Max true peak in dBTP

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Max true peak in dBTP

      Anche se non è palesemente udibile (può essere a causa delle condizioni di ascolto, dell'orecchio non sufficientemente allenato o semplicemente essere una differenza così sottile che risulti quasi impossibile accorgersene) se stai oltrepassando gli 0dbfs un leggero clip del segnale è comunque presente. DBarbarulo in quel thread condensa in poche parole il perché del fenomeno e cosa fare per evitarlo...
      Se volessi approfondire ti lascio un link (in inglese) dove viene spiegato tutto in maniera chiara e completa:

      hometracked.com/2007/11/08/prevent-intersample-peaks/

      Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk

      Max true peak in dBTP

      Se si parla di esportazione in mp3 devi avere questa accortezza, e lo fai scegliendo il tipo di plugin (in questo caso se arrivi ad avere i picchi vicini agli 0dbfs si suppone tu stia utilizzando un limiter) ed impostandone l'output ceiling al valore giusto. Quindi preferibilmente un limiter che lavori in oversampling e ceiling a -1dbfs al massimo.
      Se invece ti stessi ritrovando questi valori già in fase di registrazione è il caso di rivedere il tuo metodo di lavoro... stai registrando ad un volume troppo elevato.

      Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk

      Vin ha scritto:

      nonostante sia stato attento a non far clippare nel wave originale

      Meno male, mi era venuto il dubbio leggendo questa frase...;-)
      In pratica comunque basta che tu stia leggermente più basso quando sai che andrai ad esportare in mp3 e sei a posto.
      Credo che dipenda molto dalla qualità dell'algoritmo del limiter lavorando in oversampling ed in parte anche dal tipo di materiale che gli dai in pasto. A me non capita quasi mai di esportare in mp3, e se lo faccio non è mai a volumi estremi, dato che non lo considero un mastering ed il db in più o in meno non mi fa differenza. Se devo mandare a masterizzare invece mando in .wav e lascio un buon margine.
      Tu però potresti fare delle prove, ad esempio un buon Pro-L2 che lavora a 8x o 16x può essere che ti permetta di settare il ceiling anche a -0.5/-0.4 dbfs senza far danni.


      Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk

      Max true peak in dBTP

      Una volta reimportato l'mp3 prova a zoommare la traccia, puó darsi che sfori solo in alcuni punti e talmente poco che cosí ad orecchio tu non riesca a percepirlo. Oppure fai un null test tra l'mp3 ed il wav, te ne rendi subito conto.

      Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk

      Max true peak in dBTP

      Fai quesa prova: prendi una qualsiasi traccia, che nel tuo caso sarà la tua traccia stereo. La copi su un secondo canale pari pari, senza disallinearla né toccare niente. Adesso se mandi in play avvertirai un semplice aumento di volume, perché le tracce sono identiche, giusto?
      Bene, a questo punto inverti la fase di una delle due... cosa succede? Silenzio assoluto, proprio perché due tracce identiche con fase invertita si annullano.

      Adesso fai il test vero: esporti con le stesse identiche impostazioni una prima volta in .wav ed una seconda volta in .mp3
      Apri un progetto e carichi i due file su due tracce, facendo attenzione che siano perfettamente allineate. Inverti la fase di una delle due, e ascolta...
      In primo luogo, essendo l'mp3 una codifica in un formato più "povero", dovresti riscontrare un "rumore" costante durante tutta la sua durata. Poi (e quì devi provare) è possibile che tu riesca a sentire se ci sono dei momenti dove la traccia sta clippando, cioè nei punti in cui ci sono i picchi e la forma d'onda è diventata quadra.
      Il null test in questo caso può darti un riscontro più o meno chiaro, dipende da quanta differenza si è creata passando da .wav a .mp3.
      Comunque, come dicevo nell'altro post, la cosa più chiara ed immediata è fare una bella zoommata in qualche punto critico (colpo di cassa, qualsiasi picco che potrebbe aver sforato gli 0dbfs) e vedere se c'è ancora la "punta" o se il clip glie l'ha mozzata.

      Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk
      anche se t dirò sta cosa dei decibel ke superano anche di poco lo 0.0 in formato mp3 pare si riscontri anche nei file professionali... ovviamente il mio orecchio non avverte distorsioni di sorta