Registrazione live acustico con video

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Registrazione live acustico con video

      Buongiorno a tutti, Il 27 registrerò un live di 15 minuti con il gruppo per cui scrivo facendo anche dei video con 3 macchine per poi editare il tutto.
      Vi chiedo questo, come mi conviene procedere per la registrazione della musica per fare in modo che abbia un risultato accettabile per la messa su YouTube?
      Considerate che il live si svolgerà all'aperto per dare un po' di spessore al video (location figa con luci di natale ecc.....)
      Abbiamo a disposizione: Un mic a condensatore e vari mic normali oltre alla microfonatura della batteria.
      Abbiamo a disposizione un mixer behringer 1024usb, lo posso usare per registrare le tracce separate in Reaper o serve una scheda audio per forza?
      Come mi devo comportare con i vari monitor?
      Non vogliamo fare un "finto Live" registrando l'audio prima, vorrei registrare in presa diretta per poi lavorare sulle singole tracce in fase di post-produzione.

      Mi potete dare qualche consiglio su come organizzare il tutto?

      se avete bisogno di altre info chiedete pure.

      Strumenti, chitarre almeno 2 acustiche, basso, batteria acustica ridotta (kick, hihat snare e un piatto, non so ancora quale) tastiera usata solo con piano 2 voci. La batteria sarà microfonata e gestita, purtroppo, da un mixer dedicato altrimenti non ci stiamo nel behringer.
      Ciao
      io riprenderei l'audio con uno Zoom piazzato in modo ottimale e il video ovviamente con le telecamere.

      Poi in fase di editing sincronizzi il tutto allineando le tracce audio del video e quelle riprese con lo zoom, per poi mettere in mute l'audio dei video e tenerti quello del registratore che si spera sia quello qualitativamente migliore.

      Un suggerimento, forse scontato ma comunque utile è quello di mantenere sempre attiva la registrazione dell'audio e del video, facendo in modo di inserire all'inizio qualcosa che permetta poi di allineare correttamente tutte le tracce... ad esempio i classici 4 colpi di bacchette che sono chiaramente identificabili nelle forme d'onda e pertanto facilmente identificabili.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.