Registrare una sezione di fiati (tromba, sax tenore, trombone)

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      Registrare una sezione di fiati (tromba, sax tenore, trombone)

      Ciao ragazzi, come da titolo, ho bisogno di registrare un trio di sax, tromba e trombone. L'idea sarebbe quella di farli suonare assieme, sperando che vengano piu amalgamati, ma comunque ben nitidi e distinti l'uno dall'altro.
      A disposizione per quanto riguarda microfoni ho: 1 sm57, 1 beta58a, 1 neuman kms105, 2 akg c1000, 2 akg 451eb (vintage, che affitterei da un amico), 2 earthworks sr 77 (che affitterei da un amico), 1 se electronics gemini II, 1 A.T. 4050 e un 4040 (che affiterei da un amico).
      Che mic mi consigliate di usare? Io pensavo al beta58 o al neumann 105 per la tromba, un at 4050 sul sax, ed il 4040 o il beta58a/neumann105 (dipende da cio che uso per la tromba) sul trombone. Poi magari gli eartworks in ripresa stereo, che ne dite? Ovviamente i musicisti messi a distanza di almeno una metrata l'uno dall'altro!
      Ciao
      lasciando perdere un attimo i mic che noleggerai dall'amico, io userei i mic che possiedi in questo modo:

      Beta 58 --> Trombone
      KMS105 --> Tromba
      SM57 --> Sax

      Per quanto riguarda la ripresa io penserei di cercare quantomeno di isolarli uno dall'altro, anche se gli strumenti in questione non sono proprio facili da "contenere".
      Proverei a disporre i musicisti in modo che per ciascuno di loro, gli altri due strumenti si trovino ad emettere il suono verso la parte meno sensibile del proprio microfono.
      Eventualmente se hai la possibilità, cerca di interporre dei separè fra di loro, basta un piano in legno con sopra un paio di coperte pesanti per ottenere già qualche risultato.

      Quanto alla ripresa ambientale valuta bene, molto dipende dalla qualità dell'ambiente in cui farai la registrazione.

      Se l'ambiente è adatto ed ha un'acusitca corretta è il caso di prevedere anche la ripresa ambientale (attenzione alla coerenza dei posizionamenti L+R rispetto ai sigoli mic). Se invece l'ambiente fosse una stanza non trattata, io propenderei per una ripresa dry e per ricreare l'ambiente in mix con l'uso di un buon riverbero.
      Saluti Mirco.
      ...le macchine non aggiungono nulla all'anima della musica.