VOCE "GROSSA"

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      VOCE "GROSSA"

      Buongiorno a tutti, non so se è la sezione giusta ma vorrei chiedere come sviluppare una voce come da esempio linkato, ovvero grossa e corposa.
      Penso si parta dal presupposto di utilizzare una voce naturale già ben corposa per poi mettergli mano nel mix ma non saprei proprio da dove iniziare. Qualcuno potrebbe aiutarmi?
      Lascio link di ascolto:


      (mi riferisco alla voce che si sente all'inizio e durante il video)

      Grazie mille
      Ciao,
      un fattore è sicuramente il timbro "grave" che lo speaker ha di suo, un'altro è il modo in cui viene trattato, che non è così complesso.
      Su due piedi sento che sono state esaltate frequenze molto basse, forse anche qualcosa sotto i 100hz, di contro c'è anche qualcosina sulle alte per dargli quella lucidità che la mantiene intelligibile senza sprofondare nel cupo.
      All'inizio si sente anche un riverbero/ambiente, sempre con una puntina di esaltazione sulle basse, a dare quel pizzico in più di "drama" come se il tutto si svolgesse in un ambiente innaturale/mistico.

      Probabilmente è anche stata registrata in prossimità di un discreto mic a condensatore, ma credo che in questo caso non serva hardware particolarmente raffinato, certo il posizionamento conta e un microfono dignitoso per catturare i dettagli non guasta.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Pilloso dici? a me sembra che la voce sia stata innanzitutto pitchata (un tono, un tono e mezzo sotto), e poi produce frequenze assolutamente non umane, e Span sembra confermarmelo: sembra andare giù sino ai 40 hertz. Il che penso possa essere fatto con un generatore di subfrequenze o subarmonici (ci sono diversi plugin che lo fanno). Questo mi viene in mente, ma in realtà non ho mai nemmeno provato a fare una cosa del genere...
      Ciao Gobbetto, hai ragione ma è un timbro talmente "standard" in questo genere di lavori (trailer soprattutto) che non so se tutti si mettano ad aggiungere subarmonici e pitchare, ma può anche darsi.
      Posso dirti che a volte mi capita di fare cose del genere e quando vado molto giù con la voce arrivo a quel timbro senza bisogno del pitch, ovviamente un po' sforzato, ma con un buon eq su quelle frequenze si riesce anche a tirare su qualcosa che normalmente non sentiamo sulla voce.
      Tempo fa avevo visto un video con uno speaker che faceva la comparativa di alcuni mic tra cui un Neumann U87 (non ricordo in che versione) e la voce era più o meno questa, per cui mi era sembrata una take abbastanza naturale e riguardando i microfoni ho dato per scontato che non avessero aggiunto troppe artefazioni.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Anche con un TC Helicon VoiceWorks Plus mi sembra si riescano ad ottenere timbriche simili. Poi, magari, si tratta esclusivamente di un campione riprodotto qualche decina di note più in basso, effettato ed equalizzato a dovere.
      Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum

      N.B. Rispondo a mail o telefonate con quesiti tecnici solo SE ho tempo e voglia