Mix e master finito! Dubbio!

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      le basse quindi sub più componenti del loop. Ripeto che le stesse voci suonano come se ci fosse un bump a 250 e uno scavo nel medio. Probabilmente, se queste cose non le senti da te devi verificare la situazione monitor.
      se vendete il database mi incazzo.

      DBarbarulo wrote:

      le basse quindi sub più componenti del loop. Ripeto che le stesse voci suonano come se ci fosse un bump a 250 e uno scavo nel medio. Probabilmente, se queste cose non le senti da te devi verificare la situazione monitor.

      Scavo nelle medie di, perché non amo le voci molto mediose... ma per quanto riguarda i 200 è strano, anche perché in macchina, cellulare, monitor non moto questo bump... e l analizzatore idem.. ho delle adam a7
      se scavi il medio la curva risultante è come un bump su bassi e alti. Da me si sente l'effetto tipo loudness degli stereo anni 80. Hai un ululato sotto e poca presenza nel medio. Capisco la tendenza e sicuramente il tuo gusto. Se dovessi lavorarci cercherei di lasciare il concetto ma rendere tutto più naturale e meno fosforescente come d'altronde suggerisce il brano che hai indicato come riferimento. Se non senti la differenza controlla il monitoring che non vuol dire comprati altre casse. Verifica che il posizionamento delle casse e del punto di ascolto siano giusti e che l'interazione con la tua stanza non sia tale da avere importanti alterazioni di spettro.
      se vendete il database mi incazzo.

      DBarbarulo wrote:

      ti serve un intervento di questo tipo:


      N.B. non ho settato l'eq sentendo il brano, ho solo generato una curva ora al volo per farti capire ad occhio cosa penso che farei.


      Innanziutto grazie per il tempo dedicato, comunque quindi dici di agire in mastering facendo una cosa simile?

      ps: cosa intendi per più naturale e meno fosforescente?
      no, avendo tu le tracce ti conviene lavorare lì. Quella curva indica dove toglierei e dove aggiungerei. Se ti piacciono i colori carichi è un fatto, ma se spingi la saturazione cromatica a palla passano dal carico al fosforescente risultando innaturali. Quindi intendo dire che le correzioni da apportare non devono negare il presupposto ma devono riportare i colori in un range credibile.
      se vendete il database mi incazzo.

      DBarbarulo wrote:

      no, avendo tu le tracce ti conviene lavorare lì. Quella curva indica dove toglierei e dove aggiungerei. Se ti piacciono i colori carichi è un fatto, ma se spingi la saturazione cromatica a palla passano dal carico al fosforescente risultando innaturali. Quindi intendo dire che le correzioni da apportare non devono negare il presupposto ma devono riportare i colori in un range credibile.


      Agendo in mix come aggiungo quelle medie frequenze? cioè da quali strumenti? pad, piano? Mix sempre con analizatore aperto?