciamo a metà tra il centro e l'estremo ma più verso il centro.

      questo in linea di massima, poi avolte stringo leggermente gli estremi per tenere larghi gli ambienti o altre cose strane che si limitano al progetto
      Son mesi che ci sto dietro a pan law tra esperimenti e prove x capire bene come agisce,ho visionato sia il documento di teeto che il video di barbetta,prima di farmi entrare bene il concetto mi ci è voluto un po per poi capire alla fine che forse il -4,5 o il -3 db in alcuni casi forse sono il miglior compromesso senza troppe seghe mentali,visto che i vecchi mixer analogici quali ssl ecc. avevano quelle impostazioni fisse lì e visto che su PT,che per il mix attualmente è uno standard diciamo,il valore è tenuto dai più a - 4,5 db

      In ogni caso mi son informato con tanti colleghi e pro,ma è un argomento che sembra un po tabù,in pochi lo conoscono nonostante mixano o producono a buoni livelli,altri engineers molte volte manco la prendono in considerazione questa cosa o non si pongono il problema

      io cmq parto sempre da un presupposto,se cubase mi da la possibilità di scegliere tra 5 impostazioni di pan law un senso ce l'avrà,per quello vi ho tirati in causa,ero curioso di capire in che casi usavate un impostazione rispetto ad un altra,o se tenevate una pan law sempre fissa,o se addirittura manco sapevate dell'esistenza o magari non vi siete mia posti il problema

      io ho sempre mixato su cubo con l'impostazione di default a - 3,senza sapere cosa fosse,da quando mi son posto il problema ho fatto vari esperimenti e capito che alla fine di un mix ad esempio se imposti pan law diverse il risultato cambia parlando di volume in rms ad esempio e allora la mia testolina ha iniziato ad immaginare e chiedersi,azz ma fino adesso ho mixato giusto?

      e se quel mix era meglio iniziarlo con una pan law rispetto ad un altra?

      azz il risultato sembra che cambi,vabbè dai forse son io che mi fisso troppo,molte volte si fanno discorsoni teorici ecc... su un determinato argomento,quando forse sarebbe meglio esplicare i vari casi,esperienze o approcci per capire al meglio l'argomento stesso

      Sierraoscar86 ha scritto:


      e se quel mix era meglio iniziarlo con una pan law rispetto ad un altra?


      A distanza di diversi anni dall'articolo, opinioni personali:

      1) La panning law è uno degli aspetti del mix.
      Marginale o meno, secondo me se vuoi chiamarti tecnico, almeno devi sapere cos'è.
      Se ti sei svenato per il MacPro e l'Apollo full pluginz + Logic craccato e non sai cos'è la panning law, secondo me dovresti ripensarci un attimo. Ovviamente parlo in generale, non vado certo sul personale... :D

      2) Nel mix ci sono cose mille volte più importanti della panning law, in primis il balance. Balance musicale e balance tonale.
      Livello relativo delle tracce. E divisione delle frequenze.
      Non per nulla in UK i tecnici di mix spesso sono ancora definiti, dopo cinquanta e rotti anni dall'introduzione del termine "balance engineers". E più invecchio, più cerco di semplificare e andare al sodo. :D

      3) Per tagliare la testa al toro, per chi non lo conoscesse, un regalino gratuito e a mio avviso mooolto feego

      bozdigitallabs.com/product/panipulator/

      Questo plugin, Mac o PC, ti consente di ascoltare in mono con la panning law compensata, standard -3dB / -6dB.
      E in più fa diverse cosine utili, tipo flip LR, ascolto MS compensato...
      Io lo uso da anni e lo ritengo molto utile.

      Spero di essere stato utile.

      Sempre buon mix a tutti. :thumbsup:

      8) Teetoleevio
      Produrre o mixare un brano in una stanza non trattata acusticamente equivale a correre di notte in autostrada a fari spenti: non vedi un razzo. :D
      Non è colpa tua, è che semplicemente non senti bene quello che stai facendo, anche se hai 10 Distressor. TRATTA LA TUA STANZA ! Dai retta a zio Teeto !
      Io chiedo ancora scusa per la castroneria sparata..anche a me, dopo il corso A da teeto mi aprì un mondo..solo che l'ho impostata una volta e poi sinceramente non ci ho più pensato..dovrei tornare sull'argomento..per quanto riguarda panipulator ho seguoto anche io il consiglio di teeto e lo straconsiglio a tutti!
      @teetoleevio ciao e grazie delle risposte

      Rispondendo al punto 1)

      Allora ho fatto diversi workshop in giro per l'italia e conosco molti colleghi fonici ecc e questo argomento è sempre stato bistrattato o non considerato a dovere (basta anche vedere dalle risposte di chi è intervenuto in questo thread),alcuni colleghi manco la prendono tanto in considerazione questa cosa,a me il dubbio m'è venuto approfondendo questa cosa dopo aver letto qualcosina in un forum e dopo essermi accorto che cubase dava la possibilità di scegliere tra 5 impostazioni di pan law differenti,per cui non è così scontato che un tecnico o un producer (non parlo del ragazzino che ha appena iniziato ma di persone che lavorano per etichette ed "esistono" sul mercato) conoscano "come si deve" questo argomento.

      Rispondendo al punto 2)

      Sono estremamente d'accordo con te,ma appunto la mia curiosità era più che altro come ho scritto sopra

      ​"ero curioso di capire in che casi usavate un impostazione rispetto ad un altra,o se tenevate una pan law sempre fissa,o se addirittura manco sapevate dell'esistenza o magari non vi siete mia posti il problema"

      Rispondendo al punto 3)

      Figata lo provo subito :thumbup:
      Concettualmente è una cosa che è meglio sapere ma di fatto puoi anche mixare benissimo sbattendotene allegramente. In effetti puoi ottenere lo stesso effetto alzando o abbassando i canali che contengono materiale mono.
      ...ma io lo so chi è Mark Lanegan, arrogante bottegaio indegno della roba che vendi qui dentro, alternativo dei miei coglioni che quando io ascoltavo i Dead Kennedys tu nemmeno ti facevi le pippe...