Distorsione armonica!!!

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Distorsione armonica!!!

      Oggi ho fatto ascoltare un mio mix ad un’altro produttore... mi ha detto che manca di distorsione armonica, cosa che oggi si utilizza parecchio... Come faccio a metterla? Esiste qualche plugin? Potete spiegarmi per favore? Grazie..
      A me sembra una risposta un po alla moda ultimamente....del tipo " se dico che secondo me c'è da alzare la chitarra sembro un quindicenne allora dico che manca di armoniche che fa figo" ma non è certamente questo il caso...

      Io in genere le cerco su strumenti "frizzanti" tipo voce e chitarre acustiche pianoforti solo ecc lavorando sulle altissime o con compressori tipo LA-2A..

      Distorsione armonica!!!

      Comunque è una risposta un pochino, secondo me, qualunquista perché non è un argomento così facile per l'orecchio . In ogni caso puoi ottenerla nei singoli strumenti in mix oppure sul file stereo in mid ? Sode? In un range di frequenza che stabilisci? O in più ranges di frequenza ? Insomma significa portare in distorsione il suono per renderlo più presente ( bello caldo si diceva una volta ). Si può ottenere veramente con ogni tipo di strumento che processa l' audio ( parlando di audio ) portandola in distorsione e cioè superando il livello della sua operatività ottimale ( più vai oltre è più percepirai distorsione ). Ad ogni modo ci sono macchine ( mi riferisco anche a plugin ) che rilasciano una distorsione più piacevole di altre .....
      Spostandomi dalla mia spiegazione spicciola e presuntuosa , ci sono delle macchine create apposta per questo scopo tipo il thermionic Cultur Vultur , black Box , Vertigo Vsm-2 .... che sono stati emulati da varie case software dando la possibilità di ottenerle con una piccola spesa di un centinaio di euro . Puoi agire anche se possiedi un tuo ferro .... è, però, un processo molto vizioso che potrebbe portarti al disfacimento del materiale senza una certa esperienza operativa e di ascolto.
      Informati brevemente sulla saturazione delle diverse armoniche di un suono e poi sperimenta un pochino . Io uso più che altro le mie macchine per ottenere distorsione armonica, ho un valvolare molto piacevole, ma anche un ibis eq che mi dà alcune delle tante possibilità per ottenere piacevoli saturazioni.
      Ultimamente ho preso il VSM-3 plugin e devo dire che fa tanto per quello che costa( preso in offertissima 70%) e te lo consiglio .


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro

      Post was edited 4 times, last by “mollyer” ().

      la distorsione a cui pensi tu non è la stessa di cui si sta parlando. trattasi piuttosto di saturazione, che si ottiene in campo digitale con vari plugin, di emulazione di hardware famosi o addirittura del nastro magnetico. tuttavia penso che il tizio abbia parlato solo per dare aria ai denti.

      Distorsione armonica!!!

      Certo, magari ha ragione . Ma una ragione imputabile solo alla distorsione armonica ... chissà ..
      Ma basandoci su una critica secca alla distorsione armonica , insomma , o è un tecnico che trascorre giornate davanti a monitor smanettando in mix e master o è uno che trascorre parecchio tempo a capire se preferisce distorsione armonica della seconda oppure terza armonica. Poi certamente voleva intendere povertà di qualcosa .
      Ma non è stato escluso a livello assoluto che non avesse ragione :) .


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro

      Distorsione armonica!!!

      Ma certamente sarà come hai interpretato tu ... le mie risposte si sono basate ad un fantastico immaginario personale di un produttore molto giovane che la sparava interessante .... :)


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
      Credo che la cosa più opportuna sia, se vuoi, postare il pezzo qui e avere il parere di più utenti del forum.
      Parlarne in astratto non ha nessun senso visto che non possiamo sapere cosa intendesse né se avesse ragione.
      Magari è bravo e ha ragione lui.
      Magari è sordo e stiamo perdendo tempo.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Ma ce n'è tanti di saturatori con controllo delle frequenze, però bisogna capire quando è il caso di usarli.
      Nel caso in discussione, che nasce da un'osservazione tanto vaga, non ha un gran senso fare grosse ipotesi o suggerire rimedi, perché può essere di tutto, incluso che non ce ne sia bisogno.
      E poi su cosa? Su che strumento? Non certo su tutto.
      Vorrei sentirlo sto pezzo, certo se suona plin plin come una base midi, è facile capire che vorrà più colore su diverse tracce, o forse è troppo cristallina per il genere, boh, non sappiamo neanche che roba è, inutile parlarne, perfino più che descrivere il timbro dei microfoni a parole come abbiamo fatto milioni di volte.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.