Qualche stereo imager da mastering?

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Forse ci sono problemi di fase?
      Comunque non avendolo mai usato molto, posso solo consigliarti quello della Izotope.
      Quando l'ho usato mi ci sono trovato sempre abbastanza bene.
      Comunque prima di usare uno stereo imager (ma anche in generale) assicurati che non ci siano problemi do fase.

      Cri
      Interfaccia: Apollo quad Mics neumann u 67, 414, ribbon CGE Pre spl goldmike, octopre Outboard dbx 160a(x2) Urei 545 EQ Drawmer 1968 Mercenary Edition Ascolti Krk K-rok, Ns-10 Studio monitor.
      e tanta voglia di fare musica!

      soundsound wrote:

      Forse ci sono problemi di fase?
      Comunque non avendolo mai usato molto, posso solo consigliarti quello della Izotope.
      Quando l'ho usato mi ci sono trovato sempre abbastanza bene.
      Comunque prima di usare uno stereo imager (ma anche in generale) assicurati che non ci siano problemi do fase.

      Cri

      e come faccio a vendere se ci sono problemi di fase e sopratutto qualora ci fossero come risolvo?
      Devi ridurre in mono il tuo mix.
      E se senti "svuotamenti" vuol dire che ci sono problemi di fase.
      Ma puoi sempre utilizzare un plugin per vedere se ci sono.
      Interfaccia: Apollo quad Mics neumann u 67, 414, ribbon CGE Pre spl goldmike, octopre Outboard dbx 160a(x2) Urei 545 EQ Drawmer 1968 Mercenary Edition Ascolti Krk K-rok, Ns-10 Studio monitor.
      e tanta voglia di fare musica!

      soundsound wrote:

      Devi ridurre in mono il tuo mix.
      E se senti "svuotamenti" vuol dire che ci sono problemi di fase.
      Ma puoi sempre utilizzare un plugin per vedere se ci sono.


      Passare un mix da stereo a mono purtroppo non dimostra la presenza di conflitti di fase ma probabilmente di correlazione tra Mid en Side.
      Il passaggio da stereo a mono non fa altro che isolare il Centro dai Lati, la cosiddetta Mid/Side.
      Quindi se alcuni elementi sono stati posti completamente a sinistra o a destra dello spettro ascoltando in mono non sono udibili.

      Quindi con questa conoscenza dei fatti puoi concludere che il mix non è mono compatibile in quanto possono occorrere questi problemi:
      1- E stata esasperata l'immagine stereo con i plug-ins e la correlazione non è fuori posto
      2- Il basso o/ed il kick drum non sono strettamente mono (al centro) cosa indispensabile.
      3- Alcuni strumenti sono stati estremamente pannati a destra o a sinistra.
      Nelle discoteche normalmente I top speaker riproducono il segnale in stereo mentre i basswoofer riproducono il segnale in mono.

      Ricapitolando. Tutto questo non implica assolutamente né che dobbiamo missare in mono né che non possiamo avere una immagine stereo.
      Prima bisogna essere coscienti nel sapere quale è il nostro pubblico e come verrà riprodotto il brano, e di conseguenza applicare con la giusta parsimonia il panning e la immagine stereo.
      =O Per poter valutare la tua forza e quella di chi ti stà di fronte devi prima imparare a capire ed accettare le tue debolezze 8)

      PAPEdROGA wrote:

      FrancoM wrote:



      Quindi se alcuni elementi sono stati posti completamente a sinistra o a destra dello spettro ascoltando in mono non sono udibili.


      Ah si?


      Ma certo, ma avevi qualche dubbio ? :D

      8) Teetoleevio
      Produrre o mixare un brano in una stanza non trattata acusticamente equivale a correre di notte in autostrada a fari spenti: non vedi un razzo. :D
      Non è colpa tua, è che semplicemente non senti bene quello che stai facendo, anche se hai 10 Distressor. TRATTA LA TUA STANZA ! Dai retta a zio Teeto !

      FrancoM wrote:

      e la immagine stereo.

      3- Alcuni strumenti sono stati estremamente pannati a destra o a sinistra.

      [...]

      e di conseguenza applicare con la giusta parsimonia il panning e la immagine stereo.


      Certamente. Dovresti dirlo in particolare modo ai numerosissimi tecnici americani che missano LCR e che vincono un fracco di Grammy...

      Con tutto il rispetto, questa è pura disinformazione.

      E magari chi ti legge, che è alle prime armi, poi avrà sempre il terrore di pannare aggressivo uno strumento e con mix del tipo ...tin tin tin ...avremo NEK fino al 3026....

      Opinioni personali, non obbligatoriamente condivisibili... :D


      8) Teetoleevio
      Produrre o mixare un brano in una stanza non trattata acusticamente equivale a correre di notte in autostrada a fari spenti: non vedi un razzo. :D
      Non è colpa tua, è che semplicemente non senti bene quello che stai facendo, anche se hai 10 Distressor. TRATTA LA TUA STANZA ! Dai retta a zio Teeto !
      ciao
      scusami teetolevio mi dici cosa significa LCR ?
      grazie :)

      edit - ho trovato delle discussioni sul forum ..me le leggo
      Mac mini 2,5 i5 , 16 gb ram , ssd 1 Tb crucial mx 500 , hd 1 Tb Lacie usb 3 , Presonus 192 studio mobile, osx 10.15.1, Logic pro x 10.5.6 , Spl 9945 , Akg k702 , Akg k 271 studio ,
      Shure sm58 , Behringer B-1 , Presonus 3,5.

      Post was edited 1 time, last by “makkala” ().

      Scusate ma perché non lasciamo scrivere ai professionisti con anni di esperienza alle spalle le risposte corrette?
      Gli ignoranti ( ovvero chi ignora come stanno le cose ) sarebbe meglio astenersi e non commentare e poi fare figure marroni.
      Opinione personale naturalmente
      E' la rete, queste pagine appaiono anche a chi fa una semplice ricerca su Google e bisogna fare attenzione a non lasciare false informazioni che restano in eterno a creare confusione in qualsiasi visitatore in cerca di risposte e certezze.
      Nel marasma di dati che è Internet, diffondere informazioni scorrette equivale a mettere in dubbio anche quelle corrette, se mancasse una pronta risposta di persone competenti dovrebbe essere sempre il visitatore a mettere le notizie a confronto e decidere cosa è attendibile e cosa no.
      Per questo mi sono permesso di bacchettare anche altri utenti che, cercando di dare una mano ma evidentemente senza competenza, creano in realtà confusione in chi fa la domanda, e di conseguenza anche in chiunque leggerà gli interventi in futuro e finché queste pagine resteranno online.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.
      Evidentemente qui ci teniamo anche a un certo ordine, se chi entra legge castronerie e se ne accorge, non vedo perché non dovrebbe intervenire.
      Non vedo neanche perché un utente che cerca una risposta in rete dovrebbe leggersi 10 risposte diverse e poi tirare le somme per capire quale ha più probabilità di essere corretta.
      Un forum non è neanche un quiz, non vedo perché gli utenti debbano rispondere per tentativi se non sanno cosa scrivono (un conto è provare a risolvere un problema misterioso, altra cosa sono le nozioni tecniche: o si conoscono, oppure no).
      Insomma in pratica non vedo perché.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.

      Helvetico wrote:

      é solo una questione di QI


      Ma sì, secondo me più che QI in EQ è una questione di Q. :thumbsup:

      8) Teetoleevio

      edito: manco a farlo apposta io ho una Toyota IQ. 8|
      Produrre o mixare un brano in una stanza non trattata acusticamente equivale a correre di notte in autostrada a fari spenti: non vedi un razzo. :D
      Non è colpa tua, è che semplicemente non senti bene quello che stai facendo, anche se hai 10 Distressor. TRATTA LA TUA STANZA ! Dai retta a zio Teeto !

      teetoleevio wrote:

      FrancoM wrote:


      Certamente. Dovresti dirlo in particolare modo ai numerosissimi tecnici americani che missano LCR e che vincono un fracco di Grammy...

      Con tutto il rispetto, questa è pura disinformazione.

      E magari chi ti legge, che è alle prime armi, poi avrà sempre il terrore di pannare aggressivo uno strumento e con mix del tipo ...tin tin tin ...avremo NEK fino al 3026....

      Opinioni personali, non obbligatoriamente condivisibili... :D


      8) Teetoleevio


      Ciao @teetoleevio

      mi fa molto piacere aver fatto la tua conoscenza qui sul forum e ti ringrazio per il commento.
      Mi ha in ogni caso meravigliato vista la tua reputazione qui sul forum.

      Molto probabilmente ti sei fermato alla mia asserzione che più ti ha colpito.
      Leggendo il resto ti renderai conto che mi riferivo alla musica EDM nella quale è imperativa la conoscenza dell'esistenza Mid/Side e che pannare estremamente causa , in certe occasioni, la completa perdita di strumenti che vivono nelle frequenze basse e quindi la potenza e l'impatto della traccia stessa.

      La configurazione degli impianti di riproduzione negli ambienti della musica EDM (come ho precedentemente illustrato) impongono la conoscenza di questo fenomeno.

      Da professionista ti renderai conto che questo post non è stato scritto per chi il concetto già lo conosce, ma per coloro i quali non ne sono a conoscenza, e questo a mio parere è anche la ragione per la quale questo forum esiste.

      Per quando riguarda il pannare e l'immagine stereo nella musica non elettronica son d'accordissimo con te, in quanto non faccio altro tutti i santi giorni.

      NB- Ieri è stato il mio primo giorno di presenza nel forum.
      =O Per poter valutare la tua forza e quella di chi ti stà di fronte devi prima imparare a capire ed accettare le tue debolezze 8)

      FrancoM wrote:

      Il passaggio da stereo a mono non fa altro che isolare il Centro dai Lati, la cosiddetta Mid/Side.

      Per questa invece che giustificazione hai? Perché in qualsiasi modo la scrivi, EDM o meno, è sbagliata.

      In ogni caso il 3ad starter non è un utente esperto, quindi scrivere in modo ermetico dando per scontato che tutti siano a livelli alti non è comunque utile a chi chiede un aiuto.
      Edit: non voglio demonizzarti, sia inteso, ho visto le tue risposte su altri 3ad e le trovo molto competenti, solo qualche volta dovremmo spingere meno l'acceleratore o fare attenzione a cosa scriviamo.
      Siamo tutti sulla stessa Bark.