Utilizzo di Pro Tools con driver ASIO4ALL

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. Read and accept

      Utilizzo di Pro Tools con driver ASIO4ALL

      Salve a tutti. Ho iniziato da poco ad utilizzare Kontakt e B4 II della Native Instrument per suonare con pianoforte elettrico ed un synth che uso come controller MIDI. Per quanto riguarda l'aspetto live riesco a suonare bene e sono soddisfatto; non posso dire altrettanto per la registrazione perché ho riscontrato diversi problemi.

      Premetto che non devo fare nessuna registrazione perfetta o comunque con lo scopo di essere presentata a qualcuno. La cosa che mi preme è riuscire a registrare ciò che suono con questi programmi (di cui sfortunatamente posseggo solo le versioni standalone) senza passare per conversioni D/A e A/D, cioè senza uscire e rientrare nella scheda audio (che tra l'altro per adesso è quella integrata del portatile). Dato che i suoni sono prodotti a livello di dati digitali all'interno del computer attraverso questi software, la cosa più logica mi sembra quella di mettere in comunicazione i software che producono i suoni con il software di registrazione in modo che si scambino i dati per via digitale, senza perdita o corruzione delle informazioni.

      Ho sempre utilizzato il software freeware Audacity, perché mi serviva semplicemente registrare, senza particolari operazioni aggiuntive. Con Audacity non riesco a registrare ciò che suono con gli strumenti di Kontakt, mi dà sempre un errore dicendomi che non è possibile aprire il dispositivo audio (immagino si riferisca alla scheda audio).

      Ho pensato allora di utilizzare i driver ASIO4ALL, che so che sono adibiti proprio a questo scopo, ma, nonostante abbia utilizzato una versione di Audacity che supporta gli ASIO non sono riuscito a registrare nulla che provenisse da Kontakt o B4 II.


      Poiché mio cugino possiede Pro Tools ho provato a fare la stessa operazione ma non sono riuscito a venirne a capo: ho impostato come driver predefinito asio4all ma, dopo aver creato una nuova traccia e averla predisposta alla registrazione, non sono riuscito a registrare comunque nulla.

      Ho provato a cercare in questo forum un qualche thread che trattasse questa problematica ma non ho trovato nulla (se mi è sfuggito perdonatemi, ma forse ancora non mi oriento bene qui) per cui volevo chiedervi supporto per risolvere questo problema.


      Grazie in anticipo a tutti per la disponibilità :)


      PS: se non ho espresso bene il problema o ci sono aspetti non chiari vi prego di farmelo notare, ci terrei molto ad avere un aiuto da voi!

      Il messaggio è stato modificata 1 volte, ultima modifica da “ElNegro1991” ().

      gli strumenti virtuali sono fatti per essere utilizzati standalone, come fai tu, oppure all'interno di una DAW come protools. devi quindi utilizzare un programma come Protools, Cubase, Reaper (consiglio quest'ultimo) per registrare.
      devi installare i tuoi vsti come plugins all'interno di questo programma ospite. carichi il programma, carichi il plugin, suoni e registri la traccia midi che poi convertirai in audio. su alcune versioni si può suonare e registrare contemporaneamente, come vorresti fare tu, ma devi comunque avere la versione plugin.
      Hai perfettamente ragione, mi sono reso conto che cercare di far comunicare le versioni standalone con un programma di registrazione è un casino incredibile. Sono riuscito a reperire le versioni VST e ho trovato nell'accoppiata Ableton Live - Cycling Max/MSP un'ottima soluzione: Ableton gestisce i MIDI IN degli strumenti che collego al PC, Max apre i VST e mi permette di gestire i messaggi MIDI in maniera molto flessibile e in più mi consente di utilizzare le patch che avevo già realizzato per utilizzare un controller MIDI che avevo costruito qualche settimana fa, l'audio digitale prodotto dai VST viene passato di nuovo ad Ableton che mi permette di registrarlo comodamente. :D