Mr. UBK insegna a mixare

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Mr. UBK insegna a mixare

      Lascio qui un video di Greg Scott, in cui un spiega un paio di tecniche di mix.

      La prima tecnica parla di panning. La seconda di focus sui vari elementi del mix.

      Aveva gia' parlato di entrambe le tecniche in passato su altre piattaforme.
      Personalmente non ho ancora provato la prima perche' ultimamente l'uso del pan che faccio nelle fase iniziali del mix e' di ispirazione vecchia scuola, molto vecchia scuola, ad alcuni che conosco sembra addirittura poco ortodosso. XD
      La seconda invece si, ma mi capita a volte di lavorare in quel modo quasi in maniera inconscia.

      Comunque consiglio in pieno qualunque prodotto o contenuto di UBK, che ha una sensibilita' dell'audio quasi tattile.
      Avevo gia' segnalato il suo podcast, che esce una volta a settimana circa, da anni.

      Molto interessante! :thumbsup:

      PAPEdROGA wrote:

      Reazione da una community morta? Se la attacchiamo ad un aquilone durante una notte di tempesta, forse.
      Accidenti.
      Conoscevo Kush Audio per le versioni del Fatso e alcuni hardware, ma il personaggio in sé è davvero interessante.
      Grazie per la segnalazione !

      8) Teeto
      Produrre o mixare un brano in una stanza non trattata acusticamente equivale a correre di notte in autostrada a fari spenti: non vedi un razzo. :D
      Non è colpa tua, è che semplicemente non senti bene quello che stai facendo, anche se hai 10 Distressor. TRATTA LA TUA STANZA ! Dai retta a zio Teeto !
      Felice di leggere che a qualcuno e' piaciuto il video.

      Greg e' un manico, ha opinioni forti ed a volte controcorrente su produzione e suono in generale. In piu' si prende il tempo per rispondere alle domande indifferentemente dal fatto che l'interlocutore sia un neofita o un tecnico con uno scaffale di Grammy.

      Per me e' anche un buon esempio di come si puo' diversificare in maniera sana nel mondo audio in questo periodo storico.

      PAPEdROGA wrote:

      Reazione da una community morta? Se la attacchiamo ad un aquilone durante una notte di tempesta, forse.
      Fan e utilizzatore della prima tecnica
      Anche della seconda tecnica seppur non con la costante dei tre elementi.
      Buoni consigli comunque, che condivido e che aiutano ad una migliore separazione degli elementi e a una loro migliore definizione, naturalezza e persino dinamica