trattamento acustico essenziale "casalingo" per registare con un condensatore

    This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our use of cookies. More details

      trattamento acustico essenziale "casalingo" per registare con un condensatore

      Ciao a tutti,
      Ho a disposizione un registratore ZOOM H4 e vorrei provare a registrare qualche pezzo per imparare ad usare meglio le impostazioni del microfono e provare a mixare successivamente la voce, ma so che registrando con un microfono a condensatore avrei molti rientri.

      La mia domanda è questa: Quali sono i trucchi "casalinghi" che potrebbero aiutarmi ad avere una registrazione abbastanza pulita senza insonorizzare tutta la stanza?
      ho letto di registrare con armadi aperti, coperte appese, ... come le potrei posizionare? ?(
      ovviamente so che in questo modo non otterrò nulla di altissima qualità, ma mi serve per fare pratica.
      Grazie :thumbup:

      P.S. forse dovevo mettere a discussione nell'area "fai da te" ?

      Post was edited 1 time, last by “jo94” ().

      Armadio pieno di vestiti aperto. Il suo lavoro lo fa alla grande. Lo step successivo è costruire uno "scudo" di quelli che vendono fatti di foam e piombo. Con poco al brico lo puoi fare di sughero foam e legno ;)
      I3 6100|8Gb Ddr4|SSD 750Gb|Gtx 750ti|350W 80+|Win10
      Audient ID14
      M40x - Akg 240MkII - RA M5
      Pro Tools 12.5|Studio One 3.2|

      jo94 wrote:

      Con scudo intendi questi ?
      L' armadio dev'essere alle spalle di chi canta? o di fronte?
      di fianco non devo mettere niente? la stanza è quasi 4 x 4.5 m
      Grazie :thumbsup:


      Dipende come hai l'armadio :) io aprirei le ante e metterei davanti il mic e due coperte laterali sulle ante
      I3 6100|8Gb Ddr4|SSD 750Gb|Gtx 750ti|350W 80+|Win10
      Audient ID14
      M40x - Akg 240MkII - RA M5
      Pro Tools 12.5|Studio One 3.2|
      Esatto il prodotto della SE è quello giusto. Ne esistono di vari prezzi. Sono un'ottimo compromesso.

      Cerca di capire come riverbera la stanza; metti o togli "materia" a seconda di cosa ti serve.

      Ricorda inoltre che l'audio all'interno della tua stanza varierà parecchio da punto a punto... Se puoi trova il punto migliore...

      Buona fortuna!
      ..."ci vuole un fisico bestiale", ma forse anche un Ingegnere Chimico può bastare!

      U87 - TLM103 - CAD E-200 - AT4040 - ATLAS Prism Sound - Fireface 800 - Genelec 8040 - Focal CMS65 - Rupert Neve Portico 5015 - Focusrite MKII Oktopre Dynamic - MBP Retina 15" - Logic Pro - Le mie orecchie ;)